Fusilli di piselli al pesto di pomodorini secchi

Fusilli di piselli al pesto di pomodorini secchi

Stanotte arriva la Befana e se c’avesse voglia di rammendarmi du calzini bucati…
gliene ho lasciata una cesta piena sotto al camino😁

insieme ai biscotti e a un bicchier d’acqua gassata😌

perché insomma dai, il vino glielo lasciano tutti🍷😆:
…poi finisce che quella mi si imbriaca🙈, si abbiocca prima di finire il giro dei regali, si riporta a casa tutte le cioccolate😠, e mi lascia i calzini col buco😜💫

***
Le mi’ nipo invece c’hanno la solita calza di Frozen dalla zia Bet…Befana🍬😒( che strano😅).
La Betta avrà un calzino per l’iphone di sicuro📱🙋🏻.

*Il mi babbo e la mi mamma avranno un calzino arrotolato in bocca ciascuno per farli sta’ zitti du minuti.🤐 🙌🏻💃🎉😂

 

⁉️E voi cosa vorreste ricevere nella calza della Befana, bloggerz?

Cenetta goodmoodfood 🍃stuzzicante con l’unico tipo di pomodoro 🍅 che mi fa impazzire😋:

quello secco e saporito!!😍

 

⭐️Fusilli verdi di piselli al pesto di pomodorini secchi⭐️

HYLWE9493

📝(Ricetta sana, glutenfree e vegan)

Ingredienti per 4 persone

 

  • 130g pomodorini secchi sott’olio
  • 50g mandorle pelate
  • 10g capperi ben dissalati
  • 1 ciuffetto di prezzemolo ( o basilico fresco a piacere in stagione)
  • 1/2 spicchio aglio tritato
  • 60ml olio extravergine di oliva

 

Procedimento

 

Tostate in forno preriscaldato a 180° le mandorle intere per 10 minuti.
Mettete i #pomodorisecchi nel mixer a lame insieme a poco olio di conservazione. Aggiungete le foglie di prezzemolo, i capperi scolati, l’aglio e le mandorle tostate.
Versate a filo l’olio evo e azionate il mixer a scatti brevi, fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiungete poco sale solo se serve.
Cuocete i #fusillidipiselli come indicato sulla confezione, scolateli ed amalgamateli bene al pesto preparato servendoli subito.

Note

Potete conservare il pesto di pomodorini 3/4 gg in frigo in un contenitore ermetico di vetro avendo cura di spingere il pomodoro al di sotto del livello del olio.

 

Tutti dicono “domani dieta”
io dico
“domani cioccolata”!💃😜🎉

Buona Befana igerz!🤗💙

Annunci

Dahl di lenticchie rosse indiano con verdurine al curry

Dahl di lenticchie rosse indiano con verdurine al curry

Oggi girellavo in centro a Firenze in versione loschissima per non correre il rischio di incontrare alcuno : incappucciata con barba e cappello finti e un giornale spalmato sulla faccia📰😎😁 .

A volte voglio solo passeggiare con la testa per aria e guardare con stuopore la mia città, senza dover tenermi per forza attaccata a terra sull’attenti per intercettare ogni doveroso e barboso convenevole sociale.

(😅 ok, scherzo, ma quasi 🙋🏻)😜

..insomma è finita che ho incontrato il mondo😅🙄:

Compagni delle elementari stressati quanto me, professori universitari in pensione, zii della zia dello zio dell’amica della mi sorella che ha conosciuto quando conosceva lo zio del nonno del cugino di su sorella che andava dal dentista della collega della mi mamma ecc.

 

😆🙈

 

Le avete mangiate le lenticchie a capodanno?

 

 

Prima o poi girerò il mondo ( e le convenzioni sociali forzate non mi troveranno🌴 😏)

in cerca dell’ultimo zuppino comfort possibile immaginabile 🍲😍💃!!

Non sono mai stata in India. Ma ci vado stasera col

⭐️Dahl di lenticchie indiano con verdure al curry⭐️

PZMKE6226

Ingredienti per 2 persone

 

  • 250 gr di lenticchie rosse decorticate  (io da EtisolBio )
  • 500 ml d’acqua o brodo di verdure
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cipolla bianca (o scalogno)
  • 1 carota
  • 2 fettine di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di curry
  • 4 bacche di cardamomo tritate
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 pizzico di cumino in polvere

 

Per le verdurine al curry:

  • 1/2 confezione diverdure a dadini per insalata russa surgelate (patate, carote, piselli)
  • 1 cucchiaino di curry
  • 2 cucchiai di latte di cocco
  • 1 cucchiaio olio evo

 

Procedimento

 

Lavate la carota e la cipolla, sbucciatele e tritatele insieme a un pezzettino di zenzero fresco privato della buccia.

In una padella fate riscaldare due cucchiai di olio extravergine e cuocete carota e cipolla tritati con lo zenzero a fiamma media per qualche minuto, come in un soffritto.

Nel frattempo versate in una pentola capiente mezzo litro d’acqua (con l’aggiunta di un pizzico di sale solo a fine della cottura delle lenticchie), oppure del brodo di verdure, e portate ad ebollizione. Unite le lenticchie rosse, la curcuma, il curry, lo zenzero in polvere, le bacche di cardamomo tritate e un pizzico di pepe nero.

Mescolate bene e fate cuocere a fiamma media per circa 20 minuti. Le lenticchie si dovranno ammorbidire e inizieranno a sfaldarsi. A fine cottura avranno assorbito quasi tutta l’acqua o il brodo che avete usato. Solo se serve, durante la cottura aggiungete ancora un po’ di liquido. Mescolate di tanto in tantoper non far attaccare le lenticchie al fondo della pentola.

Quando saranno pronte, versatele nella padella in cui avete preparato il fondo di zenzero cipolla e carote. Accendete il fornello a fiamma bassa e mescolate bene il tutto. Assaggiate e aggiustate eventualmente di sale.

Frullate 1/3 delle lenticchie a immersione e rimescolate la crema ottenuta alle lenticchie intere, prima di servirlo in ciotoline ben caldo con la dadolata di verdure al curry.

 

Dadolata di verdure al curry smart🍃💃:

Prendete mezza confezione di verdure surgelate per insalata russa e scottatele in poca acqua salata per 3 minuti.

Scolatele, versatele nella stessa padella in cui avete cotto le lenticchie insieme ad 1 cucchiaio d’olio e fatele saltare 2 minuti cospargendole di curry e sfumandole con il latte di cocco finché questo non si addensa formando una cremina profumata.

Mettete una cucchiaiata di verdure in ogni ciotolina con il dahl di lenticchie caldo e accompagnate con crostini di pane  o meglio col tipico pane indiano Chapati.

 

 

Bloggerz Avete fatto la listina di tutti i buoni propositi da dimenticare nel 2019? 😂

 

💙Buon anno, và🤗😜

Caesar salad di pollo invernale

Caesar salad di pollo invernale

🌀Altro che McDònarde😌.. Get some Serious Caesar Salad!!! 😁

 

Avete mai provato quello scempio umano che è l’insalata di pollo nelle catene fast food, sperando di fare una scelta saggia?😆😫 Cioè😅, se mi devo mangiare comunque la gomma tantovale che mi prendo il burgerone di gomma con patatine di gomma e salsine di gomma. 😆😂🍔 ***
💃Rendiamo a Cesare l’Insalata di Cesare🙋🏻, poraccio!!! 😂😂😍 Si può fare in tanti modi, l’importante è che ci sia il pollo😜, e per la Betta obbligatoriamente il sedano 🙌🏻:

Ok è un’insalata 🍃, ma è goodmoodfood e golosissima!😍

 

Questa è la mia versione invernale:

 

⭐️Insalata di pollo ricca⭐️

GHVUE3517

Ingredienti x 4 persone

  • 1 cespo di lattuga
  • 1 cuore di sedano
  • 1 porro grande o 2 piccoli
  • 2 petti di pollo
  • 70g parmigiano in pezzo intero
  • 50g gherigli di noce
  • 6/7 fettine di bacon steso
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • Bacche di pepe rosa
  • Succo di limone

Procedimento

Lavate pulite e spezzettate l’insalata con le mani, affettate sedano e porro a rondelle sottili.
Scaldate una piastra e grigliate i petti di pollo da entrambi i lati fino a che non saranno ben abbrustoliti fuori e all’interno ben cotti ma succosi. (Circa 5 minuti per lato a seconda dello spessore). Poggiateli su un tagliere e salateli. Mettete sulla stessa piastra anche le fettine di bacon e grigliatele finché non si arricciano e diventano croccanti.
Componete l’insalata in una ciotola con le verdure crude, il pollo affettato a striscioline,i gherigli di noce sbriciolati. Aggiungete il parmigiano a scaglie e mescolate. Condite con olio, sale, succo di limone e abbondante pepe. Completate l’insalata con i riccioli di bacon e qualche grano di pepe rosa.
***
📝 Note: Personalmente non mi garba coprire l’insalata con salse varie, soprattutto quelle pronte per insalata 😅, preferisco un semplice condimento classico con olio e limone 🙋🏻😋.

⁉️ E a voi?

Ps. Ma si è mai saputo chi era poi sto Cesare? 😆🤔😳 Dubito che fosse il Giulio Cesare de’ Roma 🙃…

😅secondo me è un ItaloAmmericano salvato dal Titanic 😁😜

Buon weekend mimmi/e bloggerz 💙🤗

Riso rosso e fagioli con pomodorini secchi e aromi

Riso rosso e fagioli con pomodorini secchi e aromi

A volte mi piace pranzare partendo dal colore e dal mood con cui sono vestita😅👚.

⁉️🌀Indovinate di colore è la felpina della Betta oggi?🤔

mah, chissà, boh!…😂❤️❤️

***

…Visto che finalmente c’è un po’ di sole in cielo, ne approfitto per l’insalata tiepida di riso integrale e legumi veg🍃💃😋

 

 Ok 😌: Forse non ci leverà il colesterolo in una botta sola😁🤔😅

… però è davvero sana gustosa e Red❤️!😍

 

⭐️Riso rosso Ermes con fagioli aromatici e pomodorini secchi⭐️

IMG_0028

Ingredienti x 2 persone

 

  • 100g riso rosso Ermes GrandiRiso
  • 50g g di fagioli cannellini secchi (oppure 100g cannellini in vetro)
  • 50g fagioli rossi red kidney secchi (o 100g fagioli rossi in vetro)
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 rametto origano
  • 1 rametti timo 
  • 1 spicchi aglio 
  • 1 piccola cipolla
  • 1/2 carota
  • 3 cucchiai olio extravergine 
  • 3/4 pomodorini secchi sgocciolati
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Innanzitutto premetto che potete farla con dei buoni fagioli precotti sotto vetro sgocciolati 🙌🏻👍. 

Altrimenti mettete in ammollo la sera prima i legumi e poi lessateli circa due ore con una foglia di alloro. Salateli solo a fine cottura.

Bollite anche il riso Ermes in abbondante acqua salata mentre preparate i fagioli al pomodoro.

Staccate dai rametti le foglioline di prezzemolo, di basilico, di origano e di timo, lavatele sotto l’acqua corrente e tritatele finemente con la mezzaluna, oppure potete utilizzare un misto di erbe aromatiche biologiche essiccate.

In un tegame Fate soffriggere l’aglio e la cipolla tritati nell’olio, insieme alla carota pelata e tritata, unite i due tipi di fagioli scolati, il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua di cottura dei legumi, sale e pepe.

Aggiungete le erbe aromatiche tritate, i pomodorini secchi tagliuzzati a pezzetti, mescolate e lasciate insaporire i fagioli 5/6 minuti a fiamma dolce nel loro sughetto.

Quando il riso è cotto scolatelo e amalgamatelo ai fagioli conditi nel tegame, e servite tiepida.

 

Di che colore siete vestiti oggi?😜

Buon giovedì BettaBloggerz💙🤗

Vellutata di zucca e riso bicolor con speck croccante

Vellutata di zucca e riso bicolor con speck  croccante

🌀La domenica dovrebbe essere idealmente la giornata del relax e del detox😌…

..Non troppo però😜!

 

Anche perché io a stare calma non ci riesco, e se mi posso stressare per ogni minima cosa, lo farò garantito🙈

… pure se sono in mezzo agli uccellini che cantano tra gli alberi in cima a un eremo tibetano😆😂

 

🌀Quindi, col “proverbiale tempismo” che gli ingegneri rolex mi invidiano⏰🤔

… (toc toc? è tardi per la festa di halloween?👻😂)

➡️🍃Idea zuppino zuppettoso zucchettoso scherzettoso, sano ma moooolto comfort coccoloso🙌🏻😜💃🏻😍😋🍂🍵🎃 

 

⭐️Vellutata di zucca e riso bi-color con riccioli di speck croccante⭐️

Snapseed

Tanto bella quanto buona!!!

Ingredienti per 4 persone

 

  • 1 kg zucca delica o butternut
  • 1 porro
  • 300g patate
  • 1lt brodo vegetale
  • 50g parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100g riso originario @grandiriso
  • 50g riso venere integrale @grandiriso
  • 3 fettine speck affumicato
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Pulite la zucca privandola della buccia e dei semi e tagliatela in piccoli pezzi.

Pulite il porro e tagliatelo a rondelle. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. 

Fate soffriggere in tre cucchiai di olio il porro.

Appena si sarà imbiondito aggiungete i cubetti di zucca e di patate, e il rametto intero di rosmarino.

Aggiungete1/3 di brodo nella pentola e cuocete a fiamma dolce per circa 30 minuti. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete altro brodo se necessario a seconda di quanto volete densa o liquida la crema.

Mentre la zucca e le patate cuociono, cuocete anche i due tipi di riso in pentole separate seguendo i rispettivi tempi di cottura. Quando entrambi saranno cotti scolateli e conditeli appena con un filo d’olio per lasciarli sgranati.

Quando patate e zucca sono cotte e morbide frullate tutto nella pentola col frullatore a immersione. Aggiungete alla vellutata il riso bianco precedentemente sbollentato e mescolate unendo il parmigiano e un filo d’olio a crudo.

Servite la vellutata nei piatti con una manciata di riso venere ciascuno, e completate con i ricciolini di speck.

Per i riccioli di speck: fettine di speck tagliate a striscioline e rosolate in padella senza altri grassi x 1 minuto finché sono croccanti.

***

Buona domenica relax amici bloggerz!💙🤗

Insalatina di baccalà pomodorini olive finocchi e capperi

Insalatina di baccalà pomodorini olive finocchi e capperi

🌀Non so se sia mangiare il pescio🐟 che mi fa diventare così intelligente😌😆
O se sia il pescio che fa diventare intelligenti da quando lo mangio io👻💃😁

Questo weekend si mangia😍:

⭐️Insalatina di baccalà con finocchi olive capperi pomodorini e pomodorini secchi⭐️

BSXWE6817
Il baccalà che rende stuzzicantissima l’insalata tiepida, mentre tutti se lo mangiano con la polenta o fritto (…😅bono anche quello, però ora che ci penso..😋😜)🍃.

Ingredienti Per 2 persone

  • 2 bei filettoni di baccalà già ammollato e dissalato (Oppure ammolatelo voi tenendolo immerso nell’acqua per due gg sciacquandolo e cambiando l’acqua più volte.)
  • 1 finocchio
  • 10 pomodorini pachino o ciliegini
  • 2 pomodorini secchi sdgocciolati
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati o sgocciolati
  • 5 olive nere e 5 verdi denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai olio evo

 

Procedimento

Con una pinzetta prelevate eventuali lische dal baccalà e Poi semplicemente bollitelo 10 minuti in acqua non salata.
Pulite e tagliate a spicchi il finocchio, Tagliate i pachino a spicchietti, le olive a rondelle, e a filetti i pomodorini secchi.
In una padella con olio caldo schiacciate l’aglio, versate i pomodorini e i finocchi, e fateli saltare 3 minuti finché si ammorbidiscono, quindi unite le olive, i capperi, proseguite la cottura altri 3 minuti per fare un bell’intingolo di verdure . A fine cottura aggiungete i pomodorini secchi.
In una ciotola spezzettate leggermente il baccalà e versateci sopra tutto il condimento della padella compreso l’olio. Unite una manciata di radicchio verde, Mescolate delicatamente, e mangiate tiepido.

 
Buon sabato sera: Tutti intelligentissimi questo weekend, bloggers!🙌🏻😂😘💙🤗