Involtini primavera

Involtini primavera

Siamo in pieno gennaio e..

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💡facciamo in casa gli “invortini plimavela” ???😍😋⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😌 …voglio mica far crepare di freddo un povero fattorino in vespa che esce per portarmi il cartoccino!! 😂⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙋🏻Salviamo la vita ai motomuniti sottopagati delle consegne a domicilio! ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
( 🙈domani arrivano le querele dei vari justeat,deliveroo,glovo,eccecc …. 🙌🏻😆 sono sicura!!😂😳)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⭐️Involtini primavera ⭐️⠀

CXBSE2085

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
( versione vegan, easy e goodmoodfood🍃😍🙌🏻)⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
📝Ingredienti x 4 persone (due involtini ciascuno)

 

  • 8 fogli di carta di riso (la trovate nei minimarket asiatici e talvolta da Esselunga tra i prodotti etnici)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 grossa carota⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 80g Verza⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 100g cipolla bianca⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 80g germogli di soia⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cucchiaio e 1/2 salsa di soia ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • Olio di arachide ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cucchiaio semi di sesamo tostati⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
📝Procedimento

 

Pulite carota e cipolla e tagliatele a julienne. Lavate la verza e tagliatela a listarelle di circa 2/3 cm.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Scaldate 2 cucchiai di olio nel wok o in un’ampia padella, unite le verdure e la salsa di soia senza aggiungere sale. Lasciate stufare le verdure per 9/10 minuti, devono essere appassite ma non sfatte. A fuoco spento spolverizzate con il sesamo tostato e amalgamate.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Immergete i fogli di carta di riso in acqua calda per pochi secondi, e allargateli su un piano. Mettete una cucchiaiata di ripieno disponendolo sulla metà bassa di ciascun foglio, avvolgete con la carta di riso ripiegando i due lati, destro e sinistro, verso il centro e arrotolate l’involtino dalla parte bassa farcita verso l’alto sigillando bene le estremità. Versate l’olio di arachide nel wok, portatelo a temperatura e friggete gli involtini girandoli delicatamente in cottura con le bacchette lunghe.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Scolateli su cartacucina e servite caldi.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

💭Personalmente Non mi ci garba la viscida salsina agrodolce quindi non la faccio, tiè 🤘🏻💃😂⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ A voi piace? 😫⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Buona “plimavela” bloggelz!!! 😜🤔❄️

Annunci

Dahl di lenticchie rosse indiano con verdurine al curry

Dahl di lenticchie rosse indiano con verdurine al curry

Oggi girellavo in centro a Firenze in versione loschissima per non correre il rischio di incontrare alcuno : incappucciata con barba e cappello finti e un giornale spalmato sulla faccia📰😎😁 .

A volte voglio solo passeggiare con la testa per aria e guardare con stuopore la mia città, senza dover tenermi per forza attaccata a terra sull’attenti per intercettare ogni doveroso e barboso convenevole sociale.

(😅 ok, scherzo, ma quasi 🙋🏻)😜

..insomma è finita che ho incontrato il mondo😅🙄:

Compagni delle elementari stressati quanto me, professori universitari in pensione, zii della zia dello zio dell’amica della mi sorella che ha conosciuto quando conosceva lo zio del nonno del cugino di su sorella che andava dal dentista della collega della mi mamma ecc.

 

😆🙈

 

Le avete mangiate le lenticchie a capodanno?

 

 

Prima o poi girerò il mondo ( e le convenzioni sociali forzate non mi troveranno🌴 😏)

in cerca dell’ultimo zuppino comfort possibile immaginabile 🍲😍💃!!

Non sono mai stata in India. Ma ci vado stasera col

⭐️Dahl di lenticchie indiano con verdure al curry⭐️

PZMKE6226

Ingredienti per 2 persone

 

  • 250 gr di lenticchie rosse decorticate  (io da EtisolBio )
  • 500 ml d’acqua o brodo di verdure
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cipolla bianca (o scalogno)
  • 1 carota
  • 2 fettine di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di curry
  • 4 bacche di cardamomo tritate
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 pizzico di cumino in polvere

 

Per le verdurine al curry:

  • 1/2 confezione diverdure a dadini per insalata russa surgelate (patate, carote, piselli)
  • 1 cucchiaino di curry
  • 2 cucchiai di latte di cocco
  • 1 cucchiaio olio evo

 

Procedimento

 

Lavate la carota e la cipolla, sbucciatele e tritatele insieme a un pezzettino di zenzero fresco privato della buccia.

In una padella fate riscaldare due cucchiai di olio extravergine e cuocete carota e cipolla tritati con lo zenzero a fiamma media per qualche minuto, come in un soffritto.

Nel frattempo versate in una pentola capiente mezzo litro d’acqua (con l’aggiunta di un pizzico di sale solo a fine della cottura delle lenticchie), oppure del brodo di verdure, e portate ad ebollizione. Unite le lenticchie rosse, la curcuma, il curry, lo zenzero in polvere, le bacche di cardamomo tritate e un pizzico di pepe nero.

Mescolate bene e fate cuocere a fiamma media per circa 20 minuti. Le lenticchie si dovranno ammorbidire e inizieranno a sfaldarsi. A fine cottura avranno assorbito quasi tutta l’acqua o il brodo che avete usato. Solo se serve, durante la cottura aggiungete ancora un po’ di liquido. Mescolate di tanto in tantoper non far attaccare le lenticchie al fondo della pentola.

Quando saranno pronte, versatele nella padella in cui avete preparato il fondo di zenzero cipolla e carote. Accendete il fornello a fiamma bassa e mescolate bene il tutto. Assaggiate e aggiustate eventualmente di sale.

Frullate 1/3 delle lenticchie a immersione e rimescolate la crema ottenuta alle lenticchie intere, prima di servirlo in ciotoline ben caldo con la dadolata di verdure al curry.

 

Dadolata di verdure al curry smart🍃💃:

Prendete mezza confezione di verdure surgelate per insalata russa e scottatele in poca acqua salata per 3 minuti.

Scolatele, versatele nella stessa padella in cui avete cotto le lenticchie insieme ad 1 cucchiaio d’olio e fatele saltare 2 minuti cospargendole di curry e sfumandole con il latte di cocco finché questo non si addensa formando una cremina profumata.

Mettete una cucchiaiata di verdure in ogni ciotolina con il dahl di lenticchie caldo e accompagnate con crostini di pane  o meglio col tipico pane indiano Chapati.

 

 

Bloggerz Avete fatto la listina di tutti i buoni propositi da dimenticare nel 2019? 😂

 

💙Buon anno, và🤗😜

Caesar salad di pollo invernale

Caesar salad di pollo invernale

🌀Altro che McDònarde😌.. Get some Serious Caesar Salad!!! 😁

 

Avete mai provato quello scempio umano che è l’insalata di pollo nelle catene fast food, sperando di fare una scelta saggia?😆😫 Cioè😅, se mi devo mangiare comunque la gomma tantovale che mi prendo il burgerone di gomma con patatine di gomma e salsine di gomma. 😆😂🍔 ***
💃Rendiamo a Cesare l’Insalata di Cesare🙋🏻, poraccio!!! 😂😂😍 Si può fare in tanti modi, l’importante è che ci sia il pollo😜, e per la Betta obbligatoriamente il sedano 🙌🏻:

Ok è un’insalata 🍃, ma è goodmoodfood e golosissima!😍

 

Questa è la mia versione invernale:

 

⭐️Insalata di pollo ricca⭐️

GHVUE3517

Ingredienti x 4 persone

  • 1 cespo di lattuga
  • 1 cuore di sedano
  • 1 porro grande o 2 piccoli
  • 2 petti di pollo
  • 70g parmigiano in pezzo intero
  • 50g gherigli di noce
  • 6/7 fettine di bacon steso
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • Bacche di pepe rosa
  • Succo di limone

Procedimento

Lavate pulite e spezzettate l’insalata con le mani, affettate sedano e porro a rondelle sottili.
Scaldate una piastra e grigliate i petti di pollo da entrambi i lati fino a che non saranno ben abbrustoliti fuori e all’interno ben cotti ma succosi. (Circa 5 minuti per lato a seconda dello spessore). Poggiateli su un tagliere e salateli. Mettete sulla stessa piastra anche le fettine di bacon e grigliatele finché non si arricciano e diventano croccanti.
Componete l’insalata in una ciotola con le verdure crude, il pollo affettato a striscioline,i gherigli di noce sbriciolati. Aggiungete il parmigiano a scaglie e mescolate. Condite con olio, sale, succo di limone e abbondante pepe. Completate l’insalata con i riccioli di bacon e qualche grano di pepe rosa.
***
📝 Note: Personalmente non mi garba coprire l’insalata con salse varie, soprattutto quelle pronte per insalata 😅, preferisco un semplice condimento classico con olio e limone 🙋🏻😋.

⁉️ E a voi?

Ps. Ma si è mai saputo chi era poi sto Cesare? 😆🤔😳 Dubito che fosse il Giulio Cesare de’ Roma 🙃…

😅secondo me è un ItaloAmmericano salvato dal Titanic 😁😜

Buon weekend mimmi/e bloggerz 💙🤗

Zuppa di fagioli mais e peperoni alla messicana

Zuppa di fagioli mais e peperoni alla messicana

❄️Bloggerz buon lune dicembrrrrrrrrino!!!❄️

Ieri la Fiorentina ha vintoooo💜💃

🙋🏻e io da vera carognetta😇ho collezionato alcuni video assurdi fatti al bob,  l’amico interista che ho costretto a indossare la mise completa da vero tifoso viola per 90 minuti😁

Inutile dire che sotto berrettino e sciarpa si “intravedeva” una faccia leggerissimamente sfavata e contrariata.😂

🌀Quando poi sono tornata a casa tutta fiera e tronfia mi sono talmente Con-ge-la-ta attraversando l’Arno

che per. la legge del contrappasso anche le mie mani erano Viola😳.

Ho dovuto pensare a qualcosa di bollente e bruciante per le papille e per scaldare lo stomaco che mi facesse diventare viola anche in viso.

Così almeno facevo pendant 😜!!!🌶

Siete mai stati in messico? io mai😳

però ci vado oggi a pranzo con il mio zuppino calienteeeee!!!! 💃 andale!!! 😂

Zuppa di fagioli peperoni e mais alla messicana

VOYCE8379

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 200 g di fagioli rossi secchi di Etisolbio ammollati precedentemente almeno 10 ore (peso sgocciolato)
  • 140 g di mais in scatola (peso sgocciolato)
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 300 g di pomodori pelati in scatola o passata di pomodoro
  • 150 g di pancetta (facoltativa)
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino secco
  • 4-5 gocce di tabasco
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di cumino
  • Sale q.b.
  • 600 ml di acqua di cottura dei fagioli calda (o di brodo vegetale)
  • Coriandolo o prezzemolo facoltativi per decorare.
  • 4 cucchiai di panna acida

 

Procedimento

(preparazione: 5 min. cottura: 30 min.)

Cuocete i fagioli in abbondante acqua calda per 3 ore a fuoco basso, salandoli solo a fine cottura.

Tagliate i peperoni a cubetti.

Tritate finemente la cipolla e sbucciate l’aglio. In una pentola fateli dorare insieme con  l’olio, quindi aggiungete la pancetta a cubetti o a striscioline e fatela soffriggere per un paio di minuti.

Quando la pancetta inizia a diventare trasparente eliminate l’aglio e aggiungete i  pomodori pelati, schiacciandoli con un cucchiaio di legno. Dopo circa 5-6 minuti, quando il pomodoro sarà quasi sfatto, aggiungete i cubetti di peperoni, i fagioli sgocciolati dal loro brodo, 1 pizzico di cumino e una puntina di cannella, aggiungete anche qualche goccia di tabasco.

Versate a questo punto l’acqua di cottura dei fagioli o il brodo caldo, salate e fate cuocere semicoperto a fuoco dolce per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete quindi il mais sgocciolato e proseguite la cottura per altri 10 minuti, finché la zuppa non si sarà addensata.

Servitela in fondine con un trito di prezzemolo o un ciuffetto di coriandolo e una cucchiaiata di panna acida ciascuna.

Buonissima anche per inzuppare le tortillas 😜

Buona settimana bettabloggerz 🤗💙

Purè ai porcini trifolati e gorgonzola

Purè ai porcini trifolati e gorgonzola

Sfidando il meteo schizofrenico in corso, sono stata tutto il gg fuori😱:

..Vedi il sole ☀️che ogni due minuti fa a cazzotti con la pioggia🌧, il vento burrascoso che rincorre e spolvera il nuvolone per farsi posto…io manca poco che scivolo giù dal tram 🚋spiaccicata a faccia in giù “a bagnomaria” in una pozzanghera…🙋🏻🙈.mi ha salvata una 90enne che mi ha ripresa al volo per il cappuccio del piumino😳😂… io boh!!!😱 😅😂☔️

…La mi’nonna in questi casi diceva “Tempo balordo!” 😳😂

 

🌀…quindi 😌oggi è proprio giornata da purè di patate 🍠

cremoso e coccoloso!😋😍🎉

 che ne dite?

 

 

⭐️Purè di patate con porcini trifolati e gorgonzola⭐️

 

IMG_9472

Golosità pura ma anche piatto completo e sano🙌🏻: di gorgonzola infatti ne basta poco per dare carattere💃, si abbonda di funghi che fanno tanto bene😍, e il purè… beh…quello fa bene all’anima😜🙏🏻😋

 

 

Ingredienti per 2 persone

 

Per il purè

 

  • 1/2 kilo di patate gialle
  • 40g burro di centrifuga
  • 250 ml Latte intero caldo
  • 40g Gorgonzola in piccoli pezzetti
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.

 

Procedimento

 

Lavate le patate, pelatele e mettetele in una pentola capiente piena d’acqua, quindi lessatele intere per circa 30 minuti Verificate la cottura delle patate infilandole con una forchetta,  dovranno essere morbide ma non sfatte.

Lasciatele intiepidire appena, poi passatele con lo schiacciapatate o un passaverdura.

Trasferite le patate schiacciate in una pentola e mettetela sul fuoco, aggiungete il latte a temperatura bollente ed iniziate a mescolare per ottenere una crema, quindi aggiungete una generosa grattugiata di noce moscata ed una presa di sale.

Mantecate ancora, poi aggiungete il gorgonzola ed infine il burro a piccoli pezzetti.

 

Per i porcini trifolati

 

  • 400g funghi porcini
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 1 spicchio aglio
  • sale e pepe q.b.

 

Pulite i funghi con un panno umido dopo averli spazzolati e è privati di eventuale terra. Tagliate a cubotti le cappelle dei funghi e i gambi.

In una padella scaldate l’olio e aggiungete l’aglio a fettine , fatelo leggermente dorare. Aggiungete i funghi e cuoceteli a fiamma dolce 8 minuti mescolando spesso.

Un paio di minuti prima della fine della cottura, aggiungete il sale, il pepe e il prezzemolo tritato. Mescolate bene con un cucchiaio di legno e servite i funghi sopra il purè nei piatti col suo sughetto.

 

 

 

A voi piace il puré sodo e gnuccarello che sta in piedi da solo o quello morbido e caldo che scende sul piatto??? e con cosa lo mangiate di solito?

…Dalla foto credo si intuisca quale sia il mio preferito😍😋😜

Buona appe e serata bloggerz🤗💙

Quattro spicchi e una mortadella

Quattro spicchi e una mortadella

Non prendetemi in giro please🙏🏻🙈😁😂…l’altro giorno sono stata al MortadellaDay per lavoro😌💃😁  e il goodmoodfood 🍃della Betta è saltato, c’era quel matto di VittorioSgarbi che catalizzava tutta l’attenzione con la sua Lectio Magistralis accanto a un mortadellone Bologna igp gigante di 2 kg!!😂🙈

Alla stampa hanno dato tanti di quei gadget rosa💖 che oggi non potevo che farmi un super pranzo a base di mortadella!!!😁

(..🤔perché non ne avevo abbastanza, giusto?😂🙈)

Ma Come si fa a resistere al suo profumo 😍😱😋? ***

 

⭐️Piadina con Pesto di pistacchi, stracchino rucola e Bologna ⭐️

 

La mia idea è: Prendete una buona piadina, 1 cucchiaiata colma di pesto di pistacchi al naturale (quello fatto di soli pistacchi,olio,sale), 4/5 fette di buona mortadella affettata sottile, 30/40g di buon stracchino o squacquerone se preferite, e na manciata di rucola.

Scaldate in padella 30 secondi per lato la piadina. Spalmatela calda su tutta la base col pesto, aggiungete tocchetti di stracchino, foglie di rucola, le fettine fettine sottilissime di mortadella. Ripiegate in due e poi in quattro.
😋

 

IMG_9219
***

🌀Bene, Hai voluto fare la foodblogger e la foodjournalist, Betta??

 ..ora ti tocca magnà😂🙈.

La parola “ dieta” (…per fortuna) sparirà per sempre dalla faccia della terra e dal tuo vocabolario😜

…buon weekend bloggers, mi siete mancati!!!!🤗😘💙