Inslata di lupini e quinoa con le Camille salate

⭐️INSALATINA tiepida di #LUPINI e #QUINOA con baby #PEPERONI e #VALERIANA, e #MUFFINSALATI di #CAROTE😍. 🍃#vegan #sano #buono 😍 ! *** Buon #pranzodelladomenica igers🤗! Come mi è mancato in questi giorni a al @foodjournalismfest , pur mangiando cose divine in giro per Torino, cucinare i miei piattini supersani e gioiosi a tutta Betta💃 assemblandoli tra le mie cose!😍Come si fa a non amare un posto come casa tua, un posto al pigiama cubico, un posto dove la tua vita è la massima espressione della tua creatività?🙏🏻😍…. Bellissimo perdersi, imparare, conoscere l’Altrove. Bellissimo poi RitrovarSi qui. Lo pensate anche voi? E’ uno stupore diverso: nei movimento di sempre, nel sapersi muovere e calibrare gli spazi, anche quelli mentali, c’è un infinito e sempre nuovo Stupore.⭐️💙 Il racconto di questa esperienza formativa e stimolante che, se possibile, mi ha convinto e confermato sempre più della mia passione e scelta di essere una Narratrice di Cibo, la prossima settimana, a “digestione” avvenuta😜, ho preso appunti per me e per voi, le #polemiche (tantissime😱 e di cui alcune credo giustificate, le lasciamo ai polemisti twittaroli di professione) Noi qui parliamo di #Cibo! Noi qui parliamo d’Amore😍😋! *(Scusatemi se sono una che trova più bello andare sul vero contenuto delle cose, piuttosto che sulle cose dette “intorno”, forse è in questo che mi sento una rivoluzionaria, preferisco pensare con la mia testa e fare le cose che amo, che accodarmi ai commenti degli altri, per quanto ritenga in parte siano ragionevoli: Esempio: Noi “poveri, sempliciotti, #blogger venduti senza la minima cognizione né qualità di contenuti?” può essere in larga parte: MA NON GENERALIZZIAMO PLEASE!! Siete d’accordo?😒🤔👎🏻). *#Ricetta sotto nei commenti e nel blog!✔️ #foodfest18 #italianfoodblogger #organic #ifeelbetta #salad #healthyfood #plantbased #eatclean #smartfood #foodideas #onmytable #food4thoughts #thefeedfeed

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Quinoa e Lupini ai baby peperoni, curcuma e valeriana

Ingredienti x 2 persone

  • 1 busta di bulgur di Quinoa e Lupini sminuzzati precotti “Happyveggie” Pedon
  • 3 baby peperoni (giallo, arancione, rosso)
  • 1 carota
  • 1/2 arancia bio spremuta
  • 100g insalata valeriana/soncino biologico
  • 1 cucchiaio raso di radice di curcuma grattugiata
  • 1 cucchiaio Olio evo
  • Sale e pepe q.b

 

Procedimento

lavare e mondare i peperoni e la carota e tagliarli in parte a rondelle sottili, in parte tritati grossolanamente, mettere le verdure insieme ai ciuffetti di valeriana in una ciotola insaporendo con la curcuma, sale e pepe, il succo di mezza arancia spremuta e 1 cucchiaio di olio, mescolare e lasciar amalgamare bene i sapori.
Scaldare il preparato di quinoa e lupini immergendo la busta in acqua bollente per 1/2 minuti oppure 1 minuto al microonde in un contenitore apposito
Sgranare con una forchetta il mix intiepidito e versarlo nella ciotola delle verdure mescolando delicatamente, aggiustare eventualmente di sale e servire subito su un letto di valeriana accompagnando coi muffin veg alle carote

 

Camille salate Vegan alle carote

Ingredienti

  • 150 gr farina integrale
  • 2 cucchiai di farina di mandorle
  • 200 gr carote private della buccia
  • 1/2 cipolla tritata
  • 4 cucchiai olio evo
  • 8 gr lievito in polvere non aromatizzato
  • 2 cucchiai colmi semi di girasole e zucca
  • 1 cucchiaino pieno sale fino integrale
  • 1 cucchiaio mandorle interle tritate
  • pepe
  • latte di mandorle non zuccherato q.b. (circa 100 ml)
  • 2 cucchiai succo di arancia biologica fresco
Procedimento
Grattugiare le carote ben pelate e lavate.
Assemblare in due ciotole diverse gli ingredienti liquidi (latte di mandorle, arancia spremuta, olio) con quelli in polvere (farina, farina di mandorle, mandorle tritate, semi tritati, sale, lievito,pepe.
Unire i due composti e aggiungere la carota e la cipolla grattugiate al tutto mescolando brevemente.
Versare in stampini da muffin o in pirottini singoli oleati con un cucchiaio e riempiendoli per 3/4, non pieni fino all’orlo se no strabordano.

Infornare in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa finché sono belli gonfi.
Annunci

11 risposte a "Inslata di lupini e quinoa con le Camille salate"

    1. cara, grazie!!! infatti questi sono venuti molto simili a “panini”più che “torte”, ma con le mandorle e le carote molto delicati ma gustosi e rustici! chi sono gli intolleranti in casina tua? io non sono intollerante (tranne a certa gente 😆) ma mi piace sperimentare con pochi ingredienti naturali 💙

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...