Oggi parliamo di Ricette semi jap , Salmone Tataki con sesamo e alghe.

Ricette super weird fusion tra toscana e giappone!

Cosa c’è di meglio a settembre che..

Un insalata di radicchio rosso con Salmone cotto in modalità Tataki con sesamo e alghe?

Sono sempre di fretta ma mai senza una healthy bowl per pranzo o cena! 🤩🍃
preferibilmente a base di Pesce, o meglio Pescio, come dico io, con la O finale 😜🐟

💡🥗Food idea!

📌Insalata veloce con radicchio rosso fresco, asparagina al vapore -che avevo congelato la scorsa primavera- e Salmone Tataki con sesamo impanato con fiocchi di alga Wakame o Nori sbriciolati. Cuoce in 3/4 minuti di numero (beh, se avete un pezzo già sfilettato! Se avete un salmone intero prima di tutto beati voi🤩, secondo vi ci vorrà un filino di più nell’operazione 😜)

Simple as that!😜

E a voi piace il salmone cotto così? scottato appena da tutti i lati e al centro tenero e burroso? Il sesamo aiuta tantissimo in questo tipo di cottura jap perché serve a non farlo attaccare alla padella mentre lo sigillate delicatamente su tutte le superfici esterne!
Con i fiocchi di alga non serve neanche salarlo, verrà saporitissimo😍🙌🏻

Insalata con salmone in crosta di sesamo cottura Tataki

Salmone Tataki con sesamo
Foto Salmone Tataki con sesamo e alghe


Ingredienti

  • 1 filetto di salmone da circa 200g
  • 40g semi di sesamo per l’impanatura
  • 10g di alga wakame o nori abbrustolita sulla fiamma viva e sbriciolata
  • Radicchio rosso trevigiano o di chioggia, a seconda delle preferenze
  • una decina di punte di asparagi (io le avevo congelate dalla scorsa primavera)
  • 1 cucchiaio Olio extravergine di oliva qb, (preferibilmente toscano, ma fate voi ;))
  • Sale, pepe

Per comporre l’insalata l’insalata non dovete fare altro che togliere la base al radicchio, le foglie esterne, sciacquarlo bene, sgocciolarlo dall’acqua in eccesso e tagliarlo.

Gli asparagi o l’asparagina se li avevate congelate scottatele brevemente pochi minuti gettandole in acqua bollente salata e scolatele con passaggio in acqua fredda, pochi minuti, in modo che rimangano belle verdi e croccanti.

Potete usare a piacere anche dei fagiolini freschi o surgelati, con lo stesso procedimento.

Procedimento per la cottura del pesce

Prendete il filetto si salmone e privatelo della pelle da crudo, con un coltello appropriato.

Tastatelo in superficie per scongiurare eventuali lische rimaste. Nel caso usate una pinzetta da cucina per estrarle.

Preparate una base di panatura su un piatto piano con i semi di sesamo crudi.

Tostate un foglio di alga wakame (o nori) direttamente sulla fiamma, se fresca, e quando comincia a diventare friabile sbriciolatela nel piatto con il sesamo.

Tip: Potete usare anche i fogli di alga già tostati. In questo caso saltate il passaggio precedente e sbriciolatela direttamente nella panatura di sesamo. In proporzione dovrà comunque essere più sesamo che briciole di alga.

Prendete il filetto di salmone e passatelo intero su tutti i lati nella panatura di sesamo e alghe, avendo cura di ricoprirlo bene. I semini si appiccicheranno facilmente alla superficie del filetto.

Scaldate una padella di dimensioni ampie che possa contenere il filetto e appena questa è rovente adagiatevi il filetto facendolo cuocere solo 30 secondi per lato, su tutti i lati, sigillandolo solo esternamente.

Sarà necessario usare due cucchiai di legno per mantere il filetto in verticale mentre lo cuocete sulle parti fini laterali.

I semi di sesamo serviranno a non fare attaccare il salmone nella padella.

Buon salmone tataki con sesamo , apriti sesamo!

Happy appe bloggerz!

Super Tip finale💡

Usate sempre pesce sostenibile e possibilmente pescato, ma nessuna paura, usate tranquillamente quello allevato in modo sostenibile, per il bene del pesciO in vita, per il bene dell’acqua, dei mari e dei fiumi, e non ultimo per la tutela del pianeta e della nostra salute!

Se vi piacciono le ricette di pesce fusion provate anche un primo piatto a base di questo ingrediente!

Seguimi su Instagram elisabettapend e su Pinterest per molte altre idee di ricette quotidiane del buonumore facili da preparare e super colorate, healthy food ideas last minute happy food, e una sana risata quotidiana in cucina.
Hashtag #ifeelbetta sui social media se provate una delle mie ricette sane o taggatemi @elisabettapend , vi riposterò con entusiasmo nelle mie stories o sui Reels!

2 thoughts

Dimmi tutto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.