Fatto a caso dalla Betta

Fatto a caso dalla Betta

Bloggerz!

Snapseed

..Notate una “sottilissima” vena ironica in questa foto?!

😂😆🙌🏻😜

Pur stimandone tantissimo il lavoro, e ammirandone l’impero che è riuscita a creare, devo ammettere che potrei essere l’esatto contrario della famosissima Benedetta @fattoincasadabenedetta .
😁

➡️

Lei: riconoscibile e amabile dal sorriso semplice sempre pronto😍, la parlata tranquilla, le ricette impeccabili, il grembiulino candido col nome ricamato in tutti i profili, i libri bestseller, la famiglia e gli abbracci, il famoso pollice up👍, la nonna che le ha insegnato tutto.💙
La Betta: complicata, scocciata e antipatica😁.

Le ricette #fattoacasodallabetta all’ultimo secondo,

il grembiule sgualcìto impataccato, messo al contrario perché l’unico che ho trovato nell’armadio del 1980 c’aveva scritto davanti “oggi non cucino”🙈.

La mi nonna che all’ora di pranzo andava a giocare a briscola🃏♦️

la mi mamma che è scappata di una comune🙈, il mi babbo che legge Savonarola.

La parlata da scaricatore di mercato fiorentino, i capelli arruffati, i gatti malefici che mi mangiano le tagliatelle confezionate…

la psicologa che mi aspetta tutte le settimane😆

il pollice rigorosamente down👎🏻.
😂

E vabbè😅. Io sono questo e vado a combinare il prossimo casino 😜

 

A presto con nuove ricette, buona serata bloggerz!!!💙🤗

Annunci

I piatti perfetti (The perfect d-ish)

I piatti perfetti (The perfect d-ish)

Ascoltando : Perfect day. Lou Reed

 

Inutile che stiamo a fa tante torrette di lasagnette su tartellette con fondutina di miniraclette e fettinediminchia perfette😂😂…..➡️
⭐️😌 STELLINE IN BRODO is “the REAL” FASHIONFOOD!😂😂!!!!! 😍

 ….Aprile: la minestrina. 😒😒 ☔️.

IMG_E6625

Ovviamente non vi do la ricetta che la sapete😁….Però cavolo che goduria, 😍, e vogliamo parlare del parmigiano che fa il mappazzone sul cucchiaio!!!😋😋😋

Siete d’accordo??? 😂 Chi è del team  pastina in brodo?

E poi le varie versioni scusa….😁 ….un piatto che non finisce mai di stupirti😌😂….grana…formaggino mio o susanna o sottiletta, burro, olio, brodosa o semi-asciutta, o tubetto di concentrato/ortolina spirulato dentro?? Vuoi mettere!!!!😉

GRAZIE @eli_mac_13per avermi dato l’ispirazione Folgorante! 🤗

*E voi che pastina in brodo siete?

Chi mi dice i semini di mela lo mando dietro la lavagnetta!!!!😜

 
Scherzoooooo !💙 (in sottofondo la calamita che ho ricevuto in premio tolleranza 😂 , cioè menzione speciale al contest de lastufaeconomica, grazie! la sfoggio subito sul frigo!!!😘)

—-

Stamattina mi sveglia il wappopappo della mi mamma che ieri ha fatto la cena letteraria gaspaço con le amiche:

✨tlin!

“No Cioè uno mette sottosopra tutta la cucina per fare una ricetta da sceffe (?) e poi piglia 1008 like con le stelline in brodo 😡, sei peggio della bisnonna nella che ha cenato per 80 anni con pane secco burro e caffellatte fatto col surrogato Fago invece del caffè”

 

😂🙈 (A proposito di cene letterarie, sono contenta perché per la settimana prossima uscirà una mia intervistacome blogger sul rapporto tra cucina e libri 📚….ovvero le mie due cose preferite di cui parlare! Insieme, meglio ancora! 🙌🏻)
*
Oggi invece per ravvivare il grigiume andante senza ricorrere alla minestrina, che pure ci stava alla grande 😌, ho colorato la pasta di rosa bordeaux e verde brillante.

⭐️Tagliatelle di grano duro Divella con dadolata di barbabietole e pestato di pistacchi⭐️

 

PYOQ9075

GOODMOODFOOD!!!! (senza latte senza uova, #vegan )
*
No, la pasta non è rosa in partenza😜, si è colorata -ovviamente- condendola con le barbabietole (povere barbine che non piacciono a nessuno😭) vi garantisco che i pistacchi le addolciscono, promessa di marin…ehm…di Betta!😜 Nulla di chissà ché, cuoci le tagliatelle di grano duro senza uova in acqua salata, sbollenti una barbabietola cruda pelata, lavata e tagliata a cubetti con i pistacchi sgusciati e interi per pochi minuti finché ammorbidiscono, e poi triti tutto al coltello con un ciuffo di basilico, mescoli con 2 cucchiai di olio e sale e sbatti con una forchetta il pestato, oppure frulli grossolanamente in in un mixer senza sminuzzare e stressare troppo il condimento (due o tre pulse) aggiungendo l’olio a filo, e ci giri bene la pasta scolata amalgamando con una cucchiaiata di acqua di cottura della pasta. Macini abbondante pepe🔝 😋😋

molto buone e THINK PINK….O THINK PISTACCHIO come volete😜, amici🙌🏻 .

Buon  giovedì pome!

Il sabato italiano, la pizza, e il #CraccoGate

Il sabato italiano, la pizza, e il #CraccoGate

PizzaCracco??? No! Pizza Cameo!😁😁

IMG_E5478

..perché oh, a me, il vero simbolo nonché orgoglio dell’italianità nel mondo non me lo dovete toccare😌😌😂


*
…a proposito dell’inutile polemica che ha colonizzato pagine e pagine intere di giornali e news, interi reportage di attualità, dibattiti esistenzialisti, peste e corna se ne è detto e scritto, ha scatenato l’italiano sapientino gourmet in ognuno di noi come e più dei mondiali in cui siamo tutti arbitri laureati (tranne i cornuti😂), di tutti i colori se ne sente sull’argomento principe dell’interesse del popolo, chi la difende, chi la sfanculizza, chi la ripropone ammerdina💩e a sfottò nel suo menù dall’alto della sua popolarità modaiola in fatto-pizze, a due passi dalla #galleria e ci costruisce sopra un business lucrando sulle disgrazie e le lacrime amare del povero cracchino (Sorbillo fa il gradasso dall’alto dei suoo calcoli strategici….bah a me me sembrano tutti uguali e tutti vanitosi😒)

…ma poi, la Cameo, è italiana?🤔🤔 mi sa di no, ecco perché se la sta ridendo insieme a tutti i pizzaioli Alfredo Gennaro e Cammeloqualunque di littolitaly americani, che adesso verranno apertamente rivalutati e subiranno un super revival:

”ahhhh le buone vecchie schifose pizze ammmericane con l’ananas”

saremo tutti a dire!!!! 😜…. mi manca solo una tovaglia a quadretti bianchi e rossi, un cugggino del cuggino imparentato col padrino, una polpetta da ficcare nello spaghetto uscito dal barattolo, e passatemi subito quel ketchup squeeze prima che si raffreddi😜)
*
…. e voi blogger e foodies cosa ne pensate del Craccogate? 😂
Io, Betta, non ho opinioni radicali, le stelle non ce l’ho, e la pizza me la mangio anche Cameo senza alcuna spocchia. Sul letto. Col doppio gatto (non come ingrediente eh😜) . E mi garba pure!😋

Ovviamente il ritocchino lifting della betta ci vuole.
Alla mia pizza, quella sai ristorante al gusto verdure, ho aggiunto prima di infornarla cimette di broccoletti e cavolfiori tagliate finissime, un filo d’olio evo, e a crudo una bella grattugiata di ricottasalata pugliese che ha reso il tutto speciale.

Le “ritoccate” mai, voi , le pizze pronte personalizzandole e come vi piacciono? Vai col mio sabato italiano!💃😍 Buon weekend amici💙

Via dalla pazza Frolla

Via dalla pazza Frolla

(titolo semi-cit solo per amanti letterari)

Come vi avevo annunciato ieri 3 marzo sono stata in veste Press Foodjournalist a Identità Golose Milano 2018, il congresso internazionale chef stellati che si svolge ogni anno e che coinvolge quel top del top del genere culinario che siamo abituati , noi foodie, a vedere e a collocare come i vips che stanno sulle prime pagine di novella dumila per un vacanziero a rimini spalmato di bilboa.

Questi i miei step by step momenti diaristici e impressioni. Poche, fuori luogo, spontanee, determinanti.↩️

View this post on Instagram

Di nuovo in trasferta #sempreinviaggio, verso Milano #identitagolose , mi seguite nelle #stories eh? 🙏🏻🙌🏻dai che mi sento un vermetto 🐛piccolopiccolo davanti agli intoccabili innominabili (ma di cui con la penna affilata dalla parte del manico raccoglierò i peggio fatti e misfatti😂e sarò cattivissssima, efferata, spietata, implacabile, diamantina, direi lapidaria😌➡️mi vedrete solo “appena” genuflettermi a lucidare le scarpe a #bottura con le mie stesse salviette milleusi salvavita nei viaggi in treno!😂 però su ognuna giuro c’ho stampato il logo #ifeelbetta😌😜)💡 Ma la vera domanda è😱… a fine giornata, a suon di microscopici assaggi e paroloni da #chef altolivello, avrò messo insieme una quantità di #cibo nello stomaco sufficiente a sopravvivere😱👻? me li porto i pavesini in borsa che dite???😂 Ciao SANTAMARIANOVELLA💙 ci si rivede domenica!!!! #staytuned #firenze #lifestyle #instadaily #florenceitaly #instaflorence#phootooftheday #instamood #foodwriter #humor #florenceofig #iloveflorence #storytelling #firenze #onthego #worldexplorer #foodevents #florenceofinstagram #italianblogger #vitadablogger

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Oddio ma è già l’alba😱? #buonadomenuca!!! Ieri bello bellissimo, scoppiettante (caotico!😂) bravi @identitagolose😍 #whenfoodmeetsart ⭐️🔝…. ora,😌 con tutto il rispetto all’escalation di eccellenza che se non c’avessi avuto il pass con scritto cubitale PRESS stampato in testa (per comodità😅 dove me l’attaccavo se no??😂) mi avrebbero srotolata a terra per fare il tappeto rosso👻🤣🤣 l’ossequio dovuto all’aria eterea di quaglia confit su spuma di metafisica racchiusa una molecola liquida cotta sottovuoto di olio essenziale di baccello…..qui si ride e si scherza ragazzi ma a me m’è garbato I’ #Tortino di cioccolato😅😂🔝 . Ecco, l’ho detto. Sarà perché è la prima cosa che ho assaggiato dopo essermi fatta BEN ripeto BEN 1h e 30’😂(taaanto😌) di treno diggggiuna😱 😱😱 😌, il primo morso è come il primo bacio, come la prima neve, è come la prima sedia avvistata in mezzo a un popolo di gente che non si stanca mai di mangiare in piedi scambiandosi con l’altra mano i biglietti da visita e con l’altra (?) le strette di mano mentre si rifanno pure il trucco (ma dico io non ce l’hanno mai loro una borsa 🤔col mondo dentro che non sanno dove appoggiare e che gli scivola ovunque? hanno le tasche interne al corpo??) .. tante altre storie e tanto apprendimento…. fare figure di mmmmme…nso😁💃 a raffica è un mestiere che stanca, sappiatelo😁 il #cioccolato m’ha dato quella verve un po’ da pesce lesso🐟 per fare il mio sporco lavoro😌 da #foodwriter. però al prosciutto c’ho levato il grasso giuro 🙈e l’ho lasciato nella vaschetta. Perché sono la peggio e #Levoni mi odia..😆ma mi amano quelli che parlavano di libri e verdure perché ero sempre da loro in crisi di astinenza, Ho preso appunti indecifrabili #IGMi18 . Buona notte ig friends da questa giornata piena di neve e di stelle⭐️⭐️#IFeelBetta #foodstories #goodmood #snowing #milano #eventimilano #milanocongressi #neve #chef #identitalibri #identitanaturali #salvini #morenocedroni #wagu #farinapetra #alcenero #sanpellegrino #fieramilano #foodblogger #foodblog #cucinaitaliana #foodexperience

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Buon #pranzodelladomenica igers!!!🙌🏻#Firenze oggi come Il Cairo😅, si suda dal bollore😱fino a ieri pinguini…oggi beduini🙈😂) dopo tanti bocconcini alta classe di milano a casina mia ho proprio voglia di un piatto Betta😋🍃 tante verdure, tanto colore, tanta salute, e soprattutto bello TANTO😅 … ⭐️Spaghetti di #granosaraceno al #wok con #verdure e #gamberi ⭐️ bellissima ricetta di @lostinmykitchen79 👏🏻🔝🙏🏻 con qualche piccola modifica di ingredienti a disposizione… Buon pranzo amici, ma anche da voi fa sto caldo? io mangio in terrazza coi gatti che fanno gli equilibristi sul filo dell’attaccapanni!😱 che avete in programma di bello per oggi? io vorrei tanto andare a vedere al cine il #film di Guillermo del Toro per staccare un po’, #opinioni ? yay👍 or nay👎🏻? Vi garba il #cinema? riprendiamo le forze in POLTRONA😂 #ethnicfood #soba #vegtables #shimprs #healthy #foodideas #fibers #rpanfried #spaghettiintegrali #pranzosano #mangiaresano #fagiolini #comfortfood #lcipolle #porri #germoglidisoia #salsadisoia #recipeoftheday #foodblogger #eggs #italianfoodbloggers

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Ganzooooo!!!! (Ma siete pazzi???😍😍😍una piacevole sorpresa grazie🙏🏻🙏🏻🙏🏻 andatevi a leggere il mio ultimo …ehm… appena “un filino” dissacrante post sul blog🤣😈)… mi giunge voce da @socialreporters 🙏🏻 che parlando e sparlando del “lato B” (lato Betta, ovviamente🤣) dello stellato luccicosissimo evento #IGMi18 sto all’ottavo posto dell’instagram audience #engagement in merito all’ #congresso Identità Golose 😱(sarà perché vi garba leggere delle mi DISGRAZIE, carogne chenonsietealtro🤣🙌🏻🤣🤣🤣😘😘😘)…. Tu👉🏻pubblico impettito tuttodunpezzo: hai fatto male a ridere 😌del mio cappellino da folletto-davidgnomo🤣🤣🤣🤣. Sto scherzandooooo!!!!! Però dai fatemi gioire di 💃🏻cinque secondi -cinque-di soddisfazione che poi cedo ogni dignità in favore della mia agguerritissima e fallimentare crociata #antisociale in difesa della blogger anonimamente intelligente fuori media😌⭐️. Armatura di ciabatte, disordine, pensieri sparsi e inopportuni, un pizzico d’amore a raschiare bene il fondo della padella con la raspa, e no, se lo volete sapè, 👎🏻io a votare un ci sono andata perché la #politica (cinismo on) mi fa quasi più ridere di me. Ma di amara tristezza. ⭐️Grazie di cuore a chi ha seguito in silenzio o apertamente le mie poche incursioni e sprazzi di #vitavera in diretta ieri perché un ottavo posto inaspettato e non richiesto né domandato né elemosinato né rottoicojonis cercandolo né forse voluto, è una gioia che solo la spontaneità di essere stessi può dare e che mi godo fino all’ultimo secondo e finché è pronta la mi cena, tra esattamente 3 . 2.1. Secondi DRIN, timer, pronta😋. Serata lieta Nanna riposante a tutti ricomponiamoci per la nuova settimana di lavoro #italianblogger🙏🏻#ifeelbetta #instagram #socialmedia #elezioni #classifica #gratitudine #identitagolose #elezioni2018 #italianfoodblogger #soddisfazioni

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Prossima settimana invece ci si riassesta con una bellissima normale routine A-normale di Ricettine #fatteacaso, vita da zia, lavoro, e preparazion/scrittura/editing corso  Betta BlogCoaching per talenti nascosti intelligenti entro la fine della primavera, aiutarvi tirare fuori il vostro potenziale attraverso questo canale di espressione e raggiungere i vostri obiettivi essendo voi stessi💙 : (puntando molto su questo) requisito fondamentale in campo web e in tutti i campi -credetemi-,  pochi ennesimi consigli da overdose di tristezza che si vedono purtroppo in giro scritti da pischelli/e in estasi di attenzioni, e tanta tantissima intensità ai contenuti.

ché sono una blogger non sono una santa. e sono pure una con poche stelle nella vita, ergo la lezione più importante della vita è sapere di non essere importanti.

Mi piace cantare, cucinare, ciabattare, chiedermi chi sono tra me e me, e chiedere, se proprio devo: lei sa, vero, Chi Non Sono Io.

Buona settimana nuova a tutti!💙

#achegiocomangiamo ?

#achegiocomangiamo ?

L’origine. Il primordio. La nascita. La vita. Nonché la morte, del fenomeno noumeno #achegiocomangiamo, tutto il Resto è Parto.

View this post on Instagram

oh buongiorno igers #colazionetime!!! 💙 e insomma ma a che gioco Mangiamo??? 😜 e chi l'ha detto che un cupolone russo di gelato amarena (parte la musichina ossessiva alla zuava…. chi se la ricorda???😂 perdo duecentomila neuroni solo a pensarci, colonne sonore dell'infanzia crescere grulli si puòòòò😂) non è una roba da colazione??? d'estate il gelato è un jollypigliatutto per me, voi lo avete mai fatto ecco fatelo😂 insomma dai è una stramberia un po' meglio dello sgombro a colazione che per altro è un'altra mia colazione boh cult 🔝😂 classica ma che vi grazio e risparmio di propinarvi come appuntamento fisso ringraziatemi che non vi rovino il feed stream di dolcezze😍 coi miei pescioli descatolati alle 8 di mattina😂 un salutone amici buon venerdì occacchiu è venerdììììììì🙌ok scappo che sono sempre più oberata di lavoro e roba da terminare che se no il cupolone ce l'ho di termini scadenze e rimorsi di essermi cincischiata coi #wafer invece di fà la roba seria. ehi, ma il #tetris è serio un monte!😜 #achegiocomangiamo #chiacchiereacolazione #breakfastlove #creativefood #funnyfood #instafood #dolcivisioni #dolcipassioni #tentarnoncuoce #loacker #colazioneitaliana #amazingfood #italyfood_bestphoto #intuitiveeating #food4thoughts #foodporn #icecream #videogames #lifestyle #ifoodit #foodblog #foodbloggeritaliani #dolcigiorni #dolceosalato #foodphotography #thefeedfeed #food52grams

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Oh finalmente si mangia!!! Insalata greca che di greco c'ha solo la feta!😂😂💃💃💃dignene ai greci che la vera ricetta la custodisco io!!!😂😂 oddio ora n'arriva un fulmine da zeus sull'olimpo in persona😂😂😂😱 ma che ci devo fa se c'ho le zucchine da smaltire che di sto periodo pullulano onnipresenziano invadono le case mi spunterebbero anche nel portafoglio ovvero in pieno deserto😂😂 come i cactus!!! Buon appe amici ig firends e buona giornata io mi sbrigo e torno a lavorare round finale della settimana che poi inizia…ehm…il round del finesettimana. Have a great afternoon and if you re leaving for holidays please return with arms full of gifts and eats 💃💃😜 for us in the cities😘😘😘💙💙💙💙see ya next time🤗 #lunch #foodblog #instafood #nourish #realfood #food4thought #foodbloggeritaliani #homemade #greece #tentarnoncuoce #healthy #instagood #foodporn #intuitiveeating #feedyoursoul #foodlove #foodphotography #kings_Masterchef #thefeedfeed #storyteller #ifoodit #lifestyle #homemade #topitalianfood #ricetteperpassione #food52grams

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Meno male che è finita presto la giornata del bacio, si dia inizio a quella delle ciliegine sciroppate!🍒🙌🏻 Saluti e bachi🐛 a voi💙

(Chitisi) Fila in cucina!

(Chitisi) Fila in cucina!

E son passata dalla barella alla pace!

😂😂😂

Ok basta😂lavoriamo🙏✌💙😂, buona giornata e mangiatebenefratelli👋 see ya next time! (Ho da aggiornare un sacco di latergram, anche, poi, quando ho.voglia. sì.)