Orecchiette cremose ai carciofi topinambour e provola

Orecchiette cremose ai carciofi topinambour e provola

E anche S.Valentino ce lo siamo levato dagli zebedei più o meno indenni senza essere pestati a sangue dal cuoriciume generale.

Benedetto e santo, per carità, il Valentino…

con tutto il rispetto ha una grande utilità sociale😌:

mi fa campare i fiorai una volta l’anno e da oggi ci sono le offerte dei cioccolatini al 70% al supermercato😆😍💃🎉.

*

Stamattina ho deambulato con passo da lepre (🤔3 metri all’ora😂) verso l’ennesima radiografia e secondo me nelle diapositive RX ci hanno visto dentro la pastasciuttina goodmoodfood !!!
Ce l’ho fatta a scubettare carciofi, topinambour e provola con una mano sola😂💃!!!🍃

 

 ⁉️qual è il vostro formato di pasta preferito?? 😍

 

Io Vado a periodi🤔:
da piccina mi garbavano le ruote e mangiavo solo quelle😂🙈. (Ve le ricordate?😂)
Poi ho avuto il momento fusilli e farfalle e a casa mi odiavano.
Poi ho avuto una breve infatuazione masochistica per il “niente pasta grazie”. 👎🏻😫 (triste periodo😜😆)

Infine ho capito che tutta la pasta mi piace al dente. 😍
Durognola e tenace come una cartilagine d’orecchio😍🔝😋

 

⭐️Orecchiette in crema di carciofi topinambour e provola affumicata⭐️

KBUTE2435

Ingredienti x 4 persone

 

  • 320g orecchiette
  • 3 carciofi grandi
  • 3 topinambour
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 50 g provola affumicata
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai olio evo
  • sale pepe q.b.
  • Prezzemolo

Procedimento

Pulite i carciofi, tagliateli in quattro spicchi e metteteli per mezz’ora in acqua con succo di limone.
Pelate i topinambour e tagliateli a tocchetti, immergendo brevemente anch’essi nell’acqua acidulata.
Rosolate la cipolla in un tegame con l’olio, aggiungete i carciofi sgocciolati, i cubetti di topinambour e coprite col brodo vegetale, facendo cuocere coperto circa 30/35 minuti (i carciofi devono risultare morbidi).
Scolate le verdure dal tegame e frullatele nel mixer fino a ottenere una crema morbida, eventualmente aggiungendo poco brodo di cottura tenuto da parte. Insaporite con pepe e prezzemolo e aggiustate di sale, rimettete la crema nel tegame e amalgamate nella crema ancora calda 2/3 dei cubetti di provola.
Nel frattempo portate a cottura le orecchiette come suggerito sulla confezione. Scolatele al dente e rigiratele nella crema di carciofi sul fuoco acceso, unendo alla fine la restante provola e un trito di prezzemolo.
💡È Filante, carciofosa, healthy senza panne varie, ma cremosa e saporita da pazzi🙌🏻😋🍃

Buon weekend dalla mezzamummia Betta💙🤗

 

Annunci

Risotto alla zucca gialla, noci e brie

Risotto alla zucca gialla, noci e brie

🌀Ma come gliè bellino e cremoso il mi’ risottino comfort stasera??😍

tutto morbido morbidoso alla zucca gialla 😋🎃

***
Fino a un anno fa mai avrei pensato al risotto come a uno dei miei piatti preferiti.

Anzi, a dir la verità lo snobbavo proprio!😳

Ma comincio a ricredermi! 🙋🏻😜

🌀C’è una sorta di “meditazione ipnotica” che si innesca tra te e il fornello dal momento in cui rosoli la cipolla, tosti il riso, lo sfumi, continui a guardarlo, bagnarlo, e a girarlo.

 

Ok: La pasta la schiaffi sul piatto in 10 minuti.

L’insalata la getti a casaccio.

La fettina la lanci tipo freesbee o ciabatta…..e le patate le mangi prima che arrivino a tavola😜.

*
MA il risotto lo cresci, lo accudisci, pensi solo a lui😍:
Per venti minuti le paturnie del giorno se ne vanno dietro la lavagna con le orecchie d’asino, e zitte: sto facendo il risotto!🙌🏻

 

⭐️Risotto cremoso alla zucca gialla, noci e brie⭐️

KKKRE1613

Ingredienti x 4 persone:

 

  • 300g Riso carnaroli @grandiriso
  • 500g Zucca gialla
  • 150g formaggio brie
  • 40g parmigiano grattugiato
  • 30g burro
  • 1lt brodo vegetale
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 2 cucchiai Olio evo
  • 10/12 gherigli di noce
  • Sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Tritate finemente la cipolla insieme alla carota raschiata, lavata e pulita.

Private la zucca della buccia e tagliatela a cubetti abbastanza piccoli.

In un tegame dai bordi alti riscaldate l’olio di oliva e rosolate cipolla e carota finché la cipolla diventa traslucida. Abbassate la fiamma, unite la zucca e rosolate fino a che diventa tenera.
Unite il riso e fatelo tostare per 1 minuto senza smettere di mescolare.
Versate 2 mestoli di brodo, regolate di sale e pepe e continuate la cottura del riso per circa 17/18 minuti aggiungendo viavia un mestolo di brodo ogni volta che il riso lo assorbe.
A fuoco spento aggiungete il burro, il brie a fettine e mantecate col coperchio lasciando riposare il risotto per 1 minuto.

Servitelo “all’onda” con una spolverata di noci sbriciolate grossolanamente in superficie.

 

 

Lo ammetto: mi è venuto all’ondissima: ciaf ciaf!🌊😁

Ma Non li sopporto i risotti gnucchi, secchi e rassegati😜😆 :

preferisco di gran lunga  rischiare il deliziosissimo “effetto lago” e soffiarci sopra finché non mi ci posso tuffare dentro😍

 

E voi come lo amate il risotto?

 

Buon weekend Bettabloggerz!🤗💙

 

 

 

 

 

 

Gnocchi in crema vellutata di porri

Gnocchi in crema vellutata di porri

🙄Ieri sera sono uscita a spizzettare con Bonnie & Clyde🍕

(cioè quelle du’ canaglie de mi’ genitori sguinzagliate in libera uscita 🙈, evento rarissimo da centellinare e diluire nel tempo col contagocce😅)…
.
🙋🏻e dalla Betta è tornato il “caro amico raffreddore“😡

😒..evvai!🎉😒..
devo dire che mi era proprio mancato!😒😆🙈

***
Stasera mi farò quindi una robina morbida MOBBIDA tutta cremosa per lenire il rospo in gola 😍😜🍵

 

⭐️Gnocchi in crema vellutata di porri e timo⭐️

 

GTTFE7729

📝Ingredienti x 4:

  • 600g gnocchi di patate freschi
  • 2 porri
  • 400g patate
  • 80g parmigiano grattugiato
  • 150ml latte
  • 20g burro
  • sale e pepe q.b.
  • 1 rametto pepolino (o timo)

 

Procedimento

Togliete la base e le foglie esterne del porro, lavatelo, tagliatelo a tocchetti (compresa la parte verde) e metteteli nella pentola insieme alle patate sbucciate, sciacquate e tagliate a cubetti.
Riempite la pentola d’acqua; salate e pepate.
Accendete a fiamma moderata e fate lessare porri e patate circa 20 min da quando prende il bollore.
Scolate le verdure in una ciotola, profumate con foglioline di timo staccate dal rametto, frullate ad immersione aggiungendo poca acqua di cottura fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.
Mescolateci il parmigiano, il burro e il latte e amalgamate bene tenendo in caldo.
Cuocete gli gnocchi in acqua salata e appena vengono a galla scolateli e tuffateli nella crema di porri. Serviteli “all’onda”: cioè belli affogati nella crema.

***

Questo cosino è più terapeutico di latte e miele, garantisco😜!
💃🎉

Ok, Fine delle trasmissioni per oggi , etciù, buoda seddimana bloggerz😁💙🤗

 

Strudel salato di cavolo riccio e primosale

Strudel salato di cavolo riccio e primosale

🌀A volte le cose migliori sono quelle che accadono per caso, per sbaglio, per errore.⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Quelle che si compiono in corso d’opera spontaneamente , senza progetti, pianificazioni, strategie.⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ad esempio questo doveva 🤔 essere uno strudel ricotta e spinaci 😜😂🙈🙄⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💃Ma è diventato un favoloso⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⭐️Strudel salato di Kale 🍃 carote e primosale⭐️⠀⠀

UDVHE9386⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
😍⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
perché si è fatto i cavoli suoi…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
perché il forno pure si è fatto i cavoli suoi…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
perché ricotta e spinaci hanno deciso di sparire in coppia dal frigo (li ritroveremo a “chilhavisto” chiamate il numero verdee 😆😂📞)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
…perché è più bono così!🙌🏻😋⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
foodidea goodmoodfood semplicissima e healthy⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Ingredienti per uno strudel da 4 persone

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 mazzetto di cavolo riccio⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 carota⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cipolla⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • sale q.b.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 pizzico Zenzero in polvere⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 100g primosale fresco⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 2 cucchiai di olio evo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 uovo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • Poco latte parzialmente scremato⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Procedimento

 

Pulite e sciacquate un mazzetto di Kale (cavolo riccio), dividete le foglie staccandole dal mazzetto, pulite e affettate a listarelle la carota.

Tritate 1 piccola cipolla.

Saltate cavolo e carota in padella 4/5 minuti con 2 cucchiai di olio e la cipolla finché il cavolo comincia ad appassire ma resta di un bel verde brillante.

Regolate di sale e aggiungete 1 pizzico di zenzero in polvere (nota: sta bene anche il cumino se volete osare😋).⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Stendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare freddo di frigorifero e distribuite le verdure intiepidite su tutta la superficie della pasta.

Sbriciolate il primosale fresco a cubetti sopra il ripieno di cavoloe e arrotolate su sé stessa la pasta con l’aiuto della cartaforno dotata nella confezione.

Formate un bel rotolo e ponetelo sulla placca praticando delle incisioni profonde sulla superficie in modo diagonale.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Spennellate con il tuorlo d’uovo sbattuto con poco latte e infornate per circa 30 minuti a 180°.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

*⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💭Pare che questo Kale sia un superfood portentoso per la salute😍🍃..⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Io trovo che sia soprattutto buono e gustoso 😜

 

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😌Salva anche tu la vita a uno strudel🌀!😂🙋🏻

Buona ripresa 2019 a casaccio Bloggerz!💙😜

Crema vellutata di broccoli primo sale e mandorle

Crema vellutata di broccoli primo sale e mandorle

Buon Sabato sera sano bloggers!!!🍃

🌀🙈Ho il naso dalmende dabbado🤧🤧la gola talmente in fiamme, che non sento nessun sapore, nessuna consistenza, nessun profumo😱😱

Potrei mangiare un chilo d sapidissimai bottarga e scambiarla tranquillamente per una rapa lessa😅😆.

Ne approfitto per riempire gli occhi di colore!!! 🎨💚💚

La vista è l’unico organo di senso rimasto intatto (per il momento😅) della Betta alle prese coi malanni autunnali🙈🤧…

Colore verde 🥦verde verdissimo vitaminoso con la

⭐️Crema vellutata di broccoli con primosale e mandorle ⭐️

Ingredienti x 4:

  • -500 gr di broccoli interi –
  • 1 patata
  • Circa 200ml brodo vegetale preparato come ricetta sotto⤵️
  • 2 porri (solo la parte verde)
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 100g di formaggio primosale fresco a cubetti
  • 50g di mandorle tritate
  • 4 cucchiai olio di oliva extravergine
  • -sale

Procedimento:

Lavate e pulite i broccoli, dividete le cimette dai gambi.

Lavate e tagliate a dadini la patate.

Tagliate a cubetti anche i gambi di broccolo e utilizzateli insieme alle patate per fare il brodo vegetale, insieme ai classici carota e sedano e aromi come alloro o a piacere.

Fate appassire, in un tegame capiente con l’olio, il verde dei porri allungando con poco brodo.

Aggiungete i broccoli a cimette, i dadini di gambi e le patate scolati dal brodo e fateli rosolare insieme per qualche minuto. Coprite ora con poco brodo caldo e fate cuocere per 10 minuti circa, mescolando ogni tanto.

Una volta insaporiti, aggiugete il parmigiano grattugiato e passate il tutto con un frullatore ad immersione.

Servite caldo con formaggio primo sale a cubetti che si sciglierà leggermente nella minestra calda, un filo d’olio a crudo, e una spolverata di mandorle tritate.

Buon weekend amici! Fatevi una pizza alla faccia del mio raffreddore e della mia crema di broccoli🤪😜😜😜😘💙💙

Lasagne alla zucca porri e castagne

Lasagne alla zucca porri e castagne

 

Tutto ieri lamentele e lagna…oggi la lasagna!😁
**
Ogni volta arrivo a un certo punto nella vita che “mi va” di mollare.
E’ un’attitudine: sono una mollatrìce seriale!
Alzi la mano chi è un “mollatòre seriale”!!!! 🙋🏻🙈🙋🏻
*
(…se così si intende colore che hanno grande desiderio, grandi passioni, grandi speranze e spesso grande talento/capacità in quello che fanno…ma anche un carattere del piffero che si tira indietro davanti alla felicità.

Io somatizzo. Mi ammalo fisicamente quando vedo le possibilità davanti a me.🙈

*
Per fortuna ci sono i gatti che con le loro fusa stemperano piagnistèi e lagne😽😽
..poi le comfortissime

 

⭐️Lasagne di zucca porri e castagne⭐️

 

LBWNE6002

 

Ingredienti per 6 persone

 

  • 250g pasta fresca all’uovo per lasagne
  • 50g  farina 00
  • 1/2 lt latte fresco
  • 50g burro
  • q.b. noce moscata
  • porri
  • 200g castagne
  • 1 rametto di salvia
  • 500g polpa di zucca gialla
  • 4 cucchiai parmigiano reggiano
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

 

Procedimento

 

 

Lessate le castagne con una foglia di alloro, una volta fredde sbucciatele togliendo le pellicine.

Cuocete al vapore la zucca a cubetti  per 10 minuti.

Pulite i porri eliminando la radice e la buccia esterna, lasciando un po’ di parte verde, tagliateli a rondelle e stufateli in una padella con un cucchiaio di olio per 7-8 minuti. Regolate di sale e pepe.

Per la besciamella tostate la farina a fiamma bassa in una casseruola senza aggiungere grassi. Versate il latte che avrete fatto scaldare con il burro, e cuocete per 10 minuti, mescolando con una frusta. Aggiungete sale pepe e noce moscata.

Coprite il fondo della pirofila con un velo di besciamella e disponete uno strato di pasta.

Poi componete la lasagna a strati così:

Aggiungete altra besciamella, uno strato di zucca, qualche fogliolina di salvia, i porri, le castagne sbriciolate. Spolverizzate con 1 cucchiaio di parmigiano reggiano e proseguite con un altro strato di pasta, besciamella, zucca,salvia,porri, castagne, parmigiano, fino a esaurire gli ingredienti. Sull’ultimo strato di pasta versate un ultimo strato di besciamella, qualche cubetto di zucca qua e là, poco burro in fiocchetti, e spolverizzate con il parmigiano.

Cuocete le lasagne in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti e servite.

 

 

Buona lagna a tutt…ehm…buona lasagna!💙😜