Tortelli di patate alla mugellana

Tortelli di patate alla mugellana

🌀i tortellidipatate mugellani col sugo di salsicci mandano a rotoli ogni mio proposito di fare cenetta leggera, sana e detox, dopo il dolcione fragoloso del compleanno del mi babbo 🍓🙄😂🙈
…chi li conosce e li ha mai assaggiati sti tortelli mugellani? Sono tipici dell’entroterra toscano
…e non si può spiegare quanto siano irresistibili!!😍😋

Lo sono ancora di più se sono accompagnati dalla notizia appena arrivata che sono stata PRESA 🙌🏻al corso-foodblogger ufficiale di @salepepe_it  (Mondadori ed), dopo mille selezioni di profilo in Italia, e agitatissimi colloqui di recruitment in cui ho dato tutta me stessa (e tutto il mio sudore😂)!!!! 💃🎉😍💪🎉

💃Volo a F.I.C.O Eatalyworld Bologna per due settimane intensive di corso:

praticamente la Betta torna a scuola🙈😂 .

Per migliorarmi sempre. Per Non smettere mai di apprendere, trasformarmi, capire, conoscermi, esistere.🙏🏻

mi comprerò una cartellina con Hello Spank e la pennina di Doraemon per prendere appunti😂,  e dentro Fico Eatalyworld il cibo per sfarmarsi mentre studio non mancherà di certo😜

**
Ma ora la ricetta

(I tortelli  provengono in diretta dal mugello👍, il sugo delizioso invece l’ho fatto come lo faceva la mi nonna, un po’ a modo suo e buonissimo😜⤵️)

⭐️Sugo di salsiccia alla salvia⭐️

HVJJE1749

(x condire circa 2 porzioni di tortelli di patate mugellani)

📝Ingredienti

  • 2 spicchi di aglio
  • 1 salsiccia di maiale fresca cruda
  • 350g polpa di pomodoro
  • 4 foglie di salvia
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Rosolate l’aglio nell’olio pochi secondi e aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata con le mani, mescolate per insaporire il tutto 3/4 minuti. Aggiungete la polpa di pomodoro a cubetti,le foglie di salvia intere, e una macinata di pepe. Continuate a cuocere una decina di minuti il sugo di salsiccia aggiustando eventualmente di sale (vedrete che non ci sarà bisogno perché la salsiccia è già ben saporita👍 )
Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocete i tortelli di patate per i minuti suggeriti dalla confezione o dal pastaio, Scolateli e rigirateli nel tegame del sugo di salsiccia preparato. Servite con abbondante parmigiano grattugiato se vi piace😋

…..Posso essere un po’ felice? è permesso?

Vogliamo “permettercelo” qualche volta, amici bloggers, di sentirsi soddisfatti per come siamo??

eddai!💙🙏🏻

Annunci

Raviolini in salsa rosé e viva gli anni 80

Raviolini in salsa rosé e viva gli anni 80

C’è una zampabianca che si sta pericolosamente avvicinando ai miei raviolini anni 80 in cucina 😱…fatemeli portà sul divano😁 prima che me li cianciuchino tutti per poi scoprire che sono vegetariani😅😒😂

⭐️Raviolini ricotta e spinaci al sugo rosé di pomodoro fresco e formaggio fresco alle erbe⭐️

GATWE6869
Guardate che sono una robina pazzesca! 😍😋 e tutto sommato leggera!!!! Ci avete mai pensato ad amalgamare in un semplice sughetto di pomodoro ancora caldo una cucchiaiata di formaggio fresco spalmabile neutro -o alle erbe così-, e mescolare finché si scioglie e poi condirci la pasta? Ecco io non lo avevo mai fatto, ma sto piattino mi ricorda trooooppo la pasta rosé che mi faceva la mi nonna da piccina quando voleva fà le “cose moderne”🙈: e se mi faceva il pomodoro da solo non lo volevo, e se mi faceva il formaggio da solo non lo volevo😂….così di colore tenerello pastello invece pur con le stesse cose mi piaceva e mi facevo venire il mal di pancia per farmici portare “ad accudire”… ( e anche perché c’aveva i #tegolini sempre nell’armadio che si moltiplicavano😱😍)😂!

 

Ingredienti x 2 persone

 

  • 4/5 pomodorini del piennolo o 3 san marzano
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b. per il sugo e per l’acqua di cottura
  • 250g di raviolini freschi ricotta e spinaci
  • 2 cubetti di formaggio fresco spalmabile alle erbe o 100g
  • pepe nero in grani q.b.

 

Procedimento

Preparate un sughetto di pomodoro piennolo in un tegame, cuocendo a fuoco medio con l’olio evo e un mezzo spicchietto d’aglio e basilico per circa 10 minuti. Quando è poco ristretto spegnete il fuoco e amalgamateci il formaggio fresco tipo philadelphia alle erbe o altro formaggio spalmabile alle erbe analogo. Nel frattempo portate a cottura in abbondante acqua salata i raviolini ricotta e spinaci di buona qualità, se serve diluite leggermente la salsa rosé con un cucchiaio di acqua di cottura, poi scolateci i ravioli, girate delicatamente e impiattate con qualche scaglia di parmigiano se vi piace, e una macinata di pepe nero.

Poi ditemi se non sono buoni anche nel 2018😋 *
Quali sono i piatti vintage che non si vedono quasi più e che rimarranno per sempre nel vostro cuore??
Buon sabato sera la mi mamma sta abbastanza bene posso rilassarmi grazie di tutti i vostri messaggi di auguri🙏🏻 non sapete quanto facciano piacere queste piccole-grandi cose!🤗

 

…..Ora Le puntate e le vicende precenti 😒, per chi se le fosse perse su Instagram

View this post on Instagram

Oggi sono andata a correre😌😌🏃🏻. 🌀🙋🏻Ho corso per pigliare l’autobus sfuggente, ho fatto una corsa (con carichi😁) per arrivare per prima alla cassa veloce sfrecciando tra i nonnetti con venticinque ace nel carrello, sono corsa a casa a infilare il gelato nel freezer prima che mi diventasse uno smoothie.. e ora vo di corsa a infilarmi il pigiama. Mammamìa quanto workout oggi😱! ⭐️ #Vegan #Tortilla #wrap di #avocado con #insalata di #tofu, #mais, #carote, sedano, cipolla e #coriandolo🍃⭐️ Amoooo questi wrap morbidi di mais!!!😍 Li avete mai mangiati?😋 E ora arrotoliamo tutto !!! Sgusceranno o non sgusceranno rovinosamente fuori le fettone di avocado??🤔 Inizia il toto-tortilla…. su cosa scommettete? Betta vs Tortilla 1-0 o Betta vs Tortilla 0-1? 😁😂 Poi mi metto al lavoro. 😐 *Faccio le prove 😁🌮perché mi sono appena appena arrivate😍 col corriere(🏃🏻😅) tante bellissime super Piadine integrali, #senzaglutine, di #graniantichi, con ingredienti favolosi🔝 di @ipolimero #polisnack #ipolimero che ringrazio di cuore 🙏🏻 che hanno una faccina splendida e che non vedo l’ora di ricettare in tanti modi Bettaz! Sembrano deliziose!!!😍 Voi di solito come le farcite le piadine che cosa vi piace metterci?? Idee? … *Però domani è weekend vado dalle niponipo!😍 Chi anche è “andato a correre” oggi???😜Buon appe amici igerz!!!💙 #ifeelbetta #avocadowrap #tortilladimais #avocadosalad #salad #superfood #healthyfats #humor #foodwriter #recipeoftheday #healthy #healthyfood #plantbased #foodblog #piadina #foodideas

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Venerd’ sera🙌🏻! Le cenette semplici e deliziose di quando dopo c’è il gelato!!!!😍 ⭐️#Crostone di pane caldo alla #curcuma con ovetti bio strapazzati morbidi alla #nocenoscata e #puntarelle al vapore⭐️ Semplicità squisita supersana 😍niente #ricetta solo #uovastrapazzate sul #pane sulla verdura con una macinatona di nocemoscata! *Perché io non sono una 🔝#blogger chiccona con l’ansia di prestazione di fare solo robine stupende 24h su 24, posto le robe che mangio e che mi vanno! E la mi mamma mi telefona a mezzo pomeriggio “Bettaaaaa son cascata mi son sfracellata un ginocchio😒… sto aspettando che mi ingessino al prontosoccorso” ….ebbrava👏🏻😕, continua a guardare guardare il telefonino coi messaggini delle amiche mente cammini😒 , invece che dove metti i piedi….domani tocca andare al capezzale col cero in mano, se la rispediscono a casa😂🙈 a vedere come sta la miss ciònca… ( scherzo mamma guarisci presto🙏🏻 ti aiuto io dai😘😜) *Pare una manna che oggi casualmente abbia comprato il mio gelato preferito che le sciagure arrivano puntualmente nel weekend😕…. e non c’è abbraccio, non c’è torta di mele, che le risolvano….come dicono le frasi famose…..ma un #gelato aiuta sicuramente😌😁!!!! Voi che fate?💙buon weekend! #ifeelbetta #whatieatinaday #healthy #cicoria #catalogna #verdurealvapore #eggs #curcuma #bread #scrumbledegges #tumeric #whatsfordinner #foodblogger #italianfoodbloggers #healthyfood #proteine #humor #dailylife

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

 

Domani la ricetta della pizza!😍

Ravioli zebrati al pesto di pomodorini e mandorle

Ravioli zebrati al pesto di pomodorini e mandorle

 
Sembrava ci fosse il sole☀️….e invece era un catorcio di giornata🤔😂…e io che stamattina già condivo il caffè col dolce pensiero che stasera mi sarei fatta passeggiatina rilassante con gelato😒

Domani per la Betta gran debutto come assistente del leggendario punto di riferimento del lifestyle toscano per eccellenza:

(pronti??) 📣Firenzespettacolo! 😱😍

.. e chi è che può dire di non conoscerlo?

oh! vi si lèva la cittadinanza eh!

Da sempre pietra miliare e vademecum di ogni fiorentino che si rispetti e che almeno una volta alla settimana si chieda “…e stasera icché si si fa??” …E sì, SONO EMOZIONATA😍. Perché , dopo una serie di: sudatissime trattative ultraformali😌, supervisioni di curriculum e studi😌, accordi😌, contrattazioni iperprofessionali….A SUON DI MESSAGGINI CON LE EMOTICON💃🙃😁😂, ringrazio @mr_firenze_spettacolo per l’opportunità e la fiducia riposta nelle mie qualità di foodreporter, foodwriter e foodie fuori dai soliti giri🙏🏻.

⭐️Zebrine ricotta e spinaci al pesto di mandorle⭐️

IMG_5590

Ingredienti x 2 pers

* 1 conf 250g di ravioli ricotta e spinaci normali o con pasta colorata ( i miei erano del pastificio De Cicco)
Per il pesto di mandorle
* 100g Polpa di #pomodorini datterini
* 1 cucchiaino doppio concentrato di pomodoro
* 15g #mandorle
* 4/5 foglie di #basilico
* 1/3 cucchiai di #parmigiano stagionato
* sale q.b.
* olio evo

 

Procedimento

➡️Frullare tutti gli ingredienti in un mixer versando l’olio a filo fino a ottenere un pesto cremoso.
Cuocere i ravioli secondo istruzioni e condirli mescolando delicatamente senza romperli , con il pesto preparato, appena diluito con poca acqua di cottura dei ravioli.

Come lo fate voi il pesto rosso? dite dite che non voglio dare al sole la soddisfazione di spengersi prima che io abbia assaggiato tutti i pesti possibili e immaginabili😂…buon Buriandì❄️, bloggerZ🤗

Ravioli di ceci e patate al rosmarino

Ravioli di ceci e patate al rosmarino

 

Ieri la mi nipote piccina m’ha commosso gridando “zia zia zia😍 guarda ho il braccialetto della zia😍 ” il che, detto rivolgendosi alla vasta platea di masha + orso + peluche di masha&orso è quantomeno inorgogliente! (ma l’ho mai avuto, io, quel braccialetto, ora che ci penso🤔??😱)

….poi però m’ha anche attaccato la febbre, ce l’ho alta e va bene, ma non benissimo🤔 dato che

1)avevo il mio appuntamento settimanale psicologa che necessitava di inoltramenti nell’outback selvaggio ( o chiamalo se vuoi far west) ovvero in centro firenze, e non so con che faccia ci sono arrivata (ma ce l’ho fatta!)

2) m’ero preparata sti raviolini deliziosi vegani di ceci dello scoiattolo con un sughetto golosissimo di patate a cubetti intingolate nella curcuma e rosmarino….un pranzetto coi fiocchi!😋 uffa! la febbre non mi fermerà dal gustarmeli, però gente, che malessere palloso che ottunde i sensi😕, mi sono stonfa nel piumone, mi fa una rabbia la febbrucola soprattutto perché mi priva un po’ dell’appetito e del gusto nel momento preferito della giornata quello in cui mi rilasso in cucina dove tutti i pensieri gli eventi quotidiani possono lasciarsi andare in un respiro e a tu per tu con me stessa, e pensare solo a cose serene e riposanti…

3) c’ho da assistere quell’adorabile piaga della mi mamma che di nuovo si opera agli occhi e mi va di coccolarmela e subirmi le lagne varie doloranti ( e comprensibili) cercando di fare la forte ma se mi vedono in giro per le corsie co sta febbre o mi mettono in quarantena tra le malattie rare o mi rispediscono a casa dritta con una supposta dicendo a mammà piena di bende “signora faccia venire una badante seria a ripigliarla post-operazione, la prossima volta.”

Comunque.

Visto che sono costretta a ciondolare in casa con la febbre, ne approfitto per fare le tadaaaaaaan! leggendarie pulizia di pasqua!!! ….se dalla polvere, dalle cianfrusaglie, dal disordine, dai vestiti appallati e dai calzini spaiati risorgo precisa il 1° di Aprile vi avverto, c’ho 33 anni, cominciate a fondare una chiesa in mio nome 😌😜.

 

Ricetta Ravioli vegan di ceci al sughetto di patate e rosmarino

IMG_E5366

Ingredienti x 2 persone

  • 1 confezione di ravioli freschi di ceci alle patate e tofu (io marca scoiattolo nel banco frigo reparto paste fresche)
  • 5 patatine novelle cotte al vapore con la buccia e poi spellate
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 1 cucchiaio raso di curcuma e 1 punta di curry
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento

IMG_E5366

Portate a ebollizione abbondante acqua salata per i travioli di ceci, aggiungete a quest’acqua un filo appe d’olio per non farli attaccare tra loro e renderli lucidi.

Pelate e riducete a cubetti di uguali dimensioni le patatine novelle, versatele in un tegame o padella con l’olio e il rametto di rosmarino e fate saltare per qualche minuto rigirandole spesso delicatamente con un cucchiaio di legno, prima di spegnere aggiungete la curcuma e una punta di curry in polvere e amalgamate bene in modo che si sciolga uniformemente fino a formare un sughetto denso dato dall’amido rilasciato dalle patate, eventualmente aggiungete un cucchiaio di acqua calda della pasta per sciogliere bene il tutto, salare e pepare e tenere in caldo.

Cuocete i ravioli di ceci per il tempo suggerito scolandoli bene al dente (anche 1 minuto prima) e versateli nell’intingolo di patate mescolando delicatamente per non romperli, accendendo la fiamma per qualche secondo per saltarli insieme al condimento.

Servite nei piatti insieme a tutto il sughetto.