Vai al contenuto
Feed the inner smile! Home » elisabettapendola » Pagina 2

elisabettapendola

This is the end, beautiful friend
0 (0)

Via, non c’è verso, devo per forza volare basso, mi viene ammonito, non posso essere contenta della mia forza, la guerriera Valchiria non si farà a teatro né nessuno conoscerà più le mie gesta, è stato un presagio, né contenta del bacio finalmente arrivato del Gianni, o almeno non posso… Leggi tutto »This is the end, beautiful friend

Poi domani racconto dell’Orietta
0 (0)

Across the universe: Ho ricevuto la mia calza della befana. Piena di dolcini vegan, biscotti profumati d’arancia e sabbiosi di cacao, much love from mama, e tanto coraggio. Coraggio di permettermi tutto, anche il thailandese fritto, il dolce, tanta cioccolata azteca, domande inquisitorie e curiose sulla vita sentimentale dei miei,… Leggi tutto »Poi domani racconto dell’Orietta

In barba alla fine del mondo
0 (0)

In barba alla fine del mondo, dicevo, mi sto ascoltando il solito Abbey road e sogno un giardino di polipi sotto al mare, sono di ottimo umore nonostante io mi sia divorata l’intera dispensa di dolci ieri sera, va bene che avevo detto che mi sarei tenuta un dolcino la… Leggi tutto »In barba alla fine del mondo

Gusci di noci e pochi flash di ostie
0 (0)

Io sono una che fa le briciole. Me lo diceva sempre anche la nonna Rina: “Tuffai i minuzzoli sotto al tavolo, raccattali!”. Faccio le briciole nel senso anche che lascio sempre un segno, una miriade di scorie di me stessa ovunque passo, nel bene e nel male. A New York… Leggi tutto »Gusci di noci e pochi flash di ostie

Cronache dall’avventura a New York
0 (0)

Ore 14.20: Porca paletta aereo dirottato per la nebbia siamo ferme a Monaco di Baviera con le valigie appresso ma sono felice lo stesso perché Gianni m’e’ venuto a salutare all’aeroporto e sono felice lo stesso, andremo al mercatino di Natale e mangeremo tanti Bretzel, la mamma m’ha detto che… Leggi tutto »Cronache dall’avventura a New York

Visto che domani finisce il mondo
0 (0)

Il babbo che legge Otto Weininger ora guarda Mistero su Italia uno e mi chiede perché non rimango lì con lui a seguirlo. Mi sono bastati i polsi lacerati di Csi. E’ stata una bellissima giornata piena di impegni oggi, in ordine sparso ho portato fuori il cane, ho fatto… Leggi tutto »Visto che domani finisce il mondo

Colazione, progetti e ricordi d’ospedale
0 (0)

Domenica volo a New York con la mamma. Stamattina mi sono svegliata tardi, per il mio solito, ho fatto una colazione super abbondante con pappa di riso e una fettazza oblunga di castagnaccio (non è venuto schifoso come pensavo anche se era carbonizzato) e ho portato da sola fuori il… Leggi tutto »Colazione, progetti e ricordi d’ospedale