Minestrone saporito al pesto

Minestrone saporito al pesto

Non è certo una bella cosa dire: finalmente Lunedì🙄…ehm..

quindi dirò: DGAEE9347!!!☀️💃

yay!!!

***

🌀Ieri infatti pareva venisse giù i’ mondo☔️⚡️

pareva che le famose sfuriate domenicali della Betta (ragionevolissime😌) con l’amico dalla fumata facile (e irragionevole😜) avessero scatenato l’ira del cielo😱

😇stamattina ero già pronta a imbarcarmi coi coolkatz sull’arcadinoè2.0... e spunta il solicino😍

***

Ora, d’inverno -e in toscana-, si sa, il basilico è quello che è😒

ma solo toccarlo e spezzettarne le foglie🍃 mi illumina la giornata e regala al minestrone il profumo del sole!😜💃

🌀Via: 🎶Tutti aimmare! Tutti aimmare! 🎶 (..il resto della canzonaccia continuatelo voi 😆😆😇)

***

⭐️Minestrone saporito col pesto⭐️

 

Ingredienti x 4

  • 100g pastina conchigliette
  • 200g patate
  • 200g fagiolini spuntati
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 pomodoro
  • 100g pisellini fini surgelati
  • 100g fagioli borlotti cotti
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di pesto di basilico
  • 2 cucchiai olio evo
  • foglioline piccole di basilico fresco
  • sale e pepe

Procedimento

Pulite tutte le verdure e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una capace pentola, aggiungete sale e coprite di acqua.

Fate bollire e cuocete almeno 50/60 min dall’inizio della bollitura.

Aggiungete la pasta dentro il minestrone e portatela a cottura insieme alle verdure.

Spegnete il fuoco e aggiungete il pesto a cucchiaiate e 1 filo d’olio a crudo. Servite guarnendo con foglioline di basilico nelle ciotole e parmigiano a piacere.

***

Delizioso, sano e goodmoodfood 🍃 per spezzare un po’ questo gennaio che non finisce mai!🙌🏻

⁉️Non sembra anche a voi che non finisca mai? 👎🏻 Uffa!😫😫

 

Buona settimana Bloggerz!!!💙🤗

Annunci

Caesar salad di pollo invernale

Caesar salad di pollo invernale

🌀Altro che McDònarde😌.. Get some Serious Caesar Salad!!! 😁

 

Avete mai provato quello scempio umano che è l’insalata di pollo nelle catene fast food, sperando di fare una scelta saggia?😆😫 Cioè😅, se mi devo mangiare comunque la gomma tantovale che mi prendo il burgerone di gomma con patatine di gomma e salsine di gomma. 😆😂🍔 ***
💃Rendiamo a Cesare l’Insalata di Cesare🙋🏻, poraccio!!! 😂😂😍 Si può fare in tanti modi, l’importante è che ci sia il pollo😜, e per la Betta obbligatoriamente il sedano 🙌🏻:

Ok è un’insalata 🍃, ma è goodmoodfood e golosissima!😍

 

Questa è la mia versione invernale:

 

⭐️Insalata di pollo ricca⭐️

GHVUE3517

Ingredienti x 4 persone

  • 1 cespo di lattuga
  • 1 cuore di sedano
  • 1 porro grande o 2 piccoli
  • 2 petti di pollo
  • 70g parmigiano in pezzo intero
  • 50g gherigli di noce
  • 6/7 fettine di bacon steso
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • Bacche di pepe rosa
  • Succo di limone

Procedimento

Lavate pulite e spezzettate l’insalata con le mani, affettate sedano e porro a rondelle sottili.
Scaldate una piastra e grigliate i petti di pollo da entrambi i lati fino a che non saranno ben abbrustoliti fuori e all’interno ben cotti ma succosi. (Circa 5 minuti per lato a seconda dello spessore). Poggiateli su un tagliere e salateli. Mettete sulla stessa piastra anche le fettine di bacon e grigliatele finché non si arricciano e diventano croccanti.
Componete l’insalata in una ciotola con le verdure crude, il pollo affettato a striscioline,i gherigli di noce sbriciolati. Aggiungete il parmigiano a scaglie e mescolate. Condite con olio, sale, succo di limone e abbondante pepe. Completate l’insalata con i riccioli di bacon e qualche grano di pepe rosa.
***
📝 Note: Personalmente non mi garba coprire l’insalata con salse varie, soprattutto quelle pronte per insalata 😅, preferisco un semplice condimento classico con olio e limone 🙋🏻😋.

⁉️ E a voi?

Ps. Ma si è mai saputo chi era poi sto Cesare? 😆🤔😳 Dubito che fosse il Giulio Cesare de’ Roma 🙃…

😅secondo me è un ItaloAmmericano salvato dal Titanic 😁😜

Buon weekend mimmi/e bloggerz 💙🤗

Risotto ai carciofi

Risotto ai carciofi
Ieri, con la giornatuccia che c’era🌧 ho poltrito tutto il pomeriggio spalmata sul tavolo:
la testa abbioccolata sul libro e un coolkat 😼come cuscino😁.
Fortuna che quando mi è caduta la testa non c’avevo un piatto fumante sotto😅, altrimenti veniva fuori un bel brodo di Betta😂🙈
Invece di sognare i numeri vincenti da giocare al lotto😒, ho sognato un delizioso risottino ai carciofi😍🍃😋Meglio così!  = idea comfort goodmoodfood per cena!!!🍃💃
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
( …🙄che tanto al lotto non vinco mai😒🙈😜 neanche se i numeri me li passa in sogno la madonna in persona😜😆😘😘)
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
***
Apro il libro più toscano e bisunto del mondo🙌🏻😅:

Il mitico Petroni de La Vera cucina fiorentina💜, seguo le istruzioni passo passo, mi ferisco a morte con le spine dei carciofi morelli nel pulirli🙈😁😂..
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
…però che risultato bloggerz!!!!

😋😍
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Vi piacciono i carciofi 😍?
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⭐️Risotto ai carciofi⭐️

 

MSVUE5639

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ingredienti x 4 persone:

  • 350g riso Roma Grandiriso
  • 4 carciofi morellini toscani tenerissimi
  • 40g burro
  • 1 lt circa di brodo vegetale -4 cucchiai olio evo
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • pepe nero in grani
  • (prezzemolo tritato facoltativo)

Procedimento:

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure, eliminate la parte superiore con le punte spinose, e conservate circa 5cm di gambo.
Tagliateli a spicchi molto sottili e metteteli subito a rosolare in una pentola con 4 cucchiai d’olio e metà del burro.
Bagnate poi con 2 cucchiai d’acqua e fate cuocere per dieci minuti.
Aggungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto girando costantemente, poi tiratelo su a risotto bagnandolo poco alla volta con il brodo caldo, regolandovi assaggiando la cottura.
Spengete il fuoco ed unite il restante burro, 2 cucchiaiate di parmigiano e un po’ di pepe appena macinato.
(se lo gradite potete spolverizzare con poco prezzemolo tritato, 🙋🏻 io non lo metto per non coprire il sapore dei carciofi boni).
Rimestate bene, lasciate riposare con coperchio un paio di minuti e servite il risotto caldo con altro parmigiano a piacere.
Buona giornata e fate tanti bei sogni di risotti😜💙🤗

Frittata al forno di porri e erbe aromatiche

Frittata al forno di porri e erbe aromatiche

Più che un Blackfriday oggi mi sembra un dark friday😳🌑🌧😂

C’è un buio in giro!!!!😱😂

***

Ma siete tutti  fare le spese pazze?🎉💃

Io, da solita Bettaccia sociopatica😁,  preferisco farmi fregare tutto l’anno😅 piuttosto che fare l’assalto all’ultimo saldo sgomitando nella ressa🙋🏻🙈😆

🌀Che poi

voi avete mai capito perché si chiama “Black Friday” ?? 

🤔mboh!!😂!!

***

Lo devo assolutamente colorare 💙con un #goodmoodfood sano e un pranzetto 🔝🍃

***

⭐️Fritatta al forno di porri e erbette aromatiche⭐️

QPAGE2748

Ingredienti x una frittata da 2 persone

 

  • -2 porri grandi 
  • -1/2 cipolla bianca
  • -1 manciata di salvia,rosmarino,
  • ,maggiorana,timo finemente tritati
  • -4 uova
  • -2 cucchiai parmigiano
  • -3 cucchiai olio evo
  • -sale pepe q.b.

 

Procedimento

Pulite e rosolate porri e cipolle affettati sottilmente nell’olio fino a che che non sono dolcemente ammorbiditi. Salate leggermente.

Fateli raffeddare.

Separate i tuorli dalle chiare e montate leggermente le chiare. 

Sbattete i tuorli con il trito di erbe aromatiche e il parmigiano, versateci la verdura intiepidita. Adesso unite le chiare con delicatezza al composto.

Oleate una tortiera rotonda, versateci il composto di uova e infornate a 180 per 12/15 minuti, regolandovi con il vostro forno . 

Servite con un’insalatina di valeriana e semi di zucca o altra insalata a piacere.

***

🌀Se siete fortunati vi viene un soufflè sontuoso🙌🏻

se siete come la Betta vi viene comunque un delizioso frittatino felice😋😜!!!

Buon weekend bloggerz💙🤗

(*separa uova 🍳 di @faraonicasastore )

 

Insalatina di baccalà pomodorini olive finocchi e capperi

Insalatina di baccalà pomodorini olive finocchi e capperi

🌀Non so se sia mangiare il pescio🐟 che mi fa diventare così intelligente😌😆
O se sia il pescio che fa diventare intelligenti da quando lo mangio io👻💃😁

Questo weekend si mangia😍:

⭐️Insalatina di baccalà con finocchi olive capperi pomodorini e pomodorini secchi⭐️

BSXWE6817
Il baccalà che rende stuzzicantissima l’insalata tiepida, mentre tutti se lo mangiano con la polenta o fritto (…😅bono anche quello, però ora che ci penso..😋😜)🍃.

Ingredienti Per 2 persone

  • 2 bei filettoni di baccalà già ammollato e dissalato (Oppure ammolatelo voi tenendolo immerso nell’acqua per due gg sciacquandolo e cambiando l’acqua più volte.)
  • 1 finocchio
  • 10 pomodorini pachino o ciliegini
  • 2 pomodorini secchi sdgocciolati
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati o sgocciolati
  • 5 olive nere e 5 verdi denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai olio evo

 

Procedimento

Con una pinzetta prelevate eventuali lische dal baccalà e Poi semplicemente bollitelo 10 minuti in acqua non salata.
Pulite e tagliate a spicchi il finocchio, Tagliate i pachino a spicchietti, le olive a rondelle, e a filetti i pomodorini secchi.
In una padella con olio caldo schiacciate l’aglio, versate i pomodorini e i finocchi, e fateli saltare 3 minuti finché si ammorbidiscono, quindi unite le olive, i capperi, proseguite la cottura altri 3 minuti per fare un bell’intingolo di verdure . A fine cottura aggiungete i pomodorini secchi.
In una ciotola spezzettate leggermente il baccalà e versateci sopra tutto il condimento della padella compreso l’olio. Unite una manciata di radicchio verde, Mescolate delicatamente, e mangiate tiepido.

 
Buon sabato sera: Tutti intelligentissimi questo weekend, bloggers!🙌🏻😂😘💙🤗

Zuppa di Verdure colorate con cereali

Zuppa di Verdure colorate con cereali

Buon lunedì!!!

🌀zuppino zuppettoso della Betta oggi!!!😍💃🍃

 

Ci sono dei giorni in cui mangio bene e mi sento alla grande di umore e di energia.🙌🏻
Ci sono dei giorni in cui mangio male e mi sento…immensamente bene lo stesso😜😅
Poi ci sono quei giorni in cui mangio bene e sono tristarella.
E infine ci sono quei giorni in cui mangio schifezze e mi sento uno schifo.😂😂

Siamo tante cose diverse ogni giorno, e siamo mille emozioni diverse nello stesso tempo, siamo mille sfumature di colori, che non per forza si escludono l’un l’altra. Se sei allegro non vuol dire che non contieni la malinconia, e se sei triste non significa che sei una persona che non sa sorridere.

 

…Siamo un po’ come uno zuppino di verdura insomma😜😂😂
… ma non vi sorprende forse, quando lo assaporate, quanto da quel “calderone di caos” che all’inizio ci sembrava brutta esca la cosa più deliziosa del mondo?

Ecco, per me è così. Quando sono un casìno, sono imperfetta, e sono spontanea, sono la migliore me stessa.

Con questi pensieri e la ricetta vi auguro Buona settimana bloggers💙🤗

⭐️Zuppa di verdure colorate con riso rosso e kamut⭐️

HTVRE4321

Ingredienti x 2 persone

  • 1 busta di mix cereali veloce con riso rosso e kamut @colfiorito.legumi
  • 50g di cimette di broccoli
  • 50g di cimette di cavolfiore giallo
  • 30g tra cavolo cappuccio viola e cappuccio bianco
  • 1 carota grande
  • 1 zucchina
  • 1 manciata di germogli di soia
  • 2 fettine sottili di radice di zenzero fresco
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 lt brodo vegetale fatto in casa
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Per prima cosa  raschiate la carota e lavate la zucchina, tagliatele a tronchetti e poi a bastoncini. Lavate anche le cimette di broccoli e di cavolfiore giallo e tagliuzzatele in piccoli pezzetti. Dopo aver private il crauto viola e quello bianco delle prime foglie esterne, tagliateli a striscioline sottili. Tritate la cipolla.

Mettete la cipolla in una padella capiente antiaderente con un filo d’olio. Poi versate tutte le verdurine tagliate insieme a qualche germoglio di soia, salate, profumate con lo zenzero grattugiato e  fate cuocere 10 minuti a fiamma viva, sfumando se necessario con due cucchiaiate di brodo vegetale.

Trascorsi i 10 minuti aggiungete nella stessa padella il mix di cereali veloce con riso rosso e kamut, mescolate bene, versate due mestoli di brodo vegetale e portate a cottura lo zuppino a fiamma bassa x 3 minuti aggiustando di sale.

Mantecate con un filo di olio a crudo e servite caldo in ciotoline.

 

Il brodo vegetale