Fusilli di piselli al pesto di pomodorini secchi

Fusilli di piselli al pesto di pomodorini secchi

Stanotte arriva la Befana e se c’avesse voglia di rammendarmi du calzini bucati…
gliene ho lasciata una cesta piena sotto al camino😁

insieme ai biscotti e a un bicchier d’acqua gassata😌

perché insomma dai, il vino glielo lasciano tutti🍷😆:
…poi finisce che quella mi si imbriaca🙈, si abbiocca prima di finire il giro dei regali, si riporta a casa tutte le cioccolate😠, e mi lascia i calzini col buco😜💫

***
Le mi’ nipo invece c’hanno la solita calza di Frozen dalla zia Bet…Befana🍬😒( che strano😅).
La Betta avrà un calzino per l’iphone di sicuro📱🙋🏻.

*Il mi babbo e la mi mamma avranno un calzino arrotolato in bocca ciascuno per farli sta’ zitti du minuti.🤐 🙌🏻💃🎉😂

 

⁉️E voi cosa vorreste ricevere nella calza della Befana, bloggerz?

Cenetta goodmoodfood 🍃stuzzicante con l’unico tipo di pomodoro 🍅 che mi fa impazzire😋:

quello secco e saporito!!😍

 

⭐️Fusilli verdi di piselli al pesto di pomodorini secchi⭐️

HYLWE9493

📝(Ricetta sana, glutenfree e vegan)

Ingredienti per 4 persone

 

  • 130g pomodorini secchi sott’olio
  • 50g mandorle pelate
  • 10g capperi ben dissalati
  • 1 ciuffetto di prezzemolo ( o basilico fresco a piacere in stagione)
  • 1/2 spicchio aglio tritato
  • 60ml olio extravergine di oliva

 

Procedimento

 

Tostate in forno preriscaldato a 180° le mandorle intere per 10 minuti.
Mettete i #pomodorisecchi nel mixer a lame insieme a poco olio di conservazione. Aggiungete le foglie di prezzemolo, i capperi scolati, l’aglio e le mandorle tostate.
Versate a filo l’olio evo e azionate il mixer a scatti brevi, fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiungete poco sale solo se serve.
Cuocete i #fusillidipiselli come indicato sulla confezione, scolateli ed amalgamateli bene al pesto preparato servendoli subito.

Note

Potete conservare il pesto di pomodorini 3/4 gg in frigo in un contenitore ermetico di vetro avendo cura di spingere il pomodoro al di sotto del livello del olio.

 

Tutti dicono “domani dieta”
io dico
“domani cioccolata”!💃😜🎉

Buona Befana igerz!🤗💙

Annunci

Fettuccine integrali allo scoglio

Fettuccine integrali allo scoglio

Che farete da pappa la sera della Vigilia?

è il momento delle feste che preferisco🙋🏻, per non dire l’unico😅 😜

😆perché posso fare tutte le cosine che piacciono a me nell’intimità, nella calma e nel calduccio scoppiettante di una serata in casa in piagiamone, senza dover pensare per forza ai gusti di tutti e a sorridere e a fare in modo che sia tutto perfetto e impeccabile e ingoiare bocconi parole e sguardi indigesti.

Quelle situazioni al limite del grottesco che un po’ tutti conosciamo delle feste ufficiali😒.

Beh, la vigilia per me le candele possono sgocciolare sul tavolo,

i coolkatz possono rubare il pescio dalla teglia,

posso mangiare le vongole con le mani succhiando il sughetto,

posso fermarmi tre ore a guardare le lucine incessanti di tutti gli alberi più belli del mio (che è diventato un tiragraffi a tutti gli effetti e le sue pallinesono ormai topetti in fuga sparpagliati per la casa.😜)

 

Mi sparerò un film di quelli colti e mattonosi tipo Solaris o il Settimo Sigillo. Oppure

mi abbioccherò su un 📚 mentre guardo un documentario sulla strabiliante vita delle lontre in letargo😂

E lascerò a babbo natale dei biscottini storpi mezzi bruciati come ogni dolce che non riesco a fare, e un bicchiere di latte vecchio 2 settimane preferibilmente da non consumarsi affatto. 😜

 

Di sicuro ci sarà una delle mie paste preferite 😋😜, in versione goodmoodfood, facile veloce e smart! 🍃

 

⭐️Fettuccine integrali allo scoglio⭐️

 

FKQVE0619

 

Ingredienti x 4 persone

  • 400 g di fettuccine integrali bio
  • 600 gr di vongole
  • 300 gr di cozze
  • 250 gr di calamari puliti e tagliati a listarelle
  • 350 gr di gamberetti già sgusciati
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1/2 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale e pepe q.b.
  • 5 cucchiai olio evo
  • 1 limone biologico non trattato (solo scorza)

 

Procedimento:

 

  • Pulite cozze e vongole spurgandole abbondantemente sotto l’acqua corrente. Mettetele in una padella capiente con l’olio, l’aglio ed il peperoncino, coprite con il coperchio e fatele aprire. Appena si saranno aperte sfumate con il vino bianco.
  • Fate sfumare tutto il vino , non appena sarà evaporato aggiungete i gamberetti, i calamari a listarelle e fate saltare
  • Nel frattempo lessate la pasta in acqua leggermente salata e non appena sarà cotta aggiungetela al sugo di pesce facendola saltare per un minuto a fiamma vivace.
  • Completate il piatto con prezzemolo fresco tritato e finite ogni piatto con una grattugiata di poca scorza di limone bio non trattato.

Zuppa di fagioli mais e peperoni alla messicana

Zuppa di fagioli mais e peperoni alla messicana

❄️Bloggerz buon lune dicembrrrrrrrrino!!!❄️

Ieri la Fiorentina ha vintoooo💜💃

🙋🏻e io da vera carognetta😇ho collezionato alcuni video assurdi fatti al bob,  l’amico interista che ho costretto a indossare la mise completa da vero tifoso viola per 90 minuti😁

Inutile dire che sotto berrettino e sciarpa si “intravedeva” una faccia leggerissimamente sfavata e contrariata.😂

🌀Quando poi sono tornata a casa tutta fiera e tronfia mi sono talmente Con-ge-la-ta attraversando l’Arno

che per. la legge del contrappasso anche le mie mani erano Viola😳.

Ho dovuto pensare a qualcosa di bollente e bruciante per le papille e per scaldare lo stomaco che mi facesse diventare viola anche in viso.

Così almeno facevo pendant 😜!!!🌶

Siete mai stati in messico? io mai😳

però ci vado oggi a pranzo con il mio zuppino calienteeeee!!!! 💃 andale!!! 😂

Zuppa di fagioli peperoni e mais alla messicana

VOYCE8379

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 200 g di fagioli rossi secchi di Etisolbio ammollati precedentemente almeno 10 ore (peso sgocciolato)
  • 140 g di mais in scatola (peso sgocciolato)
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 300 g di pomodori pelati in scatola o passata di pomodoro
  • 150 g di pancetta (facoltativa)
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino secco
  • 4-5 gocce di tabasco
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di cumino
  • Sale q.b.
  • 600 ml di acqua di cottura dei fagioli calda (o di brodo vegetale)
  • Coriandolo o prezzemolo facoltativi per decorare.
  • 4 cucchiai di panna acida

 

Procedimento

(preparazione: 5 min. cottura: 30 min.)

Cuocete i fagioli in abbondante acqua calda per 3 ore a fuoco basso, salandoli solo a fine cottura.

Tagliate i peperoni a cubetti.

Tritate finemente la cipolla e sbucciate l’aglio. In una pentola fateli dorare insieme con  l’olio, quindi aggiungete la pancetta a cubetti o a striscioline e fatela soffriggere per un paio di minuti.

Quando la pancetta inizia a diventare trasparente eliminate l’aglio e aggiungete i  pomodori pelati, schiacciandoli con un cucchiaio di legno. Dopo circa 5-6 minuti, quando il pomodoro sarà quasi sfatto, aggiungete i cubetti di peperoni, i fagioli sgocciolati dal loro brodo, 1 pizzico di cumino e una puntina di cannella, aggiungete anche qualche goccia di tabasco.

Versate a questo punto l’acqua di cottura dei fagioli o il brodo caldo, salate e fate cuocere semicoperto a fuoco dolce per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete quindi il mais sgocciolato e proseguite la cottura per altri 10 minuti, finché la zuppa non si sarà addensata.

Servitela in fondine con un trito di prezzemolo o un ciuffetto di coriandolo e una cucchiaiata di panna acida ciascuna.

Buonissima anche per inzuppare le tortillas 😜

Buona settimana bettabloggerz 🤗💙

Salame da pentola per la Pend

Salame da pentola per la Pend

Finalmente sabato!😍

Cioè, aspè😳↩️

🌀👀 in realtà 🤔 la Betta non smette di lavorà col suo cervellino bacato 🐛😂
… MA l’idea che sia sabato😌😌..
..
🙈sono una che si autoillude facilmente🙈
…e mi garba così!! 💃🙌🏻😜

***
Lo so bloggerz..🙄🙄
😁ieri vi ho fatto un mazzotanto😆 con tutti i benefici di vitamine & co nell’insalatina chiccosa super #healthy🍃..

 

🙌🏻Ma credo che anche la tradizione a Natale sia #goodmoodfood e terribilmente sexy 🍃💃🍀!!!😜😜

 

Siete d’accordo? 🙋🏻😜

 

➡️Il Salame da pentola non lo avevo davvero mai assaggiato!😱
Quando è arrivato quello della Azienda Agricola Al_berlinghetto prima ho fatto la mia solita faccia tipo 💭 “oh-ma-che-è”??😱😂

⁉️Voi lo conoscevate?

Poi mi sono andata per benino a leggere come si preparava ed è venuto una roba buo-nis-si-ma!😍🔝

Praticamente è un lungo salame goloso da fare cotto e servire caldo, magari come secondo importante durante le feste 🎉accompagnato dai classici purè e spinacini freschi saltati 😋
(che in toscana ci garbano tanto😁).
***
Una bella alternativa al solito cotechino: è decisamente più magro e compatto!

💭Perfetto per chi non ama gli “sbrodolamenti” vari gelatinosi che ben conosciamo in questo periodo….🙋🏻😂😂

 

Volete una fetta finché è caldo? 😋

⭐️Purè di patate e spinacini saltati con salame da pentola⭐️

ORCHE6418

Cuocete a fuoco dolcissimo il salame da pentola per circa 45 min in acqua portata ad ebollizione

Ingredienti per 2 persone

  • 📝1/2 kilo di patate gialle
  • 40g burro
  • 250ml Latte intero caldo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.
  • 500g foglie di spinaci freschi
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 spicchio d’aglio

Per gli spinaci: puliteli e lavateli bene, quindi metteteli ancora bagnati in una pentola senz’acqua, salate leggermente, coperchiate e fate cuocere a fuoco moderato pochi minuti. Quando sono appassiti raffreddateli sotto l’acqua corrente fredda e fatene delle pallotte strizzandoli bene con le mani.

In una padella rosolate 2 cucchiai di olio con lo spicchio d’aglio intero e prima che prenda colore unite gli spinaci. Aggiustate di sale e fate saltare 7/8 min a fuoco piuttosto vivo.

Per il purè: Pelate le patate e lessatele intere in abbondante acqua per c.ca 30 min. Verificate la cottura delle patate infilandole con una forchetta, dovranno essere morbide ma non sfatte.

Lasciatele intiepidire appena, poi passatele con lo schiacciapatate o un passaverdura.

Trasferite le patate schiacciate in una pentola e mettetela sul fuoco, aggiungete il latte scaldato a temperatura bollente ed iniziate a mescolare per ottenere una crema, quindi aggiungete una generosa grattugiata di noce moscata ed una presa di sale.

Aggiungete il burro a pezzetti e mantecate ancora 1 min.

 

Servite i due contorni con il salame  ben caldo a fette, dopo averlo sgocciolato dall’acqua di cottura.

 

Buon weekend BettaBloggerZ!!!💙

Gratin di patate e broccoli al bacon

Gratin di patate e broccoli al bacon

🌀Lunedì e io ho già inforcato gli occhiali da lettura 🤓

che fanno taaaanto personcina intelligente e a modino😇😁😌…
….🤔🤔😆😂
La realtà è che sono solo ciecata e Nerd 🤓🙈😅

 

🌀Bloggerz, Mica sarete di quelli -come la mi mamma🙄- che per tutto dicembre si mettono a spulciare le tremillemila ricette/ idee/menu di natale🎄,  online e oflline😱, su tutti i canali possibili immaginabili

per poi buttarsi sulla solita tartina di insalata russa con gelatina 🙈??

😂😂

…So che avete presente😜

***

🤓Missione Betta🙌🏻:
🙋🏻C’è da convincere la mi mamma a fare “anche” qualche verdura ogni tanto🙏🏻💃😂

 

⭐️Gratin di patate e broccoli con bacon ⭐️

SAVXE2484

 

Ingredienti x 4 persone

800g broccoli
400g patate gialle
40g pangrattato
40g parmigiano
30g cubetti di pancetta /bacon
4 cucchiai olio evo
Sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Lessate le patate nell’acqua bollente per circa 40 minuti, poi scolalete, sbucciatele e lasciatele raffreddare. Nel frattempo lavate i broccoli e staccate le cimette. Lessatele in acqua leggermente salata per 12 min finché sono cotte ma al dente.Scolatele.

Mescolate il pangrattato con il parmigiano, insaporite con pochissimo sale e una macinata di pepe.
Affettate le patate e sistematene metà in una pirofila unta con poco olio sovrapponendole appena.
Distribuite sopra uno strato di cimette di broccoli, due manciate di pangrattato insaporito e metà cubetti di bacon.
Ripetete con uno strato di patate, uno di broccoli, pangrattato e bacon.
Irrorate tutto con un filo d’olio e infornate per 15 minuti a 180g regolandovi col vostro forno, completate con 1 minuto di grill.

🍃è goodmoodfood sano e easy ma anche moooolto goloso!😋 😍🍃

***
Buona settimana Bloggerz intelligenti, con o senza occhiali 😜😘💙🤗

 

Riso rosso e fagioli con pomodorini secchi e aromi

Riso rosso e fagioli con pomodorini secchi e aromi

A volte mi piace pranzare partendo dal colore e dal mood con cui sono vestita😅👚.

⁉️🌀Indovinate di colore è la felpina della Betta oggi?🤔

mah, chissà, boh!…😂❤️❤️

***

…Visto che finalmente c’è un po’ di sole in cielo, ne approfitto per l’insalata tiepida di riso integrale e legumi veg🍃💃😋

 

 Ok 😌: Forse non ci leverà il colesterolo in una botta sola😁🤔😅

… però è davvero sana gustosa e Red❤️!😍

 

⭐️Riso rosso Ermes con fagioli aromatici e pomodorini secchi⭐️

IMG_0028

Ingredienti x 2 persone

 

  • 100g riso rosso Ermes GrandiRiso
  • 50g g di fagioli cannellini secchi (oppure 100g cannellini in vetro)
  • 50g fagioli rossi red kidney secchi (o 100g fagioli rossi in vetro)
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 rametto origano
  • 1 rametti timo 
  • 1 spicchi aglio 
  • 1 piccola cipolla
  • 1/2 carota
  • 3 cucchiai olio extravergine 
  • 3/4 pomodorini secchi sgocciolati
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Innanzitutto premetto che potete farla con dei buoni fagioli precotti sotto vetro sgocciolati 🙌🏻👍. 

Altrimenti mettete in ammollo la sera prima i legumi e poi lessateli circa due ore con una foglia di alloro. Salateli solo a fine cottura.

Bollite anche il riso Ermes in abbondante acqua salata mentre preparate i fagioli al pomodoro.

Staccate dai rametti le foglioline di prezzemolo, di basilico, di origano e di timo, lavatele sotto l’acqua corrente e tritatele finemente con la mezzaluna, oppure potete utilizzare un misto di erbe aromatiche biologiche essiccate.

In un tegame Fate soffriggere l’aglio e la cipolla tritati nell’olio, insieme alla carota pelata e tritata, unite i due tipi di fagioli scolati, il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua di cottura dei legumi, sale e pepe.

Aggiungete le erbe aromatiche tritate, i pomodorini secchi tagliuzzati a pezzetti, mescolate e lasciate insaporire i fagioli 5/6 minuti a fiamma dolce nel loro sughetto.

Quando il riso è cotto scolatelo e amalgamatelo ai fagioli conditi nel tegame, e servite tiepida.

 

Di che colore siete vestiti oggi?😜

Buon giovedì BettaBloggerz💙🤗