RubRicetta: Se la Betta non va al mare

RubRicetta: Se la Betta non va al mare

Il mare va alla pizza furba della Betta.

Pronta in meno di mezz’ora garantito, nella nostra calduccia casa, non sentirente la mancanza del mare. O forse sì.😂. Ma non del profumo sprigionato dalla Pizza ai frutti di mare appena uscita dal forno! E In qualsiasi stagione! In barba ai vostri amici che vi postano in diretta i tramonti novembrini alle 5 di pomeriggio con la vista piaciona degli ombrelloni chiusi sulla corsica dal  leggendario bagno Ugo/marisa/stefania/firenze/eccecc (esticà😂) col calice di spumantino asti (esticà, me lo regalano nella cesta del discount pure col marronglacè ovviamente spezzettato😂) Fatevi una buonissima pizza in casa, sana, funziona, dàretta alla Betta.

E scordatevi di parlare dei vostri mostri nel cassetto alle due di notte anche fosse col vostro migliore amico. Lì per lì è liberatorio, poi ti senti uno straccio, perché il giorno illumina senza sconti la tua incompiutezza, e i mostri forse se stavan chiusi in un cassetto con la polvere alta due metri magari un motivo valido c’era, no??!😒

Ma #IFeelBetta! 😊

Pizza-focaccia ai frutti e sapori di mare

Ingredienti x 1 pizza media-grande:

-1 base refrigerata per focaccia stesa in rotolo (io l’ottima base per focaccia tonda della Stuffer)

-Spinacini freschi baby 50g

-1/2 spicchio di aglio

-1 pomodoro ramato o fiorentino costoluto bello sodo

-1 piccola mozzarella fiordilatte di buona qualità

-1 fetta sottile di salmone norvegese affumicato

-4/5 gamberetti precotti surgelati in busta

-4/5 olive nere denocciolate in salamoia

-2 cucchiai di olio extravergine di oliva (1 per ungere la focaccia e uno per preparare e condire la farcitura)

-Peperoncino secco sbriciolato se gradito

-1 pizzico di sale fino

Procedimento:

Preriscaldare il forno ventilato a 200° mentre prepariamo la farcitura.

Stendere la base di focaccia e allargarla leggermente con le dita e i polpastrelli anche creando dei piccoli buchetti che faciliteranno la cottura uniforme della nostra pizza, e spennellarla icon un cucchiaio di olio e con il dorso del cucchiaio distribuire e ungere tutta la superficie.

Appoggiare la base su un foglio di carta da forno e sulla leccarda in attesa di essere farcita e infornata.

Lasciar scolare l’eventuale liquido di conservazione della mozzarella e tritarla sminuzzandola finemente e spargerla su tutta la superficie della focaccia preparata lasciando pochissimo bordo (o cornicione) come contorno senza formaggio. (Così sarà tutta ben farcita e non troppo mollicosa)

Nel frattempo avremo scaldato 1 cucchiaio di olio in una padella con un mezzo spicchio di aglio e fatto appassire senza aggiungere liquidi un mazzetto (circa 50g) di spinacini baby tritati grossolanamente col coltello , giusto per 1/2 minuti massimo finché ritirano e insaporiscono, vedrete, ci vorrà pochissimo. Salare appena, togliere il mezzo spicchio di aglio dalla padella, e versare sulla base della focaccia stesa, sopra la mozzarella.

Affettare una dadolata dal pomodoro ramato in cubetti piccoli e distribuirli sulla base di spinaci.

Ricavare listarelle, filetti o quadratini più o meno regolari da una fetta di salmone affumicato piuttosto spesso e distribuirli sulla pizza insieme a qualche gamberetto piccolo precotto lasciato precedentemente scongelare nel frattempo, e scolato se emette del liquido nello scongelamento.

Per rendere super ricca la pizza ai sapori del mare si può aggiungere anche una scatoletta di tonno sotto olio di buona qualità a tocchetti o sminuzzato qua e là.

Distribuire infine sulla pizza ai frutti di mare rondelle di 4/5 olive nere denocciolate, salare appena ancora solo sui gamberetti ricordando che il salmone è già molto sapido e si insaporirà doppiamente in cottura quando diventa rosato, quindi evitare di salarlo sopra ulteriormente.

Infornare per 10/12 minuti in forno caldo e appena il bordo comincia a diventare croccante e il ripieno ben cotto e profumato sfornare e aggiungere peperoncino in polvere o in fiocchi a piacere.

Gustare calda e fragrante davanti al mar…ehm🙈…..alla tv!!!!😜

qui anche l’istantanea condivisa su instagram, coi soliti commenti a margine😜

View this post on Instagram

Eccoci a pranzo finalmente metà vene 17 sta passando (ci si fa raga!😂We will survive!) NUOVO POST DEL BLOG ORA (link diretto in alto in Bio) con la RubRicetta del venerdì:….Se la Betta non va al mare….. Il mare va alla pizza furba della Betta😍:Pronta in meno di mezz'ora e non la solita pizza perché fatta con la base della focaccia🔝@stuffer_italia , nella nostra calduccia casa, non sentirente la mancanza del mare. O forse sì.😂. Ma non del profumo sprigionato dalla Pizza ai frutti di mare appena uscita dal forno! E In qualsiasi stagione! In barba ai vostri amici che vi postano in diretta i tramonti novembrini alle 5 di pomeriggio 😒con la vista piaciona degli ombrelloni chiusi sulla corsica dal  leggendario bagno Ugo/marisa/stefania/firenze/eccecc (esticà😂) col calice di spumantino asti (esticà, me lo regalano nella cesta del discount pure col marronglacè ovviamente spezzettato😂) Fatevi una buonissima pizza in casa, sana, funziona, dàretta alla Betta. (E poi scordatevi di parlare dei vostri mostri nel cassetto alle due di notte anche fosse col vostro migliore amico. Lì per lì è liberatorio, poi ti senti uno straccio, perché il giorno illumina senza sconti la tua incompiutezza, e i mostri forse se stavan chiusi in un cassetto con la polvere alta due metri magari un motivo valido c'era, no??!😒 ) Ma #IFeelBetta! 😊 Buon appe igers, voi avete un giorno dedicato per la pizza d’ordinanza tipo il sabato o come me la fate -magari una volta ogni era giurassica- ma quando vi va, e neanche sempre esclusivamente a cena? (vi confesso lo scheletrino da filme dell’orrore😂:🙈che buona è a volte la crosta della pizza magari lasciata perché v’hanno regalato il gelatone, rassegata la mattina dopo fredda gelida rinsecchita a colazione che l’hai lasciata lì sul tavolo per pigrizia? non lo dite a nessuno oh🙊😂 lì si che ci stanno i mostri😂😂) mangio, see ya next time, correte alla ricetta sul blogghe, relax e lavoro ancora ultimo round😫 stase mi guardo la serie in esclusiva di AmazonPrimepoi vi ci scrivo il post, pazzesca!💙 #IFeelBetta 😂😂🔝😍✌🏻#lunch #pizza #homemade #incucinaconstuffer #creaconstuffer #instadaily #instafood #foodpic #photooftheday #cucinare

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

 

Annunci

Ha da venire l’avvenire

Ha da venire l’avvenire

Nuova Ricetta ricettata desso online nella sezione e pagina #bocconianimati↗️, Insalata di cavolfiore raw, pesche, avocado e salmone,  e sotto instanews del pranzo odierno perché dai, chi è pronto a abbandonare ancora del tutto le megainsalatone dove ci puoi buttare di tutto e sembra -quasi- studiata (non lo è😁a meno che non vi troviate al macdonald dove anche la posizione del pomodorino e la scaglia di grana e l’inclinazione della foglia riccia c’ha uno schema al goniometro fisso con dietro anni di ricerca statistica e secondo me se un turnista mentre frigge le patate ne butta UNO in più lo licenziano in tronco dai piani alti) tanto dici è un’insalatona mista butta butta, saremo mai pronti per un lungo inverno di brodaglie, per i prossimi cent’anni di minestrine, per il parmigiano che si incolla come calce al cucchiaio😱???😂

View this post on Instagram

Ciaooo igers del giove✌🏻ora di pranzo ragazzi io non ce la foooooo a abbandonare del tutto le mie insalate del 💙 come si fa😱 qualche foglia ci deve spuntare da qualche parte mi sa che riuscirò a infilarle anche intorno allo stufato di polenta di capodanno😂 (ma da quando si fa lo stufato di polenta a capodanno??? e poi, che è lo stufato di polenta??? boooh m'è venuto così per dire la roba da freddo làppone😂) l'ho messa anche sul blog e su manjoo una ricetta fresca fresca e un nuovo post sull'argomento andatevela a vedere vai col link in alto in BIO⤴️ . oggi invece mi son fatta la #minestra asciutta di pastina, cavolfiore, ravanelli, sedano, cumino e speck, a tutto zolfoooooo😂!!!😋buona mi piace🙌🏻 veeeero che sembra uno di quelli slot accanto ai giardini per bimbi dove con la monetina(ladri!du'euro!!💸💰) scendono gli ovetti con sorpresa o le gommine da biascicare o le palline rimbalzine???😁voi che magnate di bono? buon pomeriggio e per tranquillizzarvi dichiaro ufficialmente che la torta di mele l'è 100volte più bona che bella, tutta morbida tuttamele che fanno la pasta cremosa, così mi salvo la faccia, via, grossomodo😜nice work ongoing friends, see ya next time!!!!💙 #conditaarmonia 👑 #instaeat #cucina #foodlove #foodstagram #foodofinstagram #foodie #foodpics #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #bonappetit #huffposttaste #buonappetito #instafood #foodblog #solocosebelle #pranzoitaliano #onthetable #food4thoughts #f52grams #ifoodit #foodideas #ricette #healthyfood #yummy #creativefood

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

La torta estòrta

La torta estòrta

…Che quando ho visto la foto caricata ho detto: madonna però guarda che bella pizza al pomodoroche ho fatto.😂 😂

View this post on Instagram

👻Buon marteeeeeee giornatina ventosa e pastasciuttina veloce e calda, Spaghetti integrali fagiolini brie fondente noci e menta, super yummy 😍😍😍😋nella ciotola bazar da istanbul, mi girano♻️ che non ho dormito ma chissenefrega dormo mentre lavoro😂anzi è proprio nei sogni che mi vengono le idee migliori😁comunque stanotte che unn'ho chiuso occhio si vede cambia i'tempo la stagione (mai che mi si cambiasse mai la stagione dell'armadio 👕👖👗da sola oh che c'ho du cose in croce due di numero e ogni volta mi fa una fatica togli UNA maglia mettila in un sacco, leva dal sacco e metti piega UNA maglia che palle🙈😂 – ve l'avevo detto che eran DUE oh😂😂 in effetti ce le potrei lasciare entrambe 🤔😂 ma mi serve spazio per i pigiamoni e i libri) insomma ero entrata un attimo su facebook per tenermi aggiornata che di giorno se dio vòle non c'ho mai tempo per fortuna🙌🏻per ingrullirci, sfrullo i commenti c'era la Paoletta m'ha scritto una roba tipo i tuoi piatti sono una KALAKAGATHIA😂, ora va bene i miei studi umanistici raffinatissimi di un secolo fa😇 ma secondo voi la prima roba che mi viene in mente che potrebbe significare???? ecco, esatto, QUELLA K…ATA "" PAZZESCA famosa😂 ho detto VAIIIIIIII ci siamo arrivati alla voce della verità che son la peggio a cucinare😂👏🏻💃finalmente ve ne siete accorti😂! e ridevo da sola poi m'è venuto un dubbio di dignità straziata😝 hahahah e sono andata per scrupolo a vedere l'etimologia, latino no perché lo avrei saputo, oh era dal greco e in parole povere significa "una cosa insieme bella E buona" ellllllapeppa oh 🎉son andata a nanna contenta😍 và (comunque non ho dormito lo stesso all'idea di'cambio dell'armadio👕👗👖😂) buon tuesday afternoon ig friends see ya next time!!!💙 #conditaarmonia 👑 #instaeat #cucina #foodlove #foodstagram #foodofinstagram #foodie #foodpics #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #bonappetit #huffposttaste #buonappetito #instafood #foodblog #solocosebelle #pranzoitaliano #onthetable #food4thoughts #f52grams #ifoodit #foodideas #ricette #healthyfood #spaghetti #vegetarian #yummy

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

eccciaooooo mercole igers💙mattina impelagata dalla psic👍, e chi sono io per non fare anche la mia versione catorcia😁 della #tortadimele ??? No vabbè catorcia oh, a occhio catorcia parecchio😂, ma l'è quella del libro del Petroni👑mica l'almanacco sorgermana&fratendovino🙌🏻!!!(sicuramente bona pure quella infatti la proverò🙋🏻 che credi)!!😂……. è che me la sognavo da giorni, è che avevo un botto di mele, è che la vedevo dappertutto tra chiacchiere, negozi, internet, blog, instagram, e che tra poco ne parlano pure al tg😂, è che il gelato non mi va più a merenda, è che c'è i marmocchi vanno a scuola e intasano i bus, è che a me personalmente me ne hanno fatte poche nella mia turbolenta vita di torte con amore, è che se vedevo una torta o ne pregustavo il profumo di solito era fatta per qualcunaltro, o a me non avvicinabile o permessa, pena il costringermi a chiedere un preventivo perdono dell'insolente arroganza di desiderarla, è che ho sempre voluto essere "consolata" da una torta senza un perché, o festeggiata con una torta dai mille perché da onorare ogni giorno, o magari semplicemente perché fare mangiare e ricevere e condividere una torta è solo bello, insomma non lo vuoi trovare un motivo valido o non valido per correre a casa preparasi uno sbrigativo pranzo con una mano sola mentre con l'altra (e quasi coi piedi😂) si spicchiano le mele si rompono le uova si centellinano i pinoli e si da una mescolata all'impasto ansiosi che il forno la abbracci e ne sprigioni quel momento magico in cui, sempre da un'altra stanza, cominci a sentire il primo profumo e il tepore caramellato di intima gioia, che la torta di mele regala a chi ha voglia di farsela, che non sarà mai solo. Anche quando non c'era, perché so che io di torte di mele ne voglio fare tante.💙Aspettami lì a raffreddare signorina, mentre sgobb…ehm…mentre lavoro in postura elegante😁😂Have a great afternoon and merendes ig friends, see ya next time!!!!💙 #conditaarmonia #foodpics #food4thoughts #f52grams #ifoodit #foodideas #ricette #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #bonappetit #huffposttaste #buonappetito #instafood #mele #apples #tortafattaincasa

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Diamo un disordine all’ordine

Diamo un disordine all’ordine

💃E’ aumentata la mia influenza in campo Food! 🤔😁Non so perché😂dove cavolo l’hanno capito che mi piace condividere cosa mangio??!!!!😂 Comunque da oggi c’è la sezione “ricettario” in costruzione (e continuo aggiornamento) sul menu in alto qui, nella pagina Ricettario🍴Manjoo trovi l’elenco tematico delle ricette con ingredienti e step pubblicate online. Buon lunedì buon inizio settimana people of the web💙

buzznuovo

 

Se volete sapere il range della vostra influenza online, nonché le sue possibilità di trastullamento😁🙌🏻 (ma serio), non sarò certo io a stimarvela (solo perché ho troppa roba da fare😌eh non perché non sia un genio statistico del Seo😂) iscrivetevi anche voi al programma Buzzole a questo link

E ora passiamo all’addentabile.

View this post on Instagram

Piadomenica!!!😍aaaahhh il potere rilassante e vivificante insieme della musica classica😍😇gente chi non la apprezza davvero di perde una grossa fetta di vibrazioni e senso di pienezza del cuore! lo smuove e contemporaneamente ci sedimenta i pezzi più preziosi di quello che viviamo coi sensi…per me è una beatitudine fare le cose con sottofondo di bach, mozart, shubert ecc…..o anche semplicemente far nulla e lasciar la testa andare dove le pare… non hai bisogno di alcuno criceto mentale perché hanno un po' lo stesso effetto di quando leggi shakespeare…ti viene da pensare che il mondo non ha veramente bisogno di altro…c'è talmente tutto il sentimento umano conosciuto e sconosciuto lo scibile e l'ignoto che in pratica hanno già detto tutto loro!😂😜🙌🏻 vabbeeene ora che ho palesato la mia idolatria e fede assoluta da oldfashioned lady che tipo io son di quelle che ritrovate di sicuro a ottantanni con la dentiera (anche prima😂) fissa al circolino gerontofilo del teatro a rompere le scatole a tutti di spengere quei diavolo di cellulari e dire a destra e a sinistra che se c'avete la tosse statevene a casa a letto a curavvi😂…..si MANGIA BUONA DOMENICA ig FRIENDS!😋 e la domenica è #piadipizza 🙌🏻top meravigliosa sublime strabuona mi applaudo👏🏻😁con spinaci feta gamberi e mandorle😍. Ecccciao 🔝(buon proposito per l'autunno✔️, organizzarmi e pianificare di ordinare le varie ricette sul blog e sulla mia pagina manjoo così da ritrovarle sia io che chi è interessato) invece che mi mangiate voi di bono??? a voi piace ogni tanto pranzare/cenare/colazionare con la musica al posto della solita tv? 😘buon pome see ya next time!!!!💙 #le1001tavola 👑 #instaeat #cucinare #homemadefood #solocosebuone #foodofinstagram #italianfood #lunch #foodart #foodpics #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #bonappetit #huffposttaste #buonappetito #instafood #foodblogger #instacool #pranzotime #ricetteperpassione #food4thoughts #f52grams #onthetable #foodoftheday #atavola #pizza

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Pizza pasta e manco un libro

Pizza pasta e manco un libro

View this post on Instagram

Ciaoh igers si magna!💙 da voi? Piadipizza con i super fashionissimi trendissimi modaiolissimi pomodorini gialli delle pizzerie chicchissime? No séééééé😂ti pare! Pomodori verdi, Uva bianca, camosciodoro, rosmarino e noci!😋😍 Praticamente un pandiramerino affrittellato alla willcoyote sottiletta sotto il coso dell'acme 🙈 E ok ok, ora pandiramerinai del globo picchiatemi pure, forte, dietro la lavagna!😂😂😜 tanto io bi biiiiip…scappo con la piada bona che ve la farei assaggiare e metto in cantiere nel ricettario😋😂😂 ora doccione anti lucifero ricascato daiccielo n'atravorta (😫), una piccola umile e interiore preghiera per il mondo che SI fa, perpetuamente, del male🙏🏻😢lasciando ogni volta la Vita inascoltata, e di nuovo al lavoro, have a nice afternoon igrs, 🙌🏻see ya next time💙🤗 #le1001tavola 👑 #instaeat #pizza #cheese #solocosebuone #foodofinstagram #italianfood #lunch #insalata #foodie #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #ifoodit #bonappetit #huffposttaste #foodlove #instafood #homemade #foodofinstagram #foodshare #food4thoughts #f52grams #onthetable

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

e Buon sabato amici igers! oggi mi va proprio così, #insalata di fusilli zucchine carote e piselli e rotolini di surimi che poi che è sto surimi s'ha ancora da capire da queste parti😳: di pesce sa, se c'è ippesce dentro invece NON si sa😂 comunque a me mi fa un gran caldo😱 e il fatto che sia grigiobigio e plumbeo non è che mi prende per i fondelli che è più fresco….anche te cielo fammele meglio le trappole no sti scherzi da prete con chi credi di avere a che fare son cresciuta a settimananimmistica con la nonna che pensi😌😫😂comunque vediamo di farci piacere sto pranzo che c'ho un monte da fare e voglio spappolarmi il cervello oggi così domani allo sbraco totale dalle nipo o a leggere, finito un libro se ne fa un altro e tra la melancolia di dire ciao a qualcosa, a qualcuno che ha vissuto con te e in te, c'è la gioia ruzzolina di scoprire guardinga e poi abbracciare una nuova intersezione di parole, un nuova cadenza con cui amalgamarsi a un'altra storia, a un nuovo Senso. Have a nice weekend guys see ya next time!💙 #le1001tavola 👑 #instaeat #pasta #veggies #fish #solocosebuone #foodofinstagram #italianfood #lunch #foodie #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #ifoodit #bonappetit #huffposttaste #foodlove #instafood #homemade #foodofinstagram #pranzoitaliano #food4thoughts #f52grams #onthetable #ricetteperpassione #foodoftheday

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Pizzaliena leonica, zzi miei a santelena

Pizzaliena leonica, zzi miei a santelena

View this post on Instagram

Ho fatto la pizzaaaaaaaa🍕🍕🍕🍕🍕🦁🦁🦁🦁😍😋. Keep calm &… torna dalla psicologa(💜) e reinnesca il respiro col battito del cuore che scende dall'iperventilazione e dal mezzo magone tra buone vibrazioni e vibrazioni di cui imparo a scrollarmi sperimentando alla cieca a intuito (:a caso) a impastare con le antenne puntate solo sul libro consunto di cucina base che ho trovato in questa casa e stravolgendolo in modo alieno con i fondi di farine e pure un mezzo ricostituente in polvere😂. Appalla che ti riappalla una roba ostica il magone si è trasferito in botulino del lievito, troppo forte, sono pure decentemente contenta che dal forno è uscita vedrai che ora prendiamo le misure e le distanze io e te fornetto giapponese con le corna arricciolate, tu sii n'ariete ma qui hai a che fare con un leone sottobraccio e na bilancia sotto quell'altro!!!😍😍😍. Bene keepcalm & torna dalla psic e volevo non fare un cazz da mangiare, o meglio prima mi volevo riposare due ore poi mettermi a pensare che mangiare con gli ingredienti che ero riuscita a cavare dai pakistani😂e invece il cuore si calma e io son contenta e spero di esserlo ancora di più dopo il test dei test che ora chiudo ig e mi ci dedico con la concentrazione e i cinque sensi necessari..😌😌😌. Devo sentire se è buona😌😌😌se no dico ai pakistani che boicottano la mia scuola di cucina faidame.tze. dajeeeeee di #paleoish #pizza verdure e tocchi di speck alti un grattacielo!😂! 🖒💃💃💃😍😍😍😋😋😋😋😋💜💛💚💙 🦁🦁🦁 #paleopizza #maca #glutenfree #wheatfree #yummy #tasty #foodblog #diarioalimentare #anorexiarecovery #foodporn #edrecovery #nourish #happyfood #thefeedfeed #eattherainbow #baketeraphy #baking #homemadepizza #glutenfreepizza #foodforheal #foodforsoul #lunch #ifooditalia #healthypizza #lowbudgetfood #lowcost

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

😋😋😋 merenda per me+prove di lavoro commestibili. Un tentativo psicosocialfilosofico di vedere. La mia vita, metaforicamente e no, deve diventare da una cosa indigesta una "cosa" commestibile. E guarire la pelle. Intesa come salvare la pelle, guarire dalle cicatrici della pelle, dalla pelle straziata dal lupus autoimmune, la pelle come barriera contro il tossico e infine come grande manto di traspirazione, assorbe solo ciò che è buono e nutriente per il mio ph, vellutato e armonico con esso, è una carezza di amore, ed è una forse l'unica e la più importante carezza che anche il mio spinoso intoccabile nervo dell'orrore e del rifiuto, vuole accetta tollera e oltretutto aspettava, viene favorita dall'ultima persona che pensavo, cioè me. Me che amo fare. Che amo il fare e non vuole il brava a compiti fatti, l'incubo del risultato per la facciata e la minaccia di qualcuno che in realtà si era già girato da un pezzo, ma continuare a fare, a vivere. #snack #spiedini #grapes #tagliere prove tecniche #sogni #foodlove #foodtherapy #anorexiarecovery #edrecovery #foodforsoul #guestfood #healthyfood #healthysnack #jam #cheese #albicocche #skewers #happyfood #eattherainbow #nourishment #foodblog #fridakahlo #instabooks #books #foodporn #paleoish

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on