Riso rosso e fagioli con pomodorini secchi e aromi

A volte mi piace pranzare partendo dal colore e dal mood con cui sono vestita😅👚.

⁉️🌀Indovinate di colore è la felpina della Betta oggi?🤔

mah, chissà, boh!…😂❤️❤️

***

…Visto che finalmente c’è un po’ di sole in cielo, ne approfitto per l’insalata tiepida di riso integrale e legumi veg🍃💃😋

 

 Ok 😌: Forse non ci leverà il colesterolo in una botta sola😁🤔😅

… però è davvero sana gustosa e Red❤️!😍

 

⭐️Riso rosso Ermes con fagioli aromatici e pomodorini secchi⭐️

IMG_0028

Ingredienti x 2 persone

 

  • 100g riso rosso Ermes GrandiRiso
  • 50g g di fagioli cannellini secchi (oppure 100g cannellini in vetro)
  • 50g fagioli rossi red kidney secchi (o 100g fagioli rossi in vetro)
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 rametto origano
  • 1 rametti timo 
  • 1 spicchi aglio 
  • 1 piccola cipolla
  • 1/2 carota
  • 3 cucchiai olio extravergine 
  • 3/4 pomodorini secchi sgocciolati
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Innanzitutto premetto che potete farla con dei buoni fagioli precotti sotto vetro sgocciolati 🙌🏻👍. 

Altrimenti mettete in ammollo la sera prima i legumi e poi lessateli circa due ore con una foglia di alloro. Salateli solo a fine cottura.

Bollite anche il riso Ermes in abbondante acqua salata mentre preparate i fagioli al pomodoro.

Staccate dai rametti le foglioline di prezzemolo, di basilico, di origano e di timo, lavatele sotto l’acqua corrente e tritatele finemente con la mezzaluna, oppure potete utilizzare un misto di erbe aromatiche biologiche essiccate.

In un tegame Fate soffriggere l’aglio e la cipolla tritati nell’olio, insieme alla carota pelata e tritata, unite i due tipi di fagioli scolati, il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua di cottura dei legumi, sale e pepe.

Aggiungete le erbe aromatiche tritate, i pomodorini secchi tagliuzzati a pezzetti, mescolate e lasciate insaporire i fagioli 5/6 minuti a fiamma dolce nel loro sughetto.

Quando il riso è cotto scolatelo e amalgamatelo ai fagioli conditi nel tegame, e servite tiepida.

 

Di che colore siete vestiti oggi?😜

Buon giovedì BettaBloggerz💙🤗

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0
Annunci

Vellutata di zucca e riso bicolor con speck croccante

🌀La domenica dovrebbe essere idealmente la giornata del relax e del detox😌…

..Non troppo però😜!

 

Anche perché io a stare calma non ci riesco, e se mi posso stressare per ogni minima cosa, lo farò garantito🙈

… pure se sono in mezzo agli uccellini che cantano tra gli alberi in cima a un eremo tibetano😆😂

 

🌀Quindi, col “proverbiale tempismo” che gli ingegneri rolex mi invidiano⏰🤔

… (toc toc? è tardi per la festa di halloween?👻😂)

➡️🍃Idea zuppino zuppettoso zucchettoso scherzettoso, sano ma moooolto comfort coccoloso🙌🏻😜💃🏻😍😋🍂🍵🎃 

 

⭐️Vellutata di zucca e riso bi-color con riccioli di speck croccante⭐️

Snapseed

Tanto bella quanto buona!!!

Ingredienti per 4 persone

 

  • 1 kg zucca delica o butternut
  • 1 porro
  • 300g patate
  • 1lt brodo vegetale
  • 50g parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100g riso originario @grandiriso
  • 50g riso venere integrale @grandiriso
  • 3 fettine speck affumicato
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Pulite la zucca privandola della buccia e dei semi e tagliatela in piccoli pezzi.

Pulite il porro e tagliatelo a rondelle. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. 

Fate soffriggere in tre cucchiai di olio il porro.

Appena si sarà imbiondito aggiungete i cubetti di zucca e di patate, e il rametto intero di rosmarino.

Aggiungete1/3 di brodo nella pentola e cuocete a fiamma dolce per circa 30 minuti. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete altro brodo se necessario a seconda di quanto volete densa o liquida la crema.

Mentre la zucca e le patate cuociono, cuocete anche i due tipi di riso in pentole separate seguendo i rispettivi tempi di cottura. Quando entrambi saranno cotti scolateli e conditeli appena con un filo d’olio per lasciarli sgranati.

Quando patate e zucca sono cotte e morbide frullate tutto nella pentola col frullatore a immersione. Aggiungete alla vellutata il riso bianco precedentemente sbollentato e mescolate unendo il parmigiano e un filo d’olio a crudo.

Servite la vellutata nei piatti con una manciata di riso venere ciascuno, e completate con i ricciolini di speck.

Per i riccioli di speck: fettine di speck tagliate a striscioline e rosolate in padella senza altri grassi x 1 minuto finché sono croccanti.

***

Buona domenica relax amici bloggerz!💙🤗

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Zuppa di Verdure colorate con cereali

Buon lunedì!!!

🌀zuppino zuppettoso della Betta oggi!!!😍💃🍃

 

Ci sono dei giorni in cui mangio bene e mi sento alla grande di umore e di energia.🙌🏻
Ci sono dei giorni in cui mangio male e mi sento…immensamente bene lo stesso😜😅
Poi ci sono quei giorni in cui mangio bene e sono tristarella.
E infine ci sono quei giorni in cui mangio schifezze e mi sento uno schifo.😂😂

Siamo tante cose diverse ogni giorno, e siamo mille emozioni diverse nello stesso tempo, siamo mille sfumature di colori, che non per forza si escludono l’un l’altra. Se sei allegro non vuol dire che non contieni la malinconia, e se sei triste non significa che sei una persona che non sa sorridere.

 

…Siamo un po’ come uno zuppino di verdura insomma😜😂😂
… ma non vi sorprende forse, quando lo assaporate, quanto da quel “calderone di caos” che all’inizio ci sembrava brutta esca la cosa più deliziosa del mondo?

Ecco, per me è così. Quando sono un casìno, sono imperfetta, e sono spontanea, sono la migliore me stessa.

Con questi pensieri e la ricetta vi auguro Buona settimana bloggers💙🤗

⭐️Zuppa di verdure colorate con riso rosso e kamut⭐️

HTVRE4321

Ingredienti x 2 persone

  • 1 busta di mix cereali veloce con riso rosso e kamut @colfiorito.legumi
  • 50g di cimette di broccoli
  • 50g di cimette di cavolfiore giallo
  • 30g tra cavolo cappuccio viola e cappuccio bianco
  • 1 carota grande
  • 1 zucchina
  • 1 manciata di germogli di soia
  • 2 fettine sottili di radice di zenzero fresco
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 lt brodo vegetale fatto in casa
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Per prima cosa  raschiate la carota e lavate la zucchina, tagliatele a tronchetti e poi a bastoncini. Lavate anche le cimette di broccoli e di cavolfiore giallo e tagliuzzatele in piccoli pezzetti. Dopo aver private il crauto viola e quello bianco delle prime foglie esterne, tagliateli a striscioline sottili. Tritate la cipolla.

Mettete la cipolla in una padella capiente antiaderente con un filo d’olio. Poi versate tutte le verdurine tagliate insieme a qualche germoglio di soia, salate, profumate con lo zenzero grattugiato e  fate cuocere 10 minuti a fiamma viva, sfumando se necessario con due cucchiaiate di brodo vegetale.

Trascorsi i 10 minuti aggiungete nella stessa padella il mix di cereali veloce con riso rosso e kamut, mescolate bene, versate due mestoli di brodo vegetale e portate a cottura lo zuppino a fiamma bassa x 3 minuti aggiustando di sale.

Mantecate con un filo di olio a crudo e servite caldo in ciotoline.

 

Il brodo vegetale

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Insalata di riso integrale con zucchine marinate al limone, tofu e menta

Chi vuole una fresca insalatina di riso oggi a pranzo?😍

Io ve l’ho fatta (e me la sono fatta 😅) così, frizzantina, #vegan e crudaiola😋, col riso integrale Felix Grandiriso,  insomma quello vero e puro 🍃😍

(credo sia la prima volta che faccio un riso integro e “vivo” che ci vedi la gemma dentro, che senti il chicco poroso e nutriente vivo sotto i denti… ragazzi 40 min di cottura🙈…e vi dico che: ne vale Assolutamente la pena😍! non tornerò mai più indietro al gommoso parboiled!😆..😌 nel frattempo poi potete approfittare della nube di vapore per farvi una bella sauna svedese detossinante direttamente nella vostra cucina😌😜…)

***

⭐️Insalata di riso integrale @grandiriso con zucchine marinate al limone, tofu e menta⭐️

WKMRE8105

Ingredienti x 2 persone

 

  • 120g riso integrale Felix Grandiriso
  • 4 zucchinette chiare medie
  • 1 limone bio non trattato
  • 125g di tofu naturale (o alle erbe)
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 8 foglioline di menta tritate più alcune per decorare
  • sale e pepe nero q.b.

Procedimento

Portate a ebollizione abbondante acqua salata e poi versateci il riso integrale e fatelo cuocere 40 minuti, scolatelo avendo cura di non lasciarlo stracuocere, e passarlo sotto l’acqua corrente per fermarne la cottura e mantenerne la consistenza, ponetelo in una ciotola e conditelo con 1 cucchiaio d’olio, mescolate, e lasciate riposare.

Poi lavate e spuntate le zucchinette, affettatele finemenete e riducetele in cubetti  molto piccoli, irroratele col succo di tutto il limone, 1 pizzico di sale, foglioline di menta spezzetate, il tofu ribotto anch’esso a cubetti di piccole dimensioni, 2 cucchiaiate di olio e una macinata di pepe e lasciate riposare una decina di minuti.

 

Poco prima di servire amlgamate le zucchine e il tofu marinati con il riso ben raffreddato, decorate con ancora qualche fogliolina di menta e una grattugiata di scorza del limone usato per condire, purché non trattato e ben lavato.

Servite fresca per un piatto salutare e denso di nutrienti, fibre e vitamine.

 

***

..E ora il primo che mi stappa un condiriso pronto col wusterino smencio sguazzante nell’olio di gramigna, il cetriolino molliccio, il cubetto di carota appena staccato da un cubo di rubick, il carciofino (sì, uhm, SE lo trovi, il carciofino!!!🤔😂), o svita un tubetto di maionese per la prossima insalata di riso, giuro che lo invasetto e lo intubetto per bene io, e chiudo col coperchio quello ermetico salvafreschezza clic e clac!!!😂 (che poi che ci sarà mai di “fresco” dentro quei cosi…🤔)

😂

L’avete mai provata l’insalata di riso col riso integrale? 😍 (e sì tranquillo, il wusterino vero ce lo puoi mettere, pure, se il tofu abita i tuoi incubi insieme a nightmare, l’uomo nero, it, e l’esorcista!😜)

Buon appetito Betta bloggerz e buon weekend🤗

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

C’era una tante volte la primavera

C’era una volta in Puglia…

Riso Patate e Cozze…. ( e c’è ancora, per fortuna😅)

…io oggi però mi sono divertita in pochi minuti a farne una versione supersana in verde💚:

⭐️Riso EDAMAME e Cozze💃😁⭐️

XAKDE6334.jpg
Suona bene lo stesso, no??😂 e vi assicuro che è delizioso! 😍E’ anche un idea per fare un’insalata di riso un po’ diversa🙌🏻
*

Ingredienti x 2

  • 100g edamame surgelati
  • 120g riso basmati integrale a cottura rapida
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe q.b.
  • 400g di cozze col guscio
  • 1/2 limone spremuto
  • 3 cucchiai olio evo

Procedimento

Spurgate spazzolate e pulite bene le cozze e apritele in una padella con coperchio con 1 filo d’oilo, 1 spicchio d’aglio, e 1 ciuffetto di prezzemolo, aprite il coperchio e non appena sono aperte sono cotte. Quelle che invece sono rimaste chiuse scartatele. Prelevatele dalla padella e scusciatele tenendole da parte, poi filtrate l’acqua del fondo e fatela restringere appena sul fuoco. Quindi ributtateci le cozze sgusciate. Intanto semplicemente cuocere il riso basmati integrale 10 minuti in acqua bollente salata e a metà cottura versate nell’acqua bollente anche gli edamame surgelati così cuociono 5 minuti insieme al riso. Scolate riso e edamame e amalgamateli con il sughetto con le cozze. Aggiungete poco succo di limone strizzato al tutto, 1 filo d’olio a crudo, pepe, e un trito di prezzemolo.

Voilà!

pronto da mangiare in un Trullo di Gallipoli😌…ok, no…sul tatami di un tempietto sperduto a Kyoto😂…. o forse semplicemente nella terrazza della Betta 🙈😜 Siete già partiti voi a fare insalate di riso?
gente che abbia inizio il countdown per il weekend💃 che programmi avete di bello? Io nulla😂 però mi piace pensarlo! Buon pranzo igerz 🤗

*

Invece c’era una volta in Toscana…

View this post on Instagram

Buon appetito!! ⭐️Insalatina fresca di zucchine, favette fresche, e ricottina fresca⭐️ 😁Insomma “pare” che questa sia un’#insalata proprio #fresca !!!😂 Però forse …🤔ci dovrei aggiungere un tocco di fresco,… per rinfrescarla un po’😂 è deliziosa, la Primaveritudine!!!😍 Questa piace anche al mi babbo secondo me, che appena intravede una ricotta lontano un chilometro all’orizzonte, si comincia a agghindare di collane d’aglio, crocifissi, totem vari😂😂…vaderetro! Facilissima e sana, ve la consiglio davvero come #antipasto o come insalata, con del #panecasareccio integrale 😋😋 Gli ingredienti sono zucchine scure e chiare novelle miste, crude a filetti e a rondelle sottili, #fave in #baccelli sgranate, olio sale e pepe, poco succo di limone per le #zucchine, all’ultimo si aggiungono fettine di #ricotta di giornata sulla superficie senza irrorarle col #limone, salare leggermente e pepare.😍 L’ho già detto che è fresca?😂 Quali sono igers gli ortaggi che di solito si cuociono o si cucinano per contorno o per ricette che vi piacciono molto anche crudi in insalata?? Io appena c’è un po’ di caldo sento il bisogno di scrudaiolare😂 E ora tutti a far la gitarella domenical… (ah no, è ancora giovedì🙈😫😫) #ifeelbetta #fresh #ricetteprimaverili #colorinelpiatto #vegetarian #recipeoftheday #healthy #sanoebuono #ricetteleggere #cucinasana #veggies #springsalad #raw #whatsforlunch #humor #healthyliving #ricottacheese #legumi

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Torretta di riso venere con zucchine e tartare di salmone

.”Il re 🐟, la torre e la regina dell’estate , ammirano Venere in nudo integrale”😂 (come nel botticelli😌)

Vi piace la mia favoletta racconta-piatto? 😜 Buon lunedì bloggers!
Inspirata dalla MIA STESSA arringa d’accusa contro le torrette e le lasagnette della settimana scorsa parlando della minestrina😋, oggi ho fatto…🤔eehh…..LA TORRETTA!😌🙈😁😂

⭐️Riso venere integrale e zucchine al limone con tartare di Salmone⭐️

=GOODMOODFOOD!!!

THUME8131

Ingredienti x 2 persone

 

  • 100g riso nero venere integrale biologico
  • 1 zucchina
  • 1 cipollotto fresco
  • 120g di salmone fresco precedentemente congelato e abbattuto almeno 48 ore per scongiurare eventuali percoli di batteri del pesce crudo
  • sale e pepe nero q.b
  • 1 limone

 

Procedimento

Mettete a scongelare i tranci o filetti di salmone senza pelle per almeno 3 ore in frigorifero, poi tagliateli a cubotti di circa 1 cm con il coltello senza sminuzzarli troppo, devono rimanere polposi.

 

Nel frattempo bollite il riso venere in acqua salata per 40 minuti nella versione integrale ( se parboiled seguite i suggerimenti sulla confezione), scolatelo e lasciatelo raffreddare.

 

Cuocete al vapore 1 zucchina e 1 cipollotto fresco tagliate a dadini, irrorateli con abbondante succo di limone, un pizzico di sale, e unitele al riso raffreddato con due cucchiaiate di olio evo.

 

Condite la tartare di salmone a cubotti all’ultimo minuto con succo di limone, abondante pepe macinato in grani, 1 cucchiaino di olio per ognuno, e poco sale, formatene due tondini compattandola.

Poggiate su un piatto piano un coppasta e versateci delicatamente il riso e zucchine,  appianandoli con un cucchiaio dentro il perimetro. Prelevate le tartare di salmone con un spatola e poggiatele sopra a ogni formina di riso. Togliete delicatamente il coppapasta e mangiate impaciugando tutto insieme 😋

 

 

 

 

…. e tu portami viaaaaaa🎶😍😍 Delizia per gli occhi, per la pancia, per la mente, il 🔝 della leggerezza ma con gustooooo!!!!!😋 Ho usato questo riso venere integrale di Almaverdebio che è buonissimo chicchi veri e profumati, supersalutari, però che anima mi c’è voluto 40 minuti di cottura non finiva più😱.

Suvvia, non mi dite che siete già a impanicarvi con la prova costume👎🏻 quando possiamo fare come venere😂 ( cioè senza costume??? no! chiusi da qui a settembre in una conchiglia😜) E voi come avete iniziato questa settimana? *Ricetta semplicissima domani sul blog al link in alto nella descrizione⤴️!
Baci dalla cima della mia torretta 😹

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0