Quando sei una fava e sei pure una barba, vellutate eh

View this post on Instagram

giornata buia e tempestosa? 😫😫colazione splendente ⭐️🍓e golosa!!!😍😍😍😍😋 … per chi si fosse mai chiesto cosa mangia la Betta ogni giorno a colazione… ecco, questa è la mia preferita!😍vabbè vabbè, quando non ci sono i biscottini, quelli sono l’unica cosa che la scalza dibbrutto😅😂😋. Yogurt greco intero ri-colato o vegetale (oggi vegetale) con fiocchi di avena integrali, granella di noci nocciole e mandorle, frutti di bosco a pioggia, kiwi e scaglie di cocco al naturale. Altro che preparati aromatizzati prepronti artificiali al “gustoqualunque”😌 i fiocchi mangiamoli al naturale, please eh😅👊🏻, che poi il gusto lo creiamo noi!!!!😍siete d’accordo? La gggioia che scaccia l’uggggia della pioggggia😂😂🌷😍. E si può partire tranquilli… gggente ggggennaio è finito, accendiamogli un cero ❌❌ 😏era ora!!! 😂🙌🏻Ed è pure venerdì, buon fine settimana friendz!!!💙🙌🏻 #colazionesana #colazione #breakfast #colazionetime #breakfastlove #berries #kiwi #oats #almonds #coconut #favoritefoods #smartfood #moodfood #ifeelbetta #organic #eatclean #healthybreakfast #buongiorno #foodblogger #foodforthought #vegan #colazionevegana

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Venerdì pioggia altro che pesce!😫…e per la serie “ oh Ragazzi qui un si frigge mica coi’ valsoia😁😂😌😌” ci vuole un comfortfood dalla ‘buonezza’ e dalla bellezza disarmante😍…appunto, deponiamo le armi e la verve combattiva (durata poco😅) della settimana lavorativa e abbandoniamoci sprofondando nel velluto rosso caldo di una 💜VELLUTATA di finocchi barbabietole e fave😍!!!! Piattino bijou 😍😋⭐️tratto dal pest-seller #fattoacasodallabetta (comecome? Non lo conoscete il superpopolarissimo tag/tormentone??? 🙋🏻😂Ah no, vabbè😅 era fatto in casa da benedetta quello serio😅 la mia è la bettosissima versione cialtrona di riserva😂😁💃😂😂🙌🏻) . Quando mi alzo dal velluto e riemergo finisco le ultime cose da fare e poi puro relax. 😨occasp, no, c’ho da preparare il compleanno della mi mamma domani. Ma io dico, si può nascere il 3 febbraio???😐??? si può???🤔 mah. la gente che “si ostina a nascere” in un giorno così, io boh!😂😅 -La superhealthy ricetta vegan della vellutata ross detox arriva prestissimo sul blog come sempre. Fatela 😍e dopo pranzo o cena non ci sarà nemmeno bisogno di rifarvi il trucco e rimettervi il rossetto, garantisco😜 grazie di aver letto la mi bischerata del giorno🙏🏻 Buon appe e pomeriggio amici belli, siete pronti per il weekend?💙 #vellutata #IFeelBetta #creamy #healthyfood #comfortfood #cibosano #antioxidants #favabeans #fennels #barbabietole #red #zuppadiverdura #legumi #passatodilegumi #plantbased #redturnips #ricettavegana #vegetarian #pranzosano #instafood #organic #realfood #smartfood #healthyblogger #foodblogger #detoxsoup #foodforsoul #veggieful

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Vellutata di barbabietole rosse, finocchio e fave allo zenzero

Ingredienti x 2 persone:

  • 2 Barbabietole crude (rape rosse)
  • 1 Finocchio100g Fave secche e (10 fave surgelate per la decorazione)
  • 400ml Brodo vegetale
  • Radice di zenzero fresca
  • 3 cucchiai Olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio semi di papavero

 

Procedimento:

Cuocere le fave in abbondante acqua non salata per 40minuti, scolarle.
Spellare e cuocere a vapore le barbabietole e il finocchio (lasciandole una fetta cruda per la decorazione) finché sono morbidi.
Sbollentare in acqua salata anche le fave surgelate per 10 minuti.
Tagliare a cubetti le barbabietole e il finocchio cotti, unire le fave cotte, una grattugiata di radice di zenzero fresco, ricoprirli di brodo vegetale salato e frullare con un frullatore a immersione unendo due cucchiai di olio a filo, fino alla consistenza di una vellutata, assaggiare ed eventualmente regolare di sale.

Decorare con una fetta di finocchio crudo affettata verticalmente, le fave sbollentate, qualche seme di papavero e un filo di olio a crudo.

 

Siete belli disintossicati? bene. E adesso dimenticate tutto….

View this post on Instagram

cosacosacosa si diceva a tiritera fino a du minuti fa che quest’anno unn’era freddo??? l’hai voluto iffreddo❄️??? Oh tiènilo: sono CON-GE-LA-TA. sillabato be-ne.😱 pausa di mezzora per battere i dentititi: Si bubbola! brrrrrr!!!! Ho finito di fare il tiramisù per il compleanno della mi mamma e c’ho le mani così ingronchiate indurite dal gelo che mi scende il cacao a pallettoni 🙈😂 #fattoacasodallabetta la facciamo come viene e lo mangiamo come viene😂: mamma, mangia e zitta che ti piace😁 ti credo: è una (tappatevi gli occhi e le orecchie🙈🙉 ma non la bocca eh) Una libidinosa insanissima bomba di pura golosità, ma che ve lo dico a fare ig friends, eh daidai che lo sapete su su😂😂 alzi la mano a chi (VI)PIACE IL TIRAMISù????🙋🏻 io lo faccio con mascarpone uova pastorizzate e pavesini, versione “adulta(?)” col caffè e versione “baby” con latte al cioccolato. 😍 è tutta salute #healthy 😂 vero CIBO-MEDICINA💊😌perché bisogna rimpinguarsene come pinguini e se no come lo combattiamo il gelo, scusa.😅😆Quali sono i dolci che amate preparare per i vostri cari sapendo che ne sono golosi?? Bene ora mettetevi il golfino👚 che è freddo.😂❄️ Buon weekend amici grazie di aver letto la mi bischerata quotidiana 💙 (ah la ricetta della Vellutatona Rossa🔺♦️♥️ che vi è piaciuta tanto è ORA sul blog link diretto nella Bio⤴️) #foodstagram #foodgasm #IFeelBetta #creamy #goloso #ricettadelgiorno #comfortfood #dolcezze #creamcheese #sweets #chocolate #coffee #foodlove #dolci #humor #lavitainunoscatto #redturnips #pavesini#dolcedicompleanno #instafood #birthday #delicious #dessert #foodblogger #tiramisu #foodforsoul #foodporn

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

 

5 thoughts on “Quando sei una fava e sei pure una barba, vellutate eh

Rispondi