Frittelle di zucchine

Frittelle di zucchine

V’avverto😌:⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
a casa mia ‘un si fanno tante storie e premesse di cliché.

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
I soliti che dicono: – “noooo io il fritto no☝🏻, nooo il fritto non mi piace☝🏻, io non amo molto friggere☝🏻, io faccio tutto in forno e blabla”😴😂..⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🎉🌀🙋🏻 a casa della Betta si frigge eccome🙌🏻💃⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
➡️Perché il fritto è bono e mette allegria, punto.😁⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Chi è d’accordo?⁉️

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💭Mi sono persa tutti i dolcetti fritti di carnevale (…🙄 ma solo perché ho mangiato quelli degli altri😋😅) quindi le frittelle oggi le faccio Salate, in ritardo, e goodmoodfood con le verdurine🍃💃⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💡Un tocco “speciale” che le rende crunchosissime?

Usare un po’ di formaggio fresco nell’impasto delle frittelle e sostituire parte della farina con della polvere di tarallini integrali multicereali😜🔝😍⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⭐️Frittelle di zucchine⭐️⠀⠀

⠀⠀⠀⠀IMG_E5263
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ingredienti x 4 persone⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
250g zucchine⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
2 uova⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
1 ciuffo prezzemolo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
120g formaggio fresco spalmabile⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
1/2 bicchiere latte⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
70g farina⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
40g tarallini o creckers integrali sbriciolati⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
3g bicarbonato⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
sale e pepe q.b.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
250ml olio evo (o arachide)⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Procedimento

Pulite e grattugiate le zucchine in una ciotola. tritate il prezzemolo e incorporatelo alle zucchine, insieme al formaggio spalmabile, le uova, il sale e il pepe. Aggiungete la farina, i tarallini polverizzati, e il bicarbonato, continuando a mescolare. Se serve aggiungete anche poco latte, il composto deve risultare abbastanza fluido.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Versate l’olio in una padella dai bordi alti e portatelo a temperatura. Prendete il composto a cucchiaiate e fatele scivolare nell’olio caldo, poche alla volta. Girate le frittelle appena cominciano a dorare ai lati e cuocetele per 5minuti. Scolatele via via su carta assorbente e servitele caldeee!😋⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⁉️E voi che mangiate oggi?⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Voglia di tornare al lavoro =0😒.

Voglia di rimanere qui a sgranocchiare frittelle= Incalcolabile😂🙈⠀⠀

⠀⠀⠀

In questi giorni sono stata al Taste2019 e a millemila eventi ganzi e sono sono knockout😂!

La socialità è bella e ne sono grata😍…poi però mi ci vogliono due mesi per riprendermi🙈
Buon appe e buona settimana bloggerz💙🤗

Annunci

Carciofi ritti ripieni di crema di ceci

Carciofi ritti ripieni di crema di ceci

Ieri silenzio stampa🤐 causa Fiorentina⚽️💜😁😒🙈.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

S’è perso come al solito!😡⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😆Vi ho risparmiato risparmio la telecronaca minuto per minuto in diretta😂 siete contenti??!?😜😂⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Peròòòòòòò ho preparato col cuore a pezzi questi carciofi morellini toscani ripieni di purè di ceci, che fanno passare ogni paturnia da quanto son boni!😋😍⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Gli ultimi che avevo fatto un mesetto fa erano ripieni di mortadella…😆💃⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Questi Sono totalmente veg, sanissimi e per niente complicati!!!😍🍃 #goodmoodfood !⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

( 🤔a parte la rogna di pulire i carciofi…😒 ma ne vale sempre la pena😋!!)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Curiosi della ricetta? Ve la do solo se la prossima volta mi tifate per cinque minuti intensamente la Viola😌😜:⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🌀Al primo goal, sbottono la ricetta.🎉😂👍…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🎉Scheeerzo bloggerz!!😜🙌🏻😘🤗⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙏🏻A bocce ferme ve la scrivo qui sotto. ⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⭐️Carciofi ritti ripieni di crema di ceci⭐️

JINJE8861

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ingredienti per 2 persone

 

 

  • 4 carciofi morellini toscani
  • 440 g Ceci lessati e scolati.
  • 2 cucchiai succo di limone.
  • 4 cucchiai olio evo per il purè di ceci.
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati.
  • Sale e pepe nero in grani
  • 6 cucchiai  pasta tahin di sesamo
  • 1 ciuffetto prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaio semi di sesamo o semi oleosi a piacere (facoltativi)
  • 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva per i carciofi
  • 1 bicchiere di acqua

Procedimento

Spuntate e Pulite i carciofi sfregandoli con il limone per evitare che diventino neri.
Tagliate via il gambo lasciando la base del cuore di carciofo piatta e intera così che possano stare facilmente dritti rivolti verso l’alto.
Fate il purè di ceci frullando in un mixer i ceci, la tahin,l’aglio, il succo di limone con 1 pizzico di sale e versando a filo 4 cucchiai di olio. Insaporite a piacere con semi di sesamo e prezzemolo.
Aprte con delicatezza i carciofi, privateli della peluria interna con lo spelucchino, e allargateli al centro come se fossero un fiore, formando un incavo. Salateli e pepateli leggermente. Riempiteli con la crema di ceci aiutandovi con un cucchiaino e compattatela bene spingendola all’interno.
Sistemate i carciofi “in piedi”  in un tegame, uno accanto all’altro. Copriteli con l’olio evo e con tutta l’acqua.
Cuocete i carciofi a fuoco basso, tenendoli coperti, per circa mezzora, finché non sono teneri.

Quando l’acqua si sarà del tutto ritirata, prendete l’olio del fondo di cottura con un cucchiaio e riversatelo sui carciofi. Accendete di nuovo la fiamma e fate cuocere i carciofi qualche minuto senza coperchio finché le foglie esterne cominciano a diventare dorate e croccanti. Spolverizzate con prezzemolo tritato, una macinata di pepe, e servite i carciofi col loro sughetto.

 

*

Ma Adorati carciofini invernali toscani: ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
come farò tutta la primavera/estate/autunno senza di voi?😭⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😭Quando mi lasciate in primavera spezzate il cuore alla LizBeth-ta assai più dei celeberrimi “Uomini che odiano le fiorentine” (ndr)📚.😒😂⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⁉️E a voi mancheranno i carciofi nelle prossime stagioni?⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Buona settimana nuova bloggerz💙😘💜

Orecchiette cremose ai carciofi topinambour e provola

Orecchiette cremose ai carciofi topinambour e provola

E anche S.Valentino ce lo siamo levato dagli zebedei più o meno indenni senza essere pestati a sangue dal cuoriciume generale.

Benedetto e santo, per carità, il Valentino…

con tutto il rispetto ha una grande utilità sociale😌:

mi fa campare i fiorai una volta l’anno e da oggi ci sono le offerte dei cioccolatini al 70% al supermercato😆😍💃🎉.

*

Stamattina ho deambulato con passo da lepre (🤔3 metri all’ora😂) verso l’ennesima radiografia e secondo me nelle diapositive RX ci hanno visto dentro la pastasciuttina goodmoodfood !!!
Ce l’ho fatta a scubettare carciofi, topinambour e provola con una mano sola😂💃!!!🍃

 

 ⁉️qual è il vostro formato di pasta preferito?? 😍

 

Io Vado a periodi🤔:
da piccina mi garbavano le ruote e mangiavo solo quelle😂🙈. (Ve le ricordate?😂)
Poi ho avuto il momento fusilli e farfalle e a casa mi odiavano.
Poi ho avuto una breve infatuazione masochistica per il “niente pasta grazie”. 👎🏻😫 (triste periodo😜😆)

Infine ho capito che tutta la pasta mi piace al dente. 😍
Durognola e tenace come una cartilagine d’orecchio😍🔝😋

 

⭐️Orecchiette in crema di carciofi topinambour e provola affumicata⭐️

KBUTE2435

Ingredienti x 4 persone

 

  • 320g orecchiette
  • 3 carciofi grandi
  • 3 topinambour
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 50 g provola affumicata
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai olio evo
  • sale pepe q.b.
  • Prezzemolo

Procedimento

Pulite i carciofi, tagliateli in quattro spicchi e metteteli per mezz’ora in acqua con succo di limone.
Pelate i topinambour e tagliateli a tocchetti, immergendo brevemente anch’essi nell’acqua acidulata.
Rosolate la cipolla in un tegame con l’olio, aggiungete i carciofi sgocciolati, i cubetti di topinambour e coprite col brodo vegetale, facendo cuocere coperto circa 30/35 minuti (i carciofi devono risultare morbidi).
Scolate le verdure dal tegame e frullatele nel mixer fino a ottenere una crema morbida, eventualmente aggiungendo poco brodo di cottura tenuto da parte. Insaporite con pepe e prezzemolo e aggiustate di sale, rimettete la crema nel tegame e amalgamate nella crema ancora calda 2/3 dei cubetti di provola.
Nel frattempo portate a cottura le orecchiette come suggerito sulla confezione. Scolatele al dente e rigiratele nella crema di carciofi sul fuoco acceso, unendo alla fine la restante provola e un trito di prezzemolo.
💡È Filante, carciofosa, healthy senza panne varie, ma cremosa e saporita da pazzi🙌🏻😋🍃

Buon weekend dalla mezzamummia Betta💙🤗

 

Spezzatino di vitello all’alloro con patate e funghi

Spezzatino di vitello all’alloro con patate e funghi

Bloggerz Ma vi pareva che arriva il weekend e torna anche il brutto tempo? 😒

🙋🏻Tanto che mi cambia😆😅😅… me ne stavo comunque a letto a far la mummia con la spalla sbilenca💃😂🙈😜

 

***

Ma Quando è fredduzzo fuori e la giornata deprimentissima😫…

cosa c’è di meglio di uno spezzatino comfort calduccino che si cuoce calmo e buono, sprigionandoi i sapori lentamente? …😍😋

 

…mentre te ne stai lì a fare altro, a lavorare con la copertina coccolosa e inveire contro sanremo😆!

 
Questi bocconcini di vitello AmicaNatura sono 🔝per uno spezzatino tenero e succoso in stile nonnetta-arzilla (ma acciaccata😜) senza bisogno di alzarsi alle 5 di mattina e mettere la pentola sul fuoco!
Praticamente il Goodmoodfood 🍃perfetto!!!💃😍

***
La vedete anche voi quella cremina😋?
ci sono quasi zero intingoli😍e per un gusto particolare ho pensato di sfumarlo col succo di limone 🍋 al posto del solito vino😜
Il resto lo fanno gli amidi delle verdure che avvolgono i bocconcini!

 

⭐️Spezzatino di vitello all’alloro con patate carote e funghi⭐️

HQJWE9858

 

 

Ingredienti per 4 persone

 

  • 400g (1 confezione) vitello scongelato AmicaNatura
  • 1 grossa carota
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 100g funghi misti tra porcini e chiodini
  • 1 limone spremuto
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4 cucchiai olio evo
  • Sale e pepe

 

Procedimento

 

Pulite e lavate le verdure. Affettate a rondelle la carota e tagliate le patate con la buccia e i porcini a cubotti non troppo piccoli.
Fate scaldare l’olio in un tegame insieme all’alloro, rosmarino, e cipolla. Rosolateci subito i bocconcini di vitello per sigillarl, quindi sfumate con il succo di limone, fate evaporare: Aggiungete le verdure a pezzetti, salate e pepate, e versate un mestolo di acqua o brodo.
Coprite e fate stufare a fuoco dolce lo spezzatino per 1 ora e 15” mescolando di tanto in tanto gli ingredienti ed eventualmente aggiungendo poco brodo caldo.

 

..🌀E Buon sabatopomeriggio Bloggerz😜😜💙😘🤗

Arista al latte senza betta

Arista al latte senza betta

 

🌀Ieri ho avuto la ggggioia, l’estasi e l’ebbrezza di lussarmi una spalla e incrinarmi una costola scivolando sul bagnato sul pianerottolo. 😒🤕

Ohi! Ohi!😫
🏄🏻Ho fatto un liscione di minimo 2 metri😂🙈 prima di sfracellarmi a terra che manco i campioni di curling.😅💃

Non so se vi è mai capitato di stonfare o inciampare:
dopo 10min di sbigottimento mi sono alzata🙋🏻 tranquilla come se nulla fosse😁.

Torno a casa tipo VERDE😖😷↩️:

5 ore di Pronto soccorso, radiografie, anestetici=
Risultato: Betta Mummia e immobilizzata👻💃

evvai!🙈🔝👎🏻😒.

(😌Dio benedica la mano destra rimasta intera per scrivere e mangiare l’arista coccolosa di mammà!😍😋)

 

⭐️Arista al latte⭐️

FGZEE4682

Ingredienti per 6 persone

  • 1 arista di maiale di c.ca 1 kg
  • 2 grosse cipolle
  • 2 grosse carote
  • 1 foglia alloro
  • 2 rametti timo
  • 1 pizzico noce moscata
  • 4 cucchiai olio evo
  • 1 lt latte intero
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

 

Legate il pezzo di arista con lo spago da cucina.
In un tegame a bordi alti rosolate la carne con l’olio per sigillarla finché non ha prende leggero colore.

Affettate cipolle e carote e unitele nel tegame della carne.
Aggiungete anche tutto il latte precedentemente scaldato, insieme all’alloro, il timo, sale pepe e noce moscata.

Coprite e e fate cuocere per 2 ore a fuoco medio basso, girando di tanto in tanto la carne.

A fine cottura togliete l’arista dal tegame e lasciatela intiepidire. Togliete l’alloro e i rametti di timo. Frullate il fondo di latte con il mixer a immersione e servite la salsina cremosa calda sull’arista affettata.
*🙋🏻Per me con gli spinacini saltati all’aglio grazie!😍

⁉️L’avete mai provato l’arrosto fatto così bloggerz?

E’ davvero delicato, semplicissimo e goodmoodfood🍃 😍:

Le nipo e LA MUMMIA ne vanno pazze😜🙈

Buona (ohi) domenica amici💙🤗

Risotto alla zucca gialla, noci e brie

Risotto alla zucca gialla, noci e brie

🌀Ma come gliè bellino e cremoso il mi’ risottino comfort stasera??😍

tutto morbido morbidoso alla zucca gialla 😋🎃

***
Fino a un anno fa mai avrei pensato al risotto come a uno dei miei piatti preferiti.

Anzi, a dir la verità lo snobbavo proprio!😳

Ma comincio a ricredermi! 🙋🏻😜

🌀C’è una sorta di “meditazione ipnotica” che si innesca tra te e il fornello dal momento in cui rosoli la cipolla, tosti il riso, lo sfumi, continui a guardarlo, bagnarlo, e a girarlo.

 

Ok: La pasta la schiaffi sul piatto in 10 minuti.

L’insalata la getti a casaccio.

La fettina la lanci tipo freesbee o ciabatta…..e le patate le mangi prima che arrivino a tavola😜.

*
MA il risotto lo cresci, lo accudisci, pensi solo a lui😍:
Per venti minuti le paturnie del giorno se ne vanno dietro la lavagna con le orecchie d’asino, e zitte: sto facendo il risotto!🙌🏻

 

⭐️Risotto cremoso alla zucca gialla, noci e brie⭐️

KKKRE1613

Ingredienti x 4 persone:

 

  • 300g Riso carnaroli @grandiriso
  • 500g Zucca gialla
  • 150g formaggio brie
  • 40g parmigiano grattugiato
  • 30g burro
  • 1lt brodo vegetale
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 2 cucchiai Olio evo
  • 10/12 gherigli di noce
  • Sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Tritate finemente la cipolla insieme alla carota raschiata, lavata e pulita.

Private la zucca della buccia e tagliatela a cubetti abbastanza piccoli.

In un tegame dai bordi alti riscaldate l’olio di oliva e rosolate cipolla e carota finché la cipolla diventa traslucida. Abbassate la fiamma, unite la zucca e rosolate fino a che diventa tenera.
Unite il riso e fatelo tostare per 1 minuto senza smettere di mescolare.
Versate 2 mestoli di brodo, regolate di sale e pepe e continuate la cottura del riso per circa 17/18 minuti aggiungendo viavia un mestolo di brodo ogni volta che il riso lo assorbe.
A fuoco spento aggiungete il burro, il brie a fettine e mantecate col coperchio lasciando riposare il risotto per 1 minuto.

Servitelo “all’onda” con una spolverata di noci sbriciolate grossolanamente in superficie.

 

 

Lo ammetto: mi è venuto all’ondissima: ciaf ciaf!🌊😁

Ma Non li sopporto i risotti gnucchi, secchi e rassegati😜😆 :

preferisco di gran lunga  rischiare il deliziosissimo “effetto lago” e soffiarci sopra finché non mi ci posso tuffare dentro😍

 

E voi come lo amate il risotto?

 

Buon weekend Bettabloggerz!🤗💙