Via teniamoci aippasso

Un po’ di aggiornamenti di esplorazione nelle cose belle e buone che colorano e punteggiano le mie giornate. Occomèro indietro!😂

View this post on Instagram

…buongiorno buonlunedì vadoalettobenemisvegliomale😒😒😞. Casovuolechealettocel'ho pure poggiata la testa. Tre nanosecondi manco il tempo di trovare la pag del libro il punto chiama il mi babbo gliè all'ospedale. Insomma tutta la notte a sentire che era successo che succedeva. E insomma ora stamattina m'hanno detto che posso andare e che prontosoccorso è. Trattano pure male sti cafoni infermieri che li fanno chiamare alle quattro, e poi se vuoi andare no ciccia tuvvieni domattina a orario decente quando si può informarsi. E capirai come son stata tranquilla fino a ora. Vabbè ora mi preparo e vo a vedere e come sempre ci pensa quella che il restante 7ggsu sette 23.55 su 24 è la.mattadalegare psicopatica che nemmeno deve osare pensare di avere un anima.a sé. Che guarda un po' però è anche quella (scema?) Che è la prima a.correre a prendersi cura. E rimandare quell'attimo "inutile" e svergognato di prendersi due respiri (degenerata infame!) Di cura di sé, di essere senza pregiudizio e colpaoriginale, semplicemente Sé. Doh, pazienza, corro, ma stavolta nella corsa alle loro importanze, porto dietro e con me, la dignità e cuordileone. Speriamo tutto si risolva, comunque, statr bene eh buona settimana a voi💜💛💚🦁🦁🐾🐾🐾💚💛💜 #journal #dolcivintage #prenanna per le prossime sere che avrò bisogno di star tranquilla. #fooddiary #diarioalimentare #foodblog #keepcalm #keepstrong

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

In osservazione e accertamenti e esami e alla fine sono riuscita a parlarci un attimo, il resto attesa. Sala d'attesa. Nel pomeriggio forse qualche notizia quando possiamo parlare col dottore. Comunque lo tengono lì, e io mi sono fatta dare il cambio. Per essere forte. Per mangiare. Per essere forte. Per esserci comunque e senza resa. Vai babbo 💪💪 nonostante tutto, vai babbo🙏💪. #pranzo per lo stomachino in subbuglio dall'agitazione e ritempra, e qualcosa di bianco coccola anche me. 🖒🙏😴😴😴😴😴🏃🏨🏨🏨🏨 buon prosegui di pome a tutti🦁🦁🦁❤💙💚💛💜 #family #takecare #health #paleofood #granny #healingfood #needrest #simplefoods #paleoeats #paleodiet #nourish #realfood #white #zucchine #eggplants #sole #fish #foodbloggers #thefeedfeed #anorexiarecovery #anorexia #edrecovery #veggies #food #ifoodit #comfortfood #foodcolours #tastyfoods

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

#pranzo😋. Come profuma il #curry! 😍 che poi m'è venuto in mente x farmi digerire il trantran indigesto (e indigente😂😂😂😒😒😝) degli stress vari del momento, di metterlo nella marinata con gli aromi tritati perché esco per robe che vorrei fare altro ma tant'è, la realtà è che in famiglia mia io son quellache si ciuccia il peggio (e il meglio…che pure cercacerca c'è 🤔😂😂) viene riservato a altri, altri che di certo non corrono a perdifiato al primo egoismo-altri che non ci si sognerebbe MAI di "disturbare" per le merdate, ma.vabbè..- ecco LORO sono la prima opzione quando, che so, viene in mente di fare una qualsiasi cosa bella, perfino una banalissima giratina di svago all'ikea, e io le colonscopie😒🤔😂😂😂emmiparegiustono, visto che io ci sono, e sanno che non "oso" dirgli le cose in faccia come fanno le persone normali quando sono sature e bersaglio solo di ingratitudini e riconoscimento e rispetto….vaaaaaa bene no ma son allegra😂😂😂😉😉😉😂😂😂😂😍 e domani merda o non merda da ripulire me ne vo dalla #psicologa e penso a me💪💪💪🦁🦁🦁 fatto sta che arrivo a casa e oh m'era arrivato il curryere😂😂😒😒😒 col modem che era una settimana pregavo di potermi connettere senza andare a giro a abbracciare i pali della timme… lasciato avvetirtimento di andare in culo a ritirarlo😒😒perché #solocosebelle!!!😂😂 e invece sì, #cosebelle perché io, mo, mi mangio il curry di pollo. Che profuma. E amo essere viva. 💛💚💙❤💜🙏🙏🦁💪🤗🤗🤗😋buon appe e buon pome!!!! #avocadolove  #cookpassion #foodlove #foodporn #foodblog #healthy #lunch #homemade #paleo #paleolunch #thefeedfeed #anorexiarecovery #edfighter #tastyfoods #foodforsoul #cooklearning #eattherainbow #yummyfoods #nourishment #ifoodit #foodlover #instafoodies #healingfood #realfood

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Sentiamo sto #formaggio che ho raccattato ne'peggio posti: tipo sotto gli ospedali…😂😂😂 magari è buono perché giustamente la gente esce di lì e vuole almeno mangià bene😂😂🦁💪cena veloce libro e staccotest🙏 ma anche #maltese una mezza idea e una mezza.dormita….🤔😴🤓😉 ciao buona cena buona nanna è raro che arrivi un tenace ultimo raggio di sole a cena, forte lui come i leoncini💪💪☉🦁bravo💪🙏🤗 #fooddiscovery #tasting #cheese #greenbeans #sunflowerseeds #farinatadiceci #avocadolove #books #instafood #foodlove #foodblog #healthy #dinner #nourishment #eattherainbow #foodshare #foodjournal #italianfood #thefeedfeed #foodtherapy #intuitiveeating #beyourself #selfcare #foodislife #instabooks #florenceitaly 💜💛💚💙❤

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Annunci

15 thoughts on “Via teniamoci aippasso

  1. Vedo che leggi i libri di Sacks. Un’ottima lettura davvero. Mi sento di consigliarti (ma sicuramente lo conoscerai già) i testi di James Hillman. Sono molto interessanti anche se differenti nell’approccio al lettore. Un bacio e a presto!

  2. Speriamo che un pò di cose si siano sistemate tra ospedali, sale d’attesa, pepe d’attesa, pepe sull’insalata e attesa dell’insalata….

  3. Il leoncino vintage ce l’ho uguale. Non era mio, era della mia gatta Streghetta quando era cucciola. Lo pescava tra una montagna di pupazzi!
    Ok non c’entra niente.
    Sei davvero creativa. Anche in cucina!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.