Ho fatto un patto con Leo. Se sta nel piatto, il dado è tratto.

Ho fatto un patto con Leo. Se sta nel piatto, il dado è tratto.

View this post on Instagram

Mozzarelline bowl!!!😋 In onore a come mi chiamavano (leggi: sfottevano😂) a scuola per il pallore da zombie anche in pieno agosto! la mi nonna diceva che era da persona elegante, pelle di luna, ma si sa che siamo tutti miss e mister scarrafone a nonna nostra, nel mio caso solo a nonna che era la pazzerella della famiglia prima che m'insegnasse tutto, i ferri e i fochi del vivere nel mio, lei era sì tosta che una volta l'ho vista beccarsi un portacenere in fronte scaraventato da *fonti ignote😷😂* e continuare a girare la peperonata. quando ti sento vicina nonna, io mi sento che la vita non è un gioco, ma è bella come giocare. e se sono mozzarella beh, non sono arida ma sono succosa. io dico la mia versione: chi l'ha mai visto immmare a agosto luglio giugno e settembre?!?😂 per me l'estate esiste alla prima insalata di mozzarella. (ma anche prosciutto e melone, cavolo leo, li faremo!) Buon appe pausa pranzo amici igers qualsiasi storia e colore e disegno abbiaper voi sulla pelle un raggio di sole. 💚 let's eat che non mi posso far venire l'abbiocco, abbiocco non venire abbiocco non venire, abbiocco non venire….mapperchéééé a pancino pieno si dorme così disgraziatamente bene?????? uffa!!!😂 #storyteller #selfhealing #mealprep #lunch #eattherainbow #avocadolove #veggiebowl #soulnourishment #happyfood #lunchbreak #lowcost #foodlover #foodpassion #foodtherapy #fooddiscovery #foodstyle #personalnotperfect #loveyourself #eatpositive #heartyfood #realfood #instafood #cooktherapy #apples #thefeedfeed #foodblog #foodblogger #healingfood #onedishatime #mozzarella

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Il mio sabato sera da outsider 💯da far rizzare i capelli a jovanotti che pensava di trasgredire a elencarli tutti 😂 mancava l'insalatina cicorina dalle uova d'oro!👻 è per me farmi un regalo prezioso, ancora più regalato di una pizza ordinata per avvalorare il lato triste della solitudine mentre invece ci può essere felicità, nel silenzio, come in tutte le accezioni malinconiche di ogni parola, ogni parola può avere la sua sfumatura decadente, che vira verso il basso, verso la scontentezza, il silenzio è d'oro quando è scelto, e aspettato,ritrovarmi con me stessa e di essermelo confezionato e dedicato, prima di partire, che piano piano capisco e ingrano i tempi, la dose mista di svogliatezza, energia rimasta, voglio che resti il tempo per godermela, questa stanchezza e lasciarmi andare, esistono tanti modi di vedere sabatosera resto a casa con me, si può zappingare ovunque con la mente e finire sempre in un brutto pensiero, sono sempre a portata di schioppo, possiamo estrarli dal cappello e non accettare, rifiutare, la propria condizione, esisterà una parola per dirlo. Ma io voglio e amo calcare sul lato bello delle cose, delle parole, dello spicchio di uovo.🙏🏻 buon appe e e serata, instasatolli!😋 Precious moments, workover relax👋. 😴💆🙏💚💛💜💛❤💛💙#storyteller #storytelling #foodstories #foodlove #nourish #personalnotperfect #healingfood #realfood #golden #eggs #instafoodies #foodshare #foodinspiration #mealplanning #happyfood #eattherainbow #eatpositive #thefeedfeed #foodblog #foodblogger #healthyrecipes #foodcolours #saffron #zafferano #tasty #veggiebowl #foodtherapy #dinner #foodforsoul #favoritefood

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

ma scusa la domenica mattina fatti il #brunch, no?! 😂questa sopra il caos delle idee nella mia stanza però è la mia psyco versione pasticciata e tremolante 😂🦁💪, per gli umani capi ci sono cose normali. oddio, normali…🤔 fatto sta che se le ciucciano, e per quanto diverso possa essere il nostro linguaggio, il sorriso è universale. ma magari no. ecco perché il mio cervellino continua a studiare. tutti i modi della natura e della vita di manifestarsi in un sorriso, in tutte le cose e i fenomeni, da simboli e percezioni che vanno al di là dell'antropocentrica umana espressione del viso. e insomma buon giorno e buona domenica 😍💙💚💜🦁🙏🏻😋👻#storytelling #foodstories #foodlove #nourishment #relax #preciousmoments #personalnotperfect #sundaybrunch #happyfood #playful #eggs #instafoodies #foodshare #foodinspiration #mealprep #mealplanning #happyfood #eattherainbow #eatpositive #begentle #thefeedfeed #foodblog #healthyrecipes #foodcolours #realfood #books #instabooks #recipes #homemade #lowcost

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Che pranzo della domenica è senza il tortellino infilato da qualche parte??? 😂 ma insomma!!! Che poi son quelli sciolti a piede libero le mine vaganti che non c'entravano nemmeno a sedercisi sopra tipo valigia imbottita con gli avanzi del pasticcio nelle tegliette che mi son fatta da surgelare per la settimana, è buffo e sano che mi interessi essere sicura che anche domani mangio, e se ho fame, la cosa più naturale è mangiare, semplice e banale e istintivo uno dice hai scoperto l'acqua calda sì , esatto😂😂, ho installato ora il tubo, comincia a diramarsi nei muri, e ci darà.la nostra crescita covata al calduccio. La mia temperatura e clima favorevole allo sviluppo della vita. Leo, nel brodo primordiale sono nati i primi…ehm…merluzzi???😂 Buon appe buona domenica pomeriggio forse stasera riesco a rivedere le mie nipotine!!!! Sperosperospero.🙏😂💆🙃🤗👋👋#storyteller #storytelling #foodstories #foodlove #nourish #personalnotperfect #healingfood #realfood #golden #eggs #instafoodies #foodshare #foodinspiration #mealplanning #happyfood #eattherainbow #eatpositive #thefeedfeed #foodblog #foodblogger #healthyrecipes #foodcolours #saffron #zafferano #tasty #veggiebowl #foodtherapy #dinner #foodforsoul #favoritefood

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

vediamo di cominciare la settimana con un po' di frizzantino sanguigno💪 , buon lunedì e buon inizio, niente tour de force né supplizio mai, fare qualcosa per se stessi compresa la fatica fisica e mentale e riappropriarsi dei bisogni e sentire la fame e sentire che mi merito energia da prendere, e energia da dare, e energia da "dire" esprimere in qualsiasi modo ognuno trovi il suo modo di metterla in circolo e di assorbirla, non è MAI uno sporco lavoro, un sacrificio, un "mi tocca" che pesa e grava sulla schiena, una costrizione, o un ripiego, un aggiustamento di "tiro" che scombina i piani dell'aver pianificato la vita a giustificarsi un continuo morire, e allora sì, scombinando i piani della natura che ci ha dato l'istinto e finché non la ascolti ti ripete in tutti i modi e segnali possibili: hai finito le seghe mentali, just TAKEITEASY, gomitolodiparentesidiquartogrado che non sei altro!!! 😂 Le rispondo che cà, c'hai proprio ragione bella, LETS GO!😍Buon appe e pomeriggio amici💚💚❤️❤️💚❤️💚🍓🍓🍞<3<3<3 #lunch⠀ #storyteller #storytelling #foodstories #veggiebowl #foodlove #nourish #personalnotperfect #healingfood #realfood #instafoodies #foodshare #foodinspiration #mealplanning #happyfood #eattherainbow #eatpositive #thefeedfeed #foodblog #foodblogger #healthyrecipes #foodcolours #barbabietole #fragole #tunasalad #fresh #l #foodtherapy #foodforsoul #favoritefood ps nelle stories qualcuno è appena finito nel forno😱😱😱😂👋👋👋

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

E buonanotte dalla terza pecorella che è sufficiente far saltare 😂😴😴💤💤🙏🏻💙👻

Annunci

Via teniamoci aippasso

Un po’ di aggiornamenti di esplorazione nelle cose belle e buone che colorano e punteggiano le mie giornate. Occomèro indietro!😂

View this post on Instagram

…buongiorno buonlunedì vadoalettobenemisvegliomale😒😒😞. Casovuolechealettocel'ho pure poggiata la testa. Tre nanosecondi manco il tempo di trovare la pag del libro il punto chiama il mi babbo gliè all'ospedale. Insomma tutta la notte a sentire che era successo che succedeva. E insomma ora stamattina m'hanno detto che posso andare e che prontosoccorso è. Trattano pure male sti cafoni infermieri che li fanno chiamare alle quattro, e poi se vuoi andare no ciccia tuvvieni domattina a orario decente quando si può informarsi. E capirai come son stata tranquilla fino a ora. Vabbè ora mi preparo e vo a vedere e come sempre ci pensa quella che il restante 7ggsu sette 23.55 su 24 è la.mattadalegare psicopatica che nemmeno deve osare pensare di avere un anima.a sé. Che guarda un po' però è anche quella (scema?) Che è la prima a.correre a prendersi cura. E rimandare quell'attimo "inutile" e svergognato di prendersi due respiri (degenerata infame!) Di cura di sé, di essere senza pregiudizio e colpaoriginale, semplicemente Sé. Doh, pazienza, corro, ma stavolta nella corsa alle loro importanze, porto dietro e con me, la dignità e cuordileone. Speriamo tutto si risolva, comunque, statr bene eh buona settimana a voi💜💛💚🦁🦁🐾🐾🐾💚💛💜 #journal #dolcivintage #prenanna per le prossime sere che avrò bisogno di star tranquilla. #fooddiary #diarioalimentare #foodblog #keepcalm #keepstrong

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

In osservazione e accertamenti e esami e alla fine sono riuscita a parlarci un attimo, il resto attesa. Sala d'attesa. Nel pomeriggio forse qualche notizia quando possiamo parlare col dottore. Comunque lo tengono lì, e io mi sono fatta dare il cambio. Per essere forte. Per mangiare. Per essere forte. Per esserci comunque e senza resa. Vai babbo 💪💪 nonostante tutto, vai babbo🙏💪. #pranzo per lo stomachino in subbuglio dall'agitazione e ritempra, e qualcosa di bianco coccola anche me. 🖒🙏😴😴😴😴😴🏃🏨🏨🏨🏨 buon prosegui di pome a tutti🦁🦁🦁❤💙💚💛💜 #family #takecare #health #paleofood #granny #healingfood #needrest #simplefoods #paleoeats #paleodiet #nourish #realfood #white #zucchine #eggplants #sole #fish #foodbloggers #thefeedfeed #anorexiarecovery #anorexia #edrecovery #veggies #food #ifoodit #comfortfood #foodcolours #tastyfoods

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

#pranzo😋. Come profuma il #curry! 😍 che poi m'è venuto in mente x farmi digerire il trantran indigesto (e indigente😂😂😂😒😒😝) degli stress vari del momento, di metterlo nella marinata con gli aromi tritati perché esco per robe che vorrei fare altro ma tant'è, la realtà è che in famiglia mia io son quellache si ciuccia il peggio (e il meglio…che pure cercacerca c'è 🤔😂😂) viene riservato a altri, altri che di certo non corrono a perdifiato al primo egoismo-altri che non ci si sognerebbe MAI di "disturbare" per le merdate, ma.vabbè..- ecco LORO sono la prima opzione quando, che so, viene in mente di fare una qualsiasi cosa bella, perfino una banalissima giratina di svago all'ikea, e io le colonscopie😒🤔😂😂😂emmiparegiustono, visto che io ci sono, e sanno che non "oso" dirgli le cose in faccia come fanno le persone normali quando sono sature e bersaglio solo di ingratitudini e riconoscimento e rispetto….vaaaaaa bene no ma son allegra😂😂😂😉😉😉😂😂😂😂😍 e domani merda o non merda da ripulire me ne vo dalla #psicologa e penso a me💪💪💪🦁🦁🦁 fatto sta che arrivo a casa e oh m'era arrivato il curryere😂😂😒😒😒 col modem che era una settimana pregavo di potermi connettere senza andare a giro a abbracciare i pali della timme… lasciato avvetirtimento di andare in culo a ritirarlo😒😒perché #solocosebelle!!!😂😂 e invece sì, #cosebelle perché io, mo, mi mangio il curry di pollo. Che profuma. E amo essere viva. 💛💚💙❤💜🙏🙏🦁💪🤗🤗🤗😋buon appe e buon pome!!!! #avocadolove  #cookpassion #foodlove #foodporn #foodblog #healthy #lunch #homemade #paleo #paleolunch #thefeedfeed #anorexiarecovery #edfighter #tastyfoods #foodforsoul #cooklearning #eattherainbow #yummyfoods #nourishment #ifoodit #foodlover #instafoodies #healingfood #realfood

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Sentiamo sto #formaggio che ho raccattato ne'peggio posti: tipo sotto gli ospedali…😂😂😂 magari è buono perché giustamente la gente esce di lì e vuole almeno mangià bene😂😂🦁💪cena veloce libro e staccotest🙏 ma anche #maltese una mezza idea e una mezza.dormita….🤔😴🤓😉 ciao buona cena buona nanna è raro che arrivi un tenace ultimo raggio di sole a cena, forte lui come i leoncini💪💪☉🦁bravo💪🙏🤗 #fooddiscovery #tasting #cheese #greenbeans #sunflowerseeds #farinatadiceci #avocadolove #books #instafood #foodlove #foodblog #healthy #dinner #nourishment #eattherainbow #foodshare #foodjournal #italianfood #thefeedfeed #foodtherapy #intuitiveeating #beyourself #selfcare #foodislife #instabooks #florenceitaly 💜💛💚💙❤

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Praticantato di forbicine arrotondate

Praticantato di forbicine arrotondate

View this post on Instagram

Ovviamente le cosine yummose 😋 del #teglione leggendario di ieri sera sono finite anche nell'insalata di oggi, avanzi😍. Quindi la ricetta è (ma non esistono cavolo di ricette per i miei.piatti😂quel che trovo butto nel ciotolo, cioè lancio letteralmente, sempre che trovi il ciotolo. Ora avendo praticamente dietro SOLO quello lo trovo per forza😂 e attenziò, pare che lo lavo, nel senso lo lavo io. Lo lavo e imparo a cucinare e a difendere le mie cose perché ci RImangio. Perché non voglio mai più mai più mangiare progettando che ogni singolo pasto potrebbe(o dovrebbe) essere l'ultimo prima di "darmi una regolata co'sto vizio di sentire fame, e pure più volte al giorno!😱😒😒 che cacchio di ingorda sfondata sono che sento le urla del corpo che gridano:cibo, nutrimento, sangue, vita, linfa, battiti, queste cose sono per le persone buone, le persone belle, a un animaletto dolce e carino si da da mangiare, ai bravi bimbi… non alle persone zozze e marce dentro come me CHE È un sibilo che mi percorre e sussurra dentro da quando ho ricordi e concezione del mondo…. a meno cheeeeee…tu disconosci di essere una vita a te e FAI ESATTAMENTE DIVENTI QUELLO CHE NOI VOGLIAMO TU SIA, e POSSIAMO FARE QUALUNQUE COSA DI TE, PERFINO UNA DEBOLE MALATA MENTALE FACILE DA COLLOCARE DOVE VIA VIA PIÙ CI FA COMODO, AI NOSTRI PIEDI, E COI NOSTRI PIEDI POI CALCIARLA LONTANO, SE OSA METTERE IN DUBBIO IL MONDO COME GLIELO ABBIAMO CREATO NOI. FINTO. IPOCRITA. E ANCHE L'UNICO A CUI IL MIO SGUARDO HA POTUTO RIVOLGERSI. QUINDI INFINE ANCHE L'ULTIMO A CUI AGGRAPPARSI. OI. Azz leoncinessa…passi avanti eh all'indipendenza fisico/emotiva😌😌😂😂🦁 e al darmi una possibilità di avere coscienza che io, nel bene e ok anche nel male, il mio bene e il mio male, lo voglio vivere iniziare a vivere da dentro, una persona, o un demone, a sé. …comunque è leoinsalatona mista di radicchi, avanzi di teglione #zucca e #cipolle arrosto😍😋, filetto di pollo alla #paprika, melerosse a cubetti e mandorle, olio evo. E buon appetito che magari a non guardarlo sorge il sole…😒😒e poi relax e creazione lavoro. Via, daje😋🤗💛💙💚🦁💪#paleofood #thefeedfeed #foodblog #anorexia #edrecovery #realfood #healthy

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on