Schiacciatine di ceci

Schiacciatine di ceci

In questi giorni che il sole non compare più neanche sull’enciclopedia astronomica, si apre lo stesso e la finestra e si fanno le schiacciafrittelline di ceci!

Via!🎉😍⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙄Ve le volevo chiamare felafel😌🍢: le famosissime e deliziose crocchette veg di ceci mediorientali,⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😅 ma come è facilmente osservabile mi si sono affrittellate….spatash!👻(

Spatash🤔noto termine libanese per descrivere l’affrittellamento😂🙈)⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙋🏻….alllora sono schiacciatine di ceci😁💃💪⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
e sono ancora più buone!!!😍🔝🍃⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⭐️Frittelline schiacciate di ceci⭐️

KCXWE1713

Ingredienti per l’impasto (per circa 4 persone) ⠀⠀

  • 400 g di ceci secchi ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 2 spicchi di aglio⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 2 cipolle medie⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 20 g prezzemolo ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 uovo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 50g farina⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 punta di cucchiaino di cumino ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • sale q.b⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • olio evo⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀Procedimento

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Mettete i ceci in ammollo per almeno un giorno.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
(Nella ricetta originale i ceci non vanno cotti, io invece li ho cotti per 1h ora e mezza con 1 foglia di alloro e salati alla fine.)

Una volta freddi scolateli, frullateli con le cipolle, l’aglio e il prezzemolo in un mixer da cucina, fino ad ottenere un impasto morbido al quale aggiungerete il cumino, il sale, l’uovo, la farina e 1/2 cucchiaino di bicarbonato, mescolando bene il tutto.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Fate riposare l’impasto per almeno 1h.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Preparate una padella per la frittura con l’olio e scaldatelo senza farlo fumare. Versate la pastella preparata a cucchiaiate nell’olio friggendo poche schiacciatine per volta e girandole sull’altro lato via via appena si staccano ai bordi, aiutandovi con una paletta. Scolatele su carta assorbente quando sono belle dorate e proseguite fino a esaurire la pastella.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Se avete dei ceci in ammollo, provatele: Sono slurposissime per un secondo vegetariano alternativo e goodmoodfood!!!🍃😋⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😼Nel frattempo i coolkatz mi sono sgattaiolati fuori dalla finestra in balia del vento😒, tornate qui, grulli, che c’avete fifa anche dei passerottini!🙈⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Buon happyappe bloggerz e buona settimana🤗💙

Annunci

Croque baguette bigusto

Croque baguette bigusto

Passando ieri dal mercatino francese🇫🇷 ho avvistato delle golosissime baguette doppie🍞 con nomi di uomo o di donna a seconda della farcia😁,

erano fatte nello stile dei toast parigini “croc monsieur”👨🏻 e “croc madame”👩🏻, immancabili nel classico pranzo delle brasserie d’oltralpe,
cioè una col prosciutto, e una invece con l’uovo sopra, entrambi filanti e formaggiose😻, tipo crostoni…🍕😋⁣


🎉💡🙋🏻Ma perché scegliere? facciamo un croque-baguette Lgbt😂 e mettiamoci tutto dentro, anche qualche verdurina azzeccata🍃!!😂🔝⭐️🎉⁣

*⁣

➡️E così ho fatto subito per la mia idea pranzo veloce goodmoodfood😋!

 

Croque baguette X?

SISTE7228

Ingredienti x 2

 

  • 1/2 baguette
  • 2 fette prosciutto cotto
  • 50g emmenthaler
  • 30g cheddar
  • 2 funghetti prataioli
  • 3/4 asparagi
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio olio evo
  • sale e pepe

 

Procedimento

Ho preso una teglietta, aperto una mezza baguette e ne ho farcito un lato con abbondante emmenthaler grattugiato, fette di prosciutto cotto, e funghetti champignon affettati. ⁣
Nell’altro lato del pane ho grattugiato l’ emmenthaler insieme al cheddar sulla base, e disposto sopra qualche punta di asparago cotto al vapore.⁣
Ho messo le due parti una accanto all’altra nella teglia e infornato a 200° per 8/10 min per far sciogliere il formaggio e fare la crosticina.⁣
Nel frattempo ho fritto un uovo al tegamino con 1 cucchiaio d’olio lasciando il tuorlo morbido, salato e pepato.⁣
Appena l’uovo era pronto Ho sfornato i croque baguette caldi e appoggiato l’uovo sopra la parte con gli asparagi.

(Ma va bene anche un po’ di qua un po’ di là😁)⁣
Quando si affonda il coltello e l’uovo cola nelle farce e nel pane è il 🔝😍.⁣

⁉️Quale preferite?⁣

Buona settimana nuova bloggerz!💙🤗

Pollo al curry e latte di cocco

Pollo al curry e latte di cocco

⭐️Ma Sono Pepite d’oro … o profumatissimo pollo al curry?😍😁

 

Decidete voi cosa preferireste trovare in un piatto😌 ⁉️

 

🙋🏻 io propenderei per il curry😜💃.
Anche perché se fossero pepite d’oro le spenderei subito in un viaggio in India – ma anche a Londra😜- solo per mangiare tonnellate di pollo al curry!😂🙋🏻🍗

*
Questa che vi passo è una ricetta del cuore😍💙🙏🏻

 

🍃è da sempre goodmoodfood, speziatissima, perfetta per confortare e profumare la casa meglio di un incenso a fine giornata😁

💡da servire rigorosamente con ciotolozzo di riso basmati accanto!😍😋

 

⭐️Pollo al curry⭐️

IMG_E6897

Ingredienti x 4 persone

 

  • 600g di petto di pollo intero
  • 20g (1 cucchiaio e 1/2) di curry piccante thai
  • 130ml latte di cocco
  • 1 cucchiaio farina di riso
  • 4 cucchiaini burro di cocco puro Nu3 (o in alternativa di burro chiarificato)
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cipolla
  • 1cm zenzero fresco
  • sale
  • 1 ciuffetto prezzemolo

 

Procedimento

Tagliate pollo in bocconcini di circa 3cm
Preparate la salsa al curry mischiando in una ciotolina, il cucchiaino di farina, un pizzico di sale e il cucchiaio di curry con il latte di cocco.
Sciogliete bene il tutto usando una frusta facendo attenzione a non formare grumi.
Scaldate in un wok il burro, rosolateci brevemente l’aglio intero, la cipolla a rondelle, e lo zenzero fresco grattugiato. Fate appassire tutto e togliete l’aglio quando inizia a colorarsi.
Aggiungete i dadini di pollo, mescolate bene e fateli sigillare rosolandoli qualche minuto a fiamma media.
Aggiungete la salsa al curry preparata, il prezzemolo tritato, mescolate bene in modo da avvolgere tutti i bocconcini nella padella, e cuocete a fuoco medio finché il pollo sarà cotto e avrà creato una cremina densa e profumata.

 

Servite caldo accanto a un altrettanto profumato riso basmati o jasmine indiano😋

E indoratevi ‘sta pillola del mercoledì giorno lòffio per antonomasia🙄

Buon happyappe bloggerz!💙🤗

Risotto primavera

Risotto primavera

La signorina primavera quest’anno se la deve tirare di meno!!!🙄😆😌
…è sfuggente, appare e scappa via, si riaffaccia, e poi piovepiovepiove.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙋🏻Teniamola stretta a noi col risottino😋😍
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Tante verdure colorate tra i chicchi cremosi del Volano GrandiRiso e il profumo fresco della mentuccia, per un goodmoodfood dalla delicatezza 🔝!🍃😋😍
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀
⭐️Risotto primavera⭐️

FUDNE9798
⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Ingredienti x 4 persone

⠀⠀⠀

  • 350 gr di riso Volano
  • 2 zucchine
  • 1 carota
  • 150g di piselli
  • 150g peperoni rossi e gialli
  • 150g asparagi
  • 2 cipollotti
  • olio evo
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 lt brodo vegetale
  • 100g robiola
  • Mentuccia
  • Sale e pepe q.b

 

Procedimento

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Sgranate i piselli e raccoglieteli in una terrina.
Pelate la carota e tagliatela a dadini, fate lo stesso con le zucchine e i peperoni. Pulite gli asparagi e lessateli in un pentolino alto, lasciando le punte fuori dall’acqua, poi scolateli e tagliateli a pezzetti di 1,5-2cm di lunghezza.
Affettate il cipollotto e fatelo rosolare in un filo d’olio d’oliva. Aggiungete anche le verdure (tranne gli asparagi), mescolate bene e fatele cuocere fin quando non saranno tenere.
Dopo qualche minuto aggiungete qualche mestolo di brodo per far cuocere le verdure; ci vorranno circa 16/18 minuti. Regolate di sale a fine cottura.
In una pentola dal fondo spesso mettete un filo d’olio e il cipollotto affettato, fatelo ammorbidire, poi unite il riso e fatelo tostare qualche minuto, mescolando ogni tanto. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Poi unite il brodo bollente, un mestolo alla volta, aggiungendone altro man mano che viene assorbito.
A metà cottura unite le verdure cotte in precedenza e gli asparagi, amalgamate bene.
Mantecate con una noce di burro, la robiola e qualche fogliolina di mentuccia, lasciate riposare 1 minuto prima di servire.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*
⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
⁉️Che programmi avete per questa primavera, bloggerz?

😌Io finché fa sto tempo grigio ho un importantissimo -e a lungo atteso- appuntamento col divano!😴🙋🏻😂⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💙🤗

Arista al latte senza betta

Arista al latte senza betta

 

🌀Ieri ho avuto la ggggioia, l’estasi e l’ebbrezza di lussarmi una spalla e incrinarmi una costola scivolando sul bagnato sul pianerottolo. 😒🤕

Ohi! Ohi!😫
🏄🏻Ho fatto un liscione di minimo 2 metri😂🙈 prima di sfracellarmi a terra che manco i campioni di curling.😅💃

Non so se vi è mai capitato di stonfare o inciampare:
dopo 10min di sbigottimento mi sono alzata🙋🏻 tranquilla come se nulla fosse😁.

Torno a casa tipo VERDE😖😷↩️:

5 ore di Pronto soccorso, radiografie, anestetici=
Risultato: Betta Mummia e immobilizzata👻💃

evvai!🙈🔝👎🏻😒.

(😌Dio benedica la mano destra rimasta intera per scrivere e mangiare l’arista coccolosa di mammà!😍😋)

 

⭐️Arista al latte⭐️

FGZEE4682

Ingredienti per 6 persone

  • 1 arista di maiale di c.ca 1 kg
  • 2 grosse cipolle
  • 2 grosse carote
  • 1 foglia alloro
  • 2 rametti timo
  • 1 pizzico noce moscata
  • 4 cucchiai olio evo
  • 1 lt latte intero
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

 

Legate il pezzo di arista con lo spago da cucina.
In un tegame a bordi alti rosolate la carne con l’olio per sigillarla finché non ha prende leggero colore.

Affettate cipolle e carote e unitele nel tegame della carne.
Aggiungete anche tutto il latte precedentemente scaldato, insieme all’alloro, il timo, sale pepe e noce moscata.

Coprite e e fate cuocere per 2 ore a fuoco medio basso, girando di tanto in tanto la carne.

A fine cottura togliete l’arista dal tegame e lasciatela intiepidire. Togliete l’alloro e i rametti di timo. Frullate il fondo di latte con il mixer a immersione e servite la salsina cremosa calda sull’arista affettata.
*🙋🏻Per me con gli spinacini saltati all’aglio grazie!😍

⁉️L’avete mai provato l’arrosto fatto così bloggerz?

E’ davvero delicato, semplicissimo e goodmoodfood🍃 😍:

Le nipo e LA MUMMIA ne vanno pazze😜🙈

Buona (ohi) domenica amici💙🤗

Risotto alla zucca gialla, noci e brie

Risotto alla zucca gialla, noci e brie

🌀Ma come gliè bellino e cremoso il mi’ risottino comfort stasera??😍

tutto morbido morbidoso alla zucca gialla 😋🎃

***
Fino a un anno fa mai avrei pensato al risotto come a uno dei miei piatti preferiti.

Anzi, a dir la verità lo snobbavo proprio!😳

Ma comincio a ricredermi! 🙋🏻😜

🌀C’è una sorta di “meditazione ipnotica” che si innesca tra te e il fornello dal momento in cui rosoli la cipolla, tosti il riso, lo sfumi, continui a guardarlo, bagnarlo, e a girarlo.

 

Ok: La pasta la schiaffi sul piatto in 10 minuti.

L’insalata la getti a casaccio.

La fettina la lanci tipo freesbee o ciabatta…..e le patate le mangi prima che arrivino a tavola😜.

*
MA il risotto lo cresci, lo accudisci, pensi solo a lui😍:
Per venti minuti le paturnie del giorno se ne vanno dietro la lavagna con le orecchie d’asino, e zitte: sto facendo il risotto!🙌🏻

 

⭐️Risotto cremoso alla zucca gialla, noci e brie⭐️

KKKRE1613

Ingredienti x 4 persone:

 

  • 300g Riso carnaroli @grandiriso
  • 500g Zucca gialla
  • 150g formaggio brie
  • 40g parmigiano grattugiato
  • 30g burro
  • 1lt brodo vegetale
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 2 cucchiai Olio evo
  • 10/12 gherigli di noce
  • Sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Tritate finemente la cipolla insieme alla carota raschiata, lavata e pulita.

Private la zucca della buccia e tagliatela a cubetti abbastanza piccoli.

In un tegame dai bordi alti riscaldate l’olio di oliva e rosolate cipolla e carota finché la cipolla diventa traslucida. Abbassate la fiamma, unite la zucca e rosolate fino a che diventa tenera.
Unite il riso e fatelo tostare per 1 minuto senza smettere di mescolare.
Versate 2 mestoli di brodo, regolate di sale e pepe e continuate la cottura del riso per circa 17/18 minuti aggiungendo viavia un mestolo di brodo ogni volta che il riso lo assorbe.
A fuoco spento aggiungete il burro, il brie a fettine e mantecate col coperchio lasciando riposare il risotto per 1 minuto.

Servitelo “all’onda” con una spolverata di noci sbriciolate grossolanamente in superficie.

 

 

Lo ammetto: mi è venuto all’ondissima: ciaf ciaf!🌊😁

Ma Non li sopporto i risotti gnucchi, secchi e rassegati😜😆 :

preferisco di gran lunga  rischiare il deliziosissimo “effetto lago” e soffiarci sopra finché non mi ci posso tuffare dentro😍

 

E voi come lo amate il risotto?

 

Buon weekend Bettabloggerz!🤗💙