Frittelle di zucchine

V’avverto😌:⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
a casa mia ‘un si fanno tante storie e premesse di cliché.

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
I soliti che dicono: – “noooo io il fritto no☝🏻, nooo il fritto non mi piace☝🏻, io non amo molto friggere☝🏻, io faccio tutto in forno e blabla”😴😂..⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🎉🌀🙋🏻 a casa della Betta si frigge eccome🙌🏻💃⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
➡️Perché il fritto è bono e mette allegria, punto.😁⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Chi è d’accordo?⁉️

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💭Mi sono persa tutti i dolcetti fritti di carnevale (…🙄 ma solo perché ho mangiato quelli degli altri😋😅) quindi le frittelle oggi le faccio Salate, in ritardo, e goodmoodfood con le verdurine🍃💃⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💡Un tocco “speciale” che le rende crunchosissime?

Usare un po’ di formaggio fresco nell’impasto delle frittelle e sostituire parte della farina con della polvere di tarallini integrali multicereali😜🔝😍⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⭐️Frittelle di zucchine⭐️⠀⠀

⠀⠀⠀⠀IMG_E5263
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ingredienti x 4 persone⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
250g zucchine⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
2 uova⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
1 ciuffo prezzemolo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
120g formaggio fresco spalmabile⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
1/2 bicchiere latte⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
70g farina⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
40g tarallini o creckers integrali sbriciolati⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
3g bicarbonato⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
sale e pepe q.b.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
250ml olio evo (o arachide)⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Procedimento

Pulite e grattugiate le zucchine in una ciotola. tritate il prezzemolo e incorporatelo alle zucchine, insieme al formaggio spalmabile, le uova, il sale e il pepe. Aggiungete la farina, i tarallini polverizzati, e il bicarbonato, continuando a mescolare. Se serve aggiungete anche poco latte, il composto deve risultare abbastanza fluido.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Versate l’olio in una padella dai bordi alti e portatelo a temperatura. Prendete il composto a cucchiaiate e fatele scivolare nell’olio caldo, poche alla volta. Girate le frittelle appena cominciano a dorare ai lati e cuocetele per 5minuti. Scolatele via via su carta assorbente e servitele caldeee!😋⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⁉️E voi che mangiate oggi?⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Voglia di tornare al lavoro =0😒.

Voglia di rimanere qui a sgranocchiare frittelle= Incalcolabile😂🙈⠀⠀

⠀⠀⠀

In questi giorni sono stata al Taste2019 e a millemila eventi ganzi e sono sono knockout😂!

La socialità è bella e ne sono grata😍…poi però mi ci vogliono due mesi per riprendermi🙈
Buon appe e buona settimana bloggerz💙🤗

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0
Annunci

Strudel salato di cavolo riccio e primosale

🌀A volte le cose migliori sono quelle che accadono per caso, per sbaglio, per errore.⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Quelle che si compiono in corso d’opera spontaneamente , senza progetti, pianificazioni, strategie.⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ad esempio questo doveva 🤔 essere uno strudel ricotta e spinaci 😜😂🙈🙄⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💃Ma è diventato un favoloso⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⭐️Strudel salato di Kale 🍃 carote e primosale⭐️⠀⠀

UDVHE9386⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
😍⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
perché si è fatto i cavoli suoi…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
perché il forno pure si è fatto i cavoli suoi…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
perché ricotta e spinaci hanno deciso di sparire in coppia dal frigo (li ritroveremo a “chilhavisto” chiamate il numero verdee 😆😂📞)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
…perché è più bono così!🙌🏻😋⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
foodidea goodmoodfood semplicissima e healthy⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Ingredienti per uno strudel da 4 persone

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 mazzetto di cavolo riccio⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 carota⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cipolla⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • sale q.b.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 pizzico Zenzero in polvere⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 100g primosale fresco⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 2 cucchiai di olio evo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 uovo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • Poco latte parzialmente scremato⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Procedimento

 

Pulite e sciacquate un mazzetto di Kale (cavolo riccio), dividete le foglie staccandole dal mazzetto, pulite e affettate a listarelle la carota.

Tritate 1 piccola cipolla.

Saltate cavolo e carota in padella 4/5 minuti con 2 cucchiai di olio e la cipolla finché il cavolo comincia ad appassire ma resta di un bel verde brillante.

Regolate di sale e aggiungete 1 pizzico di zenzero in polvere (nota: sta bene anche il cumino se volete osare😋).⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Stendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare freddo di frigorifero e distribuite le verdure intiepidite su tutta la superficie della pasta.

Sbriciolate il primosale fresco a cubetti sopra il ripieno di cavoloe e arrotolate su sé stessa la pasta con l’aiuto della cartaforno dotata nella confezione.

Formate un bel rotolo e ponetelo sulla placca praticando delle incisioni profonde sulla superficie in modo diagonale.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Spennellate con il tuorlo d’uovo sbattuto con poco latte e infornate per circa 30 minuti a 180°.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

*⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💭Pare che questo Kale sia un superfood portentoso per la salute😍🍃..⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Io trovo che sia soprattutto buono e gustoso 😜

 

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😌Salva anche tu la vita a uno strudel🌀!😂🙋🏻

Buona ripresa 2019 a casaccio Bloggerz!💙😜

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Vitel olivé

E se una grande classico dell’estate come il vitellotonnato, invece che con la solita pesante maionese, lo preparassimo frullando il tonno per la salsa con una deliziosa mousse di formaggio fresco alle olive???😍 Succede che viene fuori un vitel tonné dal gusto fresco, un po’ diverso finalmente, buonissimo😋, e sicuramente anche più leggero!!!😍🔝

Ho adorato  questa versione fresca dopo una giornata in cui ho avuto mille incombenze. Alla fine sono salita in macchina e sono andata fino a Campi🙄, perdendomi a ogni rotonda e bivio🙈😳, e perfino a due metri da casa perché c’ho il gps più confuso di me😅, per ritirare una bella sorpresa che ripaga tutto:

La mia seconda borsa piena di favolosi prodotti da blogger ufficiale di @stuffer_italia ! 😍 💃

*
Riponendo i prodotti in frigo, non vedevo l’ora di farmi venire una buona idea per cominciare a creare qualche ricettina.
L’ORA di cena, invece, la vedevo benissimo😂😋. Quindi il vitello cotto apposta la mattina per averlo pronto freddo a cena, si è materializzato come un colpo di fulmine nella mia testa, ma rivoluzionato.
*
La ricetta sana del ⭐️Vitello ”tonnolivato” alla crema di formaggio fresco alle olive  la troverete anche nell pagina facebook  ufficiale Stuffer dedicata 👍
Da provare assolutamente se pensate che il vitel tonné sia un piatto monotono monosapore, quando è fatto nel modo imperante e non nella sua ricetta a regola d’arte piemontese, la maionese vi stufa🙋🏻…
Beh, Lo pensavo anch’io… Fino a quando ho assaggiato il mio vitel fromagé olivé😜

Queste mousse di formaggio sono 🔝, si sente il sapore vero del latte, sono fresche e davvero davvero versatili, le puoi usare un po’ ovunque😍 compreso il difficile passaggio dal cucchiaino alla bocca😜😋,

Vitel olivé

IMG_4388

Ricetta per circa 4 persone

 

1 magatello di vitello di c.ca 600g

Odori per il brodo (io lo faccio con sedano carota cipolla, foglia d’alloro, due grani di pepe e 1 di ginepro)

1 confezione da 125g di mouse di formaggio Stuffer alle olive

120g di tonno sottolio ben sgocciolati dal vetro

5/6 capperi dissalati

Carciofini,olive,capperini sottolio a piacere per decorare

1 acciuga (facoltativa)

Procedimento

 

Legate il pezzo di magatello con uno spago come per fare un arrosto, per tenerlo bello compatto.

Fate un brodo con gli odori e solo quando raggiunge l’ebollizione versateci a cuocere il magatello, così non disperderà i suoi succhi mantenendoli all’interno. Coprite e cuocete la carne circa 50 minuti a seconda della grandezza del pezzo. Dopodiché scolatela dal brodo e lasciatela completamente raffreddare. Dimenticatevela. E’ ideale da preparare la sera prima o la mattina per la sera a cena. Conservate il brodo di cottura.

Dissalate i capperi sciacquandoli più volte sotto l’acqua corrente e strizzandoli.

In un frullatore preparate la salsa con il tonno ben sgocciolato, i capperi, la mousse di formaggio,1 acciughina sgocciolata se vi piace il sapore, e poche cucchiaiate di brodo freddo se necessarie. Deve venire cremosa ma anche leggermente fluida per poter ricoprire il vitello.

Tagliate il vitello a fettine sottili e adagiatele su un piatto. Quindi ricopritele a piacere con la salsa di formaggio tonnato, decorate con qualche capperino o sottolio, e fate riposare in frigo fino al momento di mangiare.

 

 

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Uno nessuno ma centomila milanesine

😁
Allora, c’hai voglia di qualcosa di goloso, ma ti fa caldo. C’hai voglia di qualcosa di croccante, ma anche fresco. C’hai voglia di qualcosa di tradizionale, ma anche moderno, piuttosto sano, verduroso, vitaminico, idratante, c’hai voglia di pomodori rossi, ma anche di qualcosa di verde, però c’hai voglia anche di far felici le nipoti che giocano col pangrattato a mo’ di pongo come per dirti “qualcosa” che lo stomachino brontola e ti accorgi che brontola anche te.….c’hai voglia di cenare, ma è tardi, hai litigato col mondo, col tuo mondo importante insomma, le emozioni corrono a mille e cozzano tra loro, e sei stanchina ma vuoi divertirti….
se anche te sei un essere incoerente, un misto di colori emozioni irrisolte che fanno a pugni tra loro e ti sembra di non sapere mai cosa vuoi davvero….  in realtà lo sai benissimo  e non trovi la chiave o il bandolo di te stessa, fidati che la porta del frigorifero la trovi😜

⭐️Milanesina @amica_natura_alcass di vitello con dadolata ai due pomodori, rucola, primosale e capperi freschi⭐️

UMHVE4744

Queste cotolettine non sono prefritte!🔝 le cuocio io con l’olio buono!
Ingredienti x 2 persone
2 milanesine di vitello @amicanatura
4 cucchiai di olio evo
2 pomodorini rossi del piennolo
1 pomodoro verde tipo cuore di bue
1 ciuffo di basilico fresco
30g di rucola
60g di formaggio primosale fresco
6/7 frutti di capperi freschi
sale e pepe q.b.

Procedimento

Preparate una dadolata mista coi pomodori rossi e verde, lasciate sgocciolare l’acqua di vegetazione per pochi minuti, poneteli in una ciotola e aggiugete la rucola lavata, sale, pepe, e foglie di basilico spezzettate con le mani. Tagliate il primosale a cubettini della stessa dimensione dei pomodori, staccate i frutti di cappero freschi dalle foglie, lavaleli, e aggiungeteli insieme al formaggio nella ciotola, mescolate, e condite con 1 cucchiaio di olio. Tenete da parte mentre cuocete le milanesine.
Fate scaldare 3 cucchiai di olio in una padella e cuocete le cotolettine direttamente da surgelate come descritto sulla confezione,3/4 minuti per parte, girandole una volta finché sono belle dorate. Salatele leggermente.
Disponete su ogni piatto una milanesina e ricopritela dell’insalata preparata precedentemente. con il suo condimento, che crea un contrasto delizioso tra il croccante ancora caldo della panatura, con la freschezza dei pomodori crudi.
…Vuoi ancora risolvere tutto facendo finta di nulla e infilando la testa sotto al cuscino? io farò così: “ agghindo” la terrazza di due metri quadri,  perché ora mangiamo e facciamo tutti la pace, speriamo🙏🏻💙 Buon appetito e buon venerdì Bloggers😋🤗
Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Raviolini in salsa rosé e viva gli anni 80

C’è una zampabianca che si sta pericolosamente avvicinando ai miei raviolini anni 80 in cucina 😱…fatemeli portà sul divano😁 prima che me li cianciuchino tutti per poi scoprire che sono vegetariani😅😒😂

⭐️Raviolini ricotta e spinaci al sugo rosé di pomodoro fresco e formaggio fresco alle erbe⭐️

GATWE6869
Guardate che sono una robina pazzesca! 😍😋 e tutto sommato leggera!!!! Ci avete mai pensato ad amalgamare in un semplice sughetto di pomodoro ancora caldo una cucchiaiata di formaggio fresco spalmabile neutro -o alle erbe così-, e mescolare finché si scioglie e poi condirci la pasta? Ecco io non lo avevo mai fatto, ma sto piattino mi ricorda trooooppo la pasta rosé che mi faceva la mi nonna da piccina quando voleva fà le “cose moderne”🙈: e se mi faceva il pomodoro da solo non lo volevo, e se mi faceva il formaggio da solo non lo volevo😂….così di colore tenerello pastello invece pur con le stesse cose mi piaceva e mi facevo venire il mal di pancia per farmici portare “ad accudire”… ( e anche perché c’aveva i #tegolini sempre nell’armadio che si moltiplicavano😱😍)😂!

 

Ingredienti x 2 persone

 

  • 4/5 pomodorini del piennolo o 3 san marzano
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b. per il sugo e per l’acqua di cottura
  • 250g di raviolini freschi ricotta e spinaci
  • 2 cubetti di formaggio fresco spalmabile alle erbe o 100g
  • pepe nero in grani q.b.

 

Procedimento

Preparate un sughetto di pomodoro piennolo in un tegame, cuocendo a fuoco medio con l’olio evo e un mezzo spicchietto d’aglio e basilico per circa 10 minuti. Quando è poco ristretto spegnete il fuoco e amalgamateci il formaggio fresco tipo philadelphia alle erbe o altro formaggio spalmabile alle erbe analogo. Nel frattempo portate a cottura in abbondante acqua salata i raviolini ricotta e spinaci di buona qualità, se serve diluite leggermente la salsa rosé con un cucchiaio di acqua di cottura, poi scolateci i ravioli, girate delicatamente e impiattate con qualche scaglia di parmigiano se vi piace, e una macinata di pepe nero.

Poi ditemi se non sono buoni anche nel 2018😋 *
Quali sono i piatti vintage che non si vedono quasi più e che rimarranno per sempre nel vostro cuore??
Buon sabato sera la mi mamma sta abbastanza bene posso rilassarmi grazie di tutti i vostri messaggi di auguri🙏🏻 non sapete quanto facciano piacere queste piccole-grandi cose!🤗

 

…..Ora Le puntate e le vicende precenti 😒, per chi se le fosse perse su Instagram

View this post on Instagram

Oggi sono andata a correre😌😌🏃🏻. 🌀🙋🏻Ho corso per pigliare l’autobus sfuggente, ho fatto una corsa (con carichi😁) per arrivare per prima alla cassa veloce sfrecciando tra i nonnetti con venticinque ace nel carrello, sono corsa a casa a infilare il gelato nel freezer prima che mi diventasse uno smoothie.. e ora vo di corsa a infilarmi il pigiama. Mammamìa quanto workout oggi😱! ⭐️ #Vegan #Tortilla #wrap di #avocado con #insalata di #tofu, #mais, #carote, sedano, cipolla e #coriandolo🍃⭐️ Amoooo questi wrap morbidi di mais!!!😍 Li avete mai mangiati?😋 E ora arrotoliamo tutto !!! Sgusceranno o non sgusceranno rovinosamente fuori le fettone di avocado??🤔 Inizia il toto-tortilla…. su cosa scommettete? Betta vs Tortilla 1-0 o Betta vs Tortilla 0-1? 😁😂 Poi mi metto al lavoro. 😐 *Faccio le prove 😁🌮perché mi sono appena appena arrivate😍 col corriere(🏃🏻😅) tante bellissime super Piadine integrali, #senzaglutine, di #graniantichi, con ingredienti favolosi🔝 di @ipolimero #polisnack #ipolimero che ringrazio di cuore 🙏🏻 che hanno una faccina splendida e che non vedo l’ora di ricettare in tanti modi Bettaz! Sembrano deliziose!!!😍 Voi di solito come le farcite le piadine che cosa vi piace metterci?? Idee? … *Però domani è weekend vado dalle niponipo!😍 Chi anche è “andato a correre” oggi???😜Buon appe amici igerz!!!💙 #ifeelbetta #avocadowrap #tortilladimais #avocadosalad #salad #superfood #healthyfats #humor #foodwriter #recipeoftheday #healthy #healthyfood #plantbased #foodblog #piadina #foodideas

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Venerd’ sera🙌🏻! Le cenette semplici e deliziose di quando dopo c’è il gelato!!!!😍 ⭐️#Crostone di pane caldo alla #curcuma con ovetti bio strapazzati morbidi alla #nocenoscata e #puntarelle al vapore⭐️ Semplicità squisita supersana 😍niente #ricetta solo #uovastrapazzate sul #pane sulla verdura con una macinatona di nocemoscata! *Perché io non sono una 🔝#blogger chiccona con l’ansia di prestazione di fare solo robine stupende 24h su 24, posto le robe che mangio e che mi vanno! E la mi mamma mi telefona a mezzo pomeriggio “Bettaaaaa son cascata mi son sfracellata un ginocchio😒… sto aspettando che mi ingessino al prontosoccorso” ….ebbrava👏🏻😕, continua a guardare guardare il telefonino coi messaggini delle amiche mente cammini😒 , invece che dove metti i piedi….domani tocca andare al capezzale col cero in mano, se la rispediscono a casa😂🙈 a vedere come sta la miss ciònca… ( scherzo mamma guarisci presto🙏🏻 ti aiuto io dai😘😜) *Pare una manna che oggi casualmente abbia comprato il mio gelato preferito che le sciagure arrivano puntualmente nel weekend😕…. e non c’è abbraccio, non c’è torta di mele, che le risolvano….come dicono le frasi famose…..ma un #gelato aiuta sicuramente😌😁!!!! Voi che fate?💙buon weekend! #ifeelbetta #whatieatinaday #healthy #cicoria #catalogna #verdurealvapore #eggs #curcuma #bread #scrumbledegges #tumeric #whatsfordinner #foodblogger #italianfoodbloggers #healthyfood #proteine #humor #dailylife

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

 

Domani la ricetta della pizza!😍

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Cose da grandi e Pasta al pesto e pomodorini

 

 

Capisci che hai “finalmente” imparato a mettere Te stessa al primo posto quando i gatti bélano e piagnucolano dalla fame e la prima cosa che fai entrando in cucina è buttare la pasta per te e solo Dopo dai da mangiare a loro, 😂 che pure ti avevano ricordato che era ora della pappa 😂

…semplicemente

⭐️Pasta al pesto, pomodorini, e primosale⭐️

OAJNE8902

 

Un classico per i giorni caldi che non mi stanca e delude mai!

 Ingredienti  e procedimento per 1 porzione

Cuocete circa 70/80g di farfalle integrali ben al dente in acqua salata, scolatele e conditele con una cucchiaiata di buon pesto alla genovese meglio fatto in casa, 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta, una dadolata di 6 pomodorini datterini crudi, e cubetti di 80g formaggio fresco primosale.

 

Buona sia calda che fresca e piatto unico super sano e bilanciato😋

*

Vi piace, la fate anche voi? provatela è sfiziosissima! Come state affrontando questo lunedì? la primavera è stupenda ma mi sfiacca un sacco, bomba di buonumore ma anche bomba di stanchezza🤔

Buon pome bettabloggers!!!

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0