Croque baguette bigusto

Passando ieri dal mercatino francese🇫🇷 ho avvistato delle golosissime baguette doppie🍞 con nomi di uomo o di donna a seconda della farcia😁,

erano fatte nello stile dei toast parigini “croc monsieur”👨🏻 e “croc madame”👩🏻, immancabili nel classico pranzo delle brasserie d’oltralpe,
cioè una col prosciutto, e una invece con l’uovo sopra, entrambi filanti e formaggiose😻, tipo crostoni…🍕😋⁣


🎉💡🙋🏻Ma perché scegliere? facciamo un croque-baguette Lgbt😂 e mettiamoci tutto dentro, anche qualche verdurina azzeccata🍃!!😂🔝⭐️🎉⁣

*⁣

➡️E così ho fatto subito per la mia idea pranzo veloce goodmoodfood😋!

 

Croque baguette X?

SISTE7228

Ingredienti x 2

 

  • 1/2 baguette
  • 2 fette prosciutto cotto
  • 50g emmenthaler
  • 30g cheddar
  • 2 funghetti prataioli
  • 3/4 asparagi
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio olio evo
  • sale e pepe

 

Procedimento

Ho preso una teglietta, aperto una mezza baguette e ne ho farcito un lato con abbondante emmenthaler grattugiato, fette di prosciutto cotto, e funghetti champignon affettati. ⁣
Nell’altro lato del pane ho grattugiato l’ emmenthaler insieme al cheddar sulla base, e disposto sopra qualche punta di asparago cotto al vapore.⁣
Ho messo le due parti una accanto all’altra nella teglia e infornato a 200° per 8/10 min per far sciogliere il formaggio e fare la crosticina.⁣
Nel frattempo ho fritto un uovo al tegamino con 1 cucchiaio d’olio lasciando il tuorlo morbido, salato e pepato.⁣
Appena l’uovo era pronto Ho sfornato i croque baguette caldi e appoggiato l’uovo sopra la parte con gli asparagi.

(Ma va bene anche un po’ di qua un po’ di là😁)⁣
Quando si affonda il coltello e l’uovo cola nelle farce e nel pane è il 🔝😍.⁣

⁉️Quale preferite?⁣

Buona settimana nuova bloggerz!💙🤗

Annunci

Pollo al curry e latte di cocco

⭐️Ma Sono Pepite d’oro … o profumatissimo pollo al curry?😍😁

 

Decidete voi cosa preferireste trovare in un piatto😌 ⁉️

 

🙋🏻 io propenderei per il curry😜💃.
Anche perché se fossero pepite d’oro le spenderei subito in un viaggio in India – ma anche a Londra😜- solo per mangiare tonnellate di pollo al curry!😂🙋🏻🍗

*
Questa che vi passo è una ricetta del cuore😍💙🙏🏻

 

🍃è da sempre goodmoodfood, speziatissima, perfetta per confortare e profumare la casa meglio di un incenso a fine giornata😁

💡da servire rigorosamente con ciotolozzo di riso basmati accanto!😍😋

 

⭐️Pollo al curry⭐️

IMG_E6897

Ingredienti x 4 persone

 

  • 600g di petto di pollo intero
  • 20g (1 cucchiaio e 1/2) di curry piccante thai
  • 130ml latte di cocco
  • 1 cucchiaio farina di riso
  • 4 cucchiaini burro di cocco puro Nu3 (o in alternativa di burro chiarificato)
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cipolla
  • 1cm zenzero fresco
  • sale
  • 1 ciuffetto prezzemolo

 

Procedimento

Tagliate pollo in bocconcini di circa 3cm
Preparate la salsa al curry mischiando in una ciotolina, il cucchiaino di farina, un pizzico di sale e il cucchiaio di curry con il latte di cocco.
Sciogliete bene il tutto usando una frusta facendo attenzione a non formare grumi.
Scaldate in un wok il burro, rosolateci brevemente l’aglio intero, la cipolla a rondelle, e lo zenzero fresco grattugiato. Fate appassire tutto e togliete l’aglio quando inizia a colorarsi.
Aggiungete i dadini di pollo, mescolate bene e fateli sigillare rosolandoli qualche minuto a fiamma media.
Aggiungete la salsa al curry preparata, il prezzemolo tritato, mescolate bene in modo da avvolgere tutti i bocconcini nella padella, e cuocete a fuoco medio finché il pollo sarà cotto e avrà creato una cremina densa e profumata.

 

Servite caldo accanto a un altrettanto profumato riso basmati o jasmine indiano😋

E indoratevi ‘sta pillola del mercoledì giorno lòffio per antonomasia🙄

Buon happyappe bloggerz!💙🤗

Meglio l’insalata di miglio

Qualche giorno fa si rideva con l’ amicobob che il nostro rapporto si svolge pari pari secondo la canzone di Elio “Cara ti amo”. 😂⁣

🎶La conoscete?😂 Fa schiantare😜🙌🏻.⁣

*Ovviamente l’ho mandato a quel paese in buisinessclass, senza sconto trivago.😆⁣
Ripensandoci, però, è effettivamente così! Anche se in modo più più originale. 😁⁣

La trovo una cosa tenerissima💃😍⁣

 

Bob: -Oggi c’è le partite⚽️.⁣
Bet: -Chepppalle te e le partite: non mi consideri mai.
Bo: -Macchissenefrega dai delle partite va bene, usciamo facciamo qualcosa.⁣
Be: -Vatti a vedere un po’ di partite e non rompere.⁣

…Dopo 2 minuti che è in trance davanti allo schermo:⁣

Bet: -Bob, Usciamo!⁣
Bo: -No, mi pesa il culo, stai zitta che gufi.⁣
Be: -Allora vengo a vedere la partita con te e tifo per chi vuoi⁣😍
Bo: -No perché se tifi = gufi.⁣
Be: Uffa. Sai che c’è? io me ne vado al mare😠⁣
Bo: No al mare ci vado io.⁣
Be: Tanto Io non ci vengo al mare tuo, vado a un altro mare😌⁣
Bo: Sìsì certo, lo so che vai con tutti i tuoi amanti😒..⁣
Be: Portamici te!⁣
Bo: Che schifo di partita. Accidenti a voi fiorentini. Usciamo!⁣
Be: Sono stanca.⁣
Bo: Sei sempre stanca, non mi consideri mai, hai qualche problema fatti vedere da uno bravo. ⁣
Be: Ci vado vacci te che sei nervoso. Prendi la vita con più poesia!⁣
Bo: Faccio il poeta.⁣
Be: Vai a lavorare!⁣
Bo: Hai gufato.⁣
Be: Ti faccio qualcosa di buono😍?⁣
Bo: Sono debole di stomaco.⁣
Be: Ti faccio una minestrina con l’acqua?⁣
Bo: Nooo che tristezza la minestrina.⁣
Be: Sìsì😒,  ho capito non mangi lo so che tanto poi vai a cena dalla tua amante. Porco!🙄⁣
Bo: Non ho nessuna amante. ⁣
Be: Ah no? Finocchio!!

😂😂⁣

 

🌀Oggi invece Lo zuppino sano è…

🙋🏻Asciutto!😆😁💃

➡️Basta e avanza tutto il resto che è molle!!!👎🏻☔️😂:

Infatti Piove e fa freddo da lunedì sono tornati i pinguini🙈😒

👀Ho i capelli che si asciugheranno l’anno prossimo, i coolkatz che stanno evolvendo in anfibi palmipedi🐸, i panni stesi pronti da fare in brodo col formaggino🙈. 🎉

 

Un po’ di colore nel piattosano del pranzo e tutto -forse- andrà meglio🙌🏻😜:

 

⭐️Insalata colorata di quinoa e miglio⭐️

 

SKDME5356

*Super easy, veg, e goodmoodfood🍃😍

Ingredienti x 2 persone:

  • 80g #miglio decorticato
  • 80g #quinoa
  • 100g cimette broccoli
  • 2 piccole carote o 1 grande
  • 60g pisellini surgelati
  • 1 peperone giallo
  • 1 porro
  • 3 cucchiai olio evo
  • 14 olive Kalamata greche
  • sale pepe q.b.

Procedimento

Sciacquate bene la quinoa sotto l’acqua e cuocetela insieme al miglio e ai piselli in acqua salata bollente per assorbimento (hanno circa gli stessi tempi di cottura) dopodiché sgranateli con una forchetta, conditeli con 1 cucch olio e lasciate riposare in una ciotola.
Nel frattempo tagliate le carote e i peperoni a fettine e poi a cubetti. Didivete i broccoli in piccole cimette.
Scaldate il resto dell’olio in un wok e saltateci tutte le verdure a fiamma vivace per circa 10/12 min, mescolandole spesso, finché non sono morbide ma ancora croccanti. Salate e pepate le verdure e amalgamatele
al mix di quinoa,miglio e piselli tenuto da parte. Aggiungete le olive e mescolate.

 

📝È buono sia caldo che a temp ambiente se volete prepararlo prima per cena o schiscetta al lavoro 👍🔝 *

Chi c’è a colazione, metto quanti caffè su

IMG_0338

.. Sì lo so lo so che non vanno più di moda i biscotti “al” o i biscotti “con” o i dolci “da” in genere, ma questa è una ricetta con tutti gli attributi😜, a cui non tolgo una virgola, per una colazione classica, per un buon risveglio, per una coccola, per il tè, confesso che mi ha risolto più di una cena o come lo chiamo io, un pre-divano😂, o una merenda come quella che mi faceva trovare la mia nonna. Con tutto quello che serve, la trovate anche adesso sul mio blog link diretto in alto nella bio!!! I mitici biscottoni da latte tratti dall’altrettanto mitico Pellegrino Artusi (che di parole sue l’ha già descritta benissimo meglio di me nel suo libro caposaldo di ogni cucina) , un classico, a casa mia, che non finisce mai di dare con gioia il buongiorno.

 

Ingredienti per una teglia grande o due piccole

 

  • 250 g Farina
  • 250 g Burro
  • 50 gZucchero a velo
  • 5 gAmmoniaca
  • 1 presa Sale
  • 1 g Vaniglia in polvere
  • 100 millilitro di Latte

 

Step 1

Fare una fontana con la farina e aprire nel mezzo un incavo in cui inserire tutti gli ingredienti elencati tranne il latte

Step 2

Cominciare a impastare con le mani e nel mentre versare a poco a poco il latte per ammorbidire e amalgamare il tutto fino a ottenere una pasta abbastanza consistente ma stendibile, e spolverizzarla con un poco di farina

Step 3

Con il mattarello stendere su un foglio di carta da forno una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro e bucherellare tutta la pasta con i rebbi di una forchetta

Step 4

Tagliare con uno stampino di forma quadrata o rettangolare o semplicemente a rettangoli con il coltello, io preferisco farli a quadrati piuttosto grossi e larghi circa 5cm x 5cm

Step 5

Porli in una teglia ricoperta di cartaforno ben distanziati tra loro e cuocerli circa 12/15 minuti in forno statico caldo a 180, a seconda della grandezza controllate quando sono dorati è normale che sembrino ancora morbidi ma poi prenderanno la loro consistenza

Step 6

Togliere la teglia dal forno e una volta freddati conservarli in una biscottiera pronti per ogni occasione!

Note

Non facciamoci spaventare dall’ammoniaca in polvere, è un ingrediente comunissimo, può rilasciare un odore acre in cottura ma sparirà una volta cotti e freddati e si trova naturalmente in qualsiasi supermercato, a mio avviso è l’ingrediente chiave che rende questi biscottoni così fragranti adatti per l’inzuppo 💙

Link

Biscotti da latte e colazione dell’Artusi su Manjoo

Segno zodiacale: la nebbia

Quella che nasconde, e precede, un sole bellissimo. Poi c’è anche quella che permane e vabbè😁

View this post on Instagram

Buon martedì ig friendasss🤗buonappetito! Agenda piena di impegni per il minimo della socialità in persona🙋🏻in questi giorni! Evvai! In qualche modo si farà, a discapito di chi ‘mi’ ha a che fare, ovviamente✌🏻😬 per pranzo un piatto supersalute comfort di #pastaintegrale, cavolini, trevigiana, con tofu #bio e erba cipollina😋 (la volete la ricetta?sarà troppo sano??😂😂) e visto che ho trovato nell’armadio dopo la paura iniziale di metterci materialmente mano -giro introspettivo prima di decidere se rimettere a posto o lasciare l’accumuloselvaggio sopraffarmi😂-? un piatto del servizio della nonna se supera prossimamente anche la prova microonde della disperazione serale diventerà il mio piatto del cuore ricordando i suoi filini abburro (sì, co due bb😂) da malatini che mica ancora son guarita oh del raffreddore, docce calde e suffumigi a profusione poi sudo esco tipo ieri sera stanca morta al ritorno il bus non passava sono entrata a curiosare dal lidl madòòòòò😱 i troiai che ci ho trovato nella promozione americana volevo anche fare un video 😍 le orride sublimi schifezze inscatolate le peggio tamarrate radioattive che non se le mangiano nemmeno in far-oklaoma secondo me😜😱però facevan gola oh 😂”il senso di betta per il trash”…alla fine ho comprato solo una busta di popcorn caramellati e me li son mangiati per cena, porcata SUBLIME!!!!!😍 però mi son beccata il ghiaccio polare a guardare tutto il reparto pizze con l’ananas ecc e addio gola😩 mi devo riguardare: sono entrata nel gruppo fb riservato dello showcooking Stuffer a bolzano con @le_ricette_di_misya al quale parteciperò il 25 e sto conoscendo le altre 9 selezionate (per ora siamo tutte donne😌abbiamo il cuore fatto d’inchiostro per raccontare la poesia della tavola) così amplio i miei orizzonti sull’argomento e avrò tante info da raccontarvi al ritorno! 😘see ya next time!!!!💙 #pranzo #instaeat #zuppa #recipeoftheday#solocosebuone#phootooftheday #onthetable #cucinare#fitalianfoodphotography #instafood#instagood#foodblogger#food4thoughts#comfortfood #yummy#food #veganfood #sharefood #creative #lifestyle#healthy#foodstagram #ricette#lunch#cibosano #instadaily

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

G Buon mercole ig !!! Pranzo last minute😱 famelico con passato di #zucca al timo con taccole quinoa e semi di zucca + babykiwi e biscottini newyorker di dolcetto, preparato stamattina in vista dei movimenti di oggi, infatti guarda che ora guarda che luna😂🙈😱guarda che fame (bocca piena meno male scrivo e non parlo😂) torno tardissimo dalla psicologa dopo esser passata anch’io come la zucca😂a ritirare il referto istologico con la busta in mano e un sacco di robe da fare, maemail da inviare, agenda da riordinare, cose da organizzare, e nessun progetto da disattendere o depennare o ripiegare, perché niente mi ferma , nessuna brutta diagnosi può smontarmi il grillo, e la paura di sapere si trasforma in voglia di agire e prendersi cura, selezionare ciò che di psicologico e fisico può camminare con me di bagaglio, e ciò che invece più agisce contro di me, comprese le parti di me, bruceranno insieme alla passione con cui affermo esprimo me stessa in esplosione e brio, tutto si evolve, niente si distrugge è una legge della fisica, la vita la mia scuola su misura in cui ciò che non ha avuto possibilità di edificare come impianto, avrà brillantini per rilucere e essere sparsi con le mie stesse mani, in un gesto gentile, in simpatici codici e versi, in ali che danno libertà e non stringono in pugno…buon pome buon appe, sia mai che una bustaccia di carta mi tolga la fame, tzè!!!😂…….😘see ya next time!!!!💙 #pranzo #instaeat #zuppa #recipeoftheday#solocosebuone#phootooftheday #onthetable #cucinare#fitalianfoodphotography #instafood#instagood#foodblogger#food4thoughts#soup #pumpkin #yummy#food #arteintavola#sharefood #creative #lifestyle#healthy#foodstagram #ricette#lunch#mangiaresano #instadaily

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

 

Sgt pepper’s lonely salads clubboh

Pronunciato meno oxfordiano che potete, e so che potete.🙌🏻😂😁

View this post on Instagram

👑Pranzotime-out!!!!😍#insalata di cavolfiore croccante #raw champignon 🍄pesche nettarine salmone 🐟e #avocado😋strabuonissima che ho dovuto fotografarla prima di andare a pigliare addirittura acqua crostini vari e scottex (sì, sono di quelli che mangia col rotolone in piedi di scottex sul tavolo🙈😂nemmeno i tovagliolini di carta a quadretti semi-presentabili, per dire🙌🏻)…se no l'avocado mi si spatasciava, il salmone mi s'ammosciava (e già guarda come ti si è afflosciato in due nanosecondi🥀) il cavolfiore a carpaccio crudo mi diventava al vapore (con olezzo annesso), i funghi ammannite e le pesche confettura…tutto ciò per dire: HA PIOVUTO. e fin qui ottimo. ORA FA PIù CALDO! 😫e si sta di nulla si sta!🙈😫😂 comunque è di un buono da buttassi via st'insalatina e solo a guardarsi mi sembra già d'essere sana e vaccinata e scortata di bioantiflavonossindanticiani(?) vari per tutti i malanni d'autunno😌 (non è vero, domani mi vedi stesa dolorante a lagnarmi con artrosi tosse febbre malaria e mettiamoci pure diverticoli💃🎉uurrà!) i Nsomma ig friends…..🍂🍁BUON SETTEMBRE👐 a tutti eh!!!👻😁💙see ya next time💙 #le1001tavola 👑 #instaeat #cucina #foodstyle #foodstagram #foodofinstagram #lunch #foodpics #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #bonappetit #huffposttaste #buonappetito #instafood #foodblogger #instacool #pranzoitaliano #IFPgallery #food4thoughts #f52grams #onthetable #foodideas #healthy #ifoodit

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

olaaah 💙sabato 🥗 #insalata di bastoncini di #pollo croccanti al forno, peperoni zucchine pompelmo rosa olive e semi vari , mammamia troppo buoni che sono sti aggeggini, peggio delle ciliegie!😋😍 e siccome è sabato canto i beatles perché non c'è un perché😂 e quando dicono che "nulla" accade per caso ok, pensiamolo, ma non ci posso far nulla non ci riesco a pensare di essere qualcosa o qualcuno gestito da un "progetto" un "programma" altrui, per quanto alto o solonico o cosmico, o ancora peggio una scommessa una sfida con se stessi una corsa dei traguardi o un'ambizione, secondo me il caso accade per "tutto" -altro che nulla🤘😎!- e a volte è molto bello così, che la vita sia un imperfetto gioco di momenti a caos… senza guadagno, senza vincita, senza calcoli, senza nemmeno felicità o obiettivi standard o podii da "raggiungere" senza l'assioma meglio/peggio, più/meno, io/tu, ioINVECEchetu😕 bene/nonbene, io mi trovo bene💃 a esistere di continue piste di decollo 🛫,anche laddove rotte non ci sono, piuttosto che localizzare a radar sempre accesi una mappa metaforica di stazioni di arrivo. Buon pomeriggio e buon weekend ig friends🤗 fatemi vedere le pappe bone😋 a giro, poi al lavoro, see ya next time💙 #le1001tavola 👑 #instaeat #cucina #foodstyle #foodstagram #foodofinstagram #lunch #foodpics #lifestyle #instadaily #recipeoftheday #thefeedfeed #phootooftheday #bonappetit #huffposttaste #buonappetito #instafood #foodblogger #instacool #pranzoitaliano #IFPgallery #food4thoughts #f52grams #onthetable #foodideas #delicious #ifoodit

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on