Crema di zucca estiva porri e zucchine

Sono una personaggia schizofrenica mi sa, accidenti a me😅, anche se mi hanno sempre inquadrata e schedata a raggi x come una paranoica borderline di stampo isterico (a sentire quei pazzi degli psichiatri😁) ..beh credo non ci abbiano capito un cactus. Sono schizofrenica e basta.😂

Sono una personalità ambiziosa, molto, ma mi piacciono le cose semplici, molto, e non mi piace affatto sgomitare a scapito degli altri per raggiungere l’idea di pseudo-perfezione che ho in mente, perché è un problema che riguarda solo me stessa. ( o le molte me😂). Non è una qualcosa per cui serve calpestare gli altri, ma è piuttosto un’anfibio carroarmato con cui calpesto regolarmente la mia coscienza. Diciamo che sono una persona che sa fare molto del male, ma il cui unico obiettivo mirato dal cecchino sono io. 

Per il resto, piango anche quando per caso calpesto per sbaglio una formica😕 (senza contare che le faccio pure una tomba nel giardino con tanto di funerale e canto requiem per il dispiacere😢🙈). 

Verso di me, però, sono feroce, intransigente, ipercritica.

Ci sono persone che a sé concedono tutto, e agli altri niente. Su di sé indossano come trofei le atrocità compiute, e poi lamentano come ferite mortali il minimo tocco subìto dall’ego.

E voi come vi sentite?? zucchine o zucca? verde o arancione?😁

 

⭐️Crema fredda di zucca estiva zucchine e porri ⭐️

IMG_4580

(i porri bianchi  servono a mettere pace tra i due rivali colorati😅, ma soprattutto sono buooooni!!!😍)

*

Le zuppe fredde sono un’ottimo modo per idratarsi d’estate perché insieme all’acqua assumeremo anche sostanze nutritive preziose, sali minerali e composti vegetali che aumentano il potere dell’acqua di idratare il corpo fino in fondo👍

*

Ingredienti Per 2 persone

  • 200g di zucca estiva
  • 1 zucchina media
  • 1 porro
  • 1 patata grande
  • 1 carota e 1 costa di sedano
  • noce moscata, sale, pepe, e 1 pizzico di #curcuma

Procedimento

Pulite e tagliate zucca e zucchine a cubetti, il porro a rondelle, e la patata a cubetti molto piccoli. Tagliate anche carota e sedano a tocchetti e mettete tutto a cuocere insieme in abbondante acqua salata . Dopo circa 15 minuti o appena le verdure saranno morbide, scolatele e quando saranno un po’ intiepidire frullate tutto in un mixer con 2 cucchiai di olio, 1 pizzico di curcuma, aggiungendo poco brodo di cottura a seconda della densità desiderata. Fate completamente raffreddare e servite con una macinata di noce moscata e pepe nero e un filo d’olio a crudo

 

 

Buona domenica amici  bloggerz🤗💙

Annunci

Strozzapreti in salsa di noci gamberetti e zucchine

Sono stata a vedere come procedono i lavori in casa nuova del babbo, un po’ come quei pensionati ormai diventati mitici che si mettono fermi a guardare e commentare i cantieri con le braccia dietro la schiena😂, li avete mai visti?😂 mi fanno morire dal ridere😂.

Ma ora: Chi vuole uno ⭐️“strozzaprete” simpaticamente sguiscidoso in ⭐️salsa di noci gamberetti e zucchine⭐️??

🙋🏻😍😋 io! io! Io!
amici bloggerz, credo di aver trovato una delle paste più “divertenti” da mescolare e da mangiare in assoluto!!!😍 ci tengo a queste cose fondamentali😌😁:

L’aspetto ludico del cibo che mi trasmette buonumore non è fare il toastino🍞 a forma di orsetto, il funghetto di pomodorino, o fare il disegnino con gli occhi e la bocca per far mangiare l fagiolini ai bambini. I bambini non sono mica scemi oh!😒
Per me il cibo che da gioia è quello che si fa amare con i cinque sensi e la mente, più che con la geometria. E’ quello che rivela la sua personalità via via, passando dal tagliere alla tavola, dalla sensazione sotto il coltello e il suo scricchiolio, al profumo, alla forchetta e infine alla bocca, per essere infine unicamente se stesso, combinandosi e”giocando” con gli altri ingredienti. *Non è forse così anche per le persone?
Si vuole bene davvero a qualcuno, secondo voi, piegandolo e disegnandolo dentro ai confini della nostra idea di come le cose “dovrebbero” essere… o
quando si ama il suo essere così com’è nelle sue caratteristiche uniche? A volte possiamo odiarle, possono non piacerci, ok; ma, se sono triste, nessun sole con la bocca e gli occhi disegnati artficiosamente riuscirà a farmi sorridere per forza, mentre un fusillo o una qualsiasi cosa che mi sguscia dalla forchetta casualmente, o una battuta/cavolata assurda uscita dal nulla chiacchierando sotto il sole vero, può farlo in modo meraviglioso. 💙

 

⭐️Strozzapreti in salsa di noci gamberetti e zucchine ⭐️

TPWKE8516

ingredienti x 2 persone:

  • 250g strozzapreti freschi
  • 1 zucchina media
  • 200g di gamberetti anche surgelati, già sbollentati in acqua leggermente salata e scolati
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di olio evo
Per la salsa di noci
  • 50 g di noci sgusciate
  • 10 g di #pinoli
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Procedimento:

Grattugiate la zucchina lavata e mondata a julienne con una grattugia a maglia fine.
Cuocete le zucchine grattugiate in padella con pochissimo olio e sale e appena cominciano a diventare trasparenti, e morbide amalgamatele con i gamberetti precedentemente lessati o cotti al vapore, terminando la cottura e tenendole da parte. Mettete a bollire l’acqua per la pasta mentre preparate la salsa di noci: frullate in un mixer gli ingredienti della salsa tutti insieme azionando a brevi scatti, fino a raggiungere un pestato grossolano ma omogeneo e cremoso. Buttate gli strozzapreti freschi nell’acqua bollente salata e scolateli dopo circa 7 minuti, versateli nel condimento di zucchine e gamberetti e amalgamateli con la salsa preparata. Pepate a piacere.

Buona serata friends🙌🏻🤗

Tempeh e zucchine con guacamole di avocado

Buona domenica people!!!🤗 Oggi a pranzo ho voluto ho voluto provare qualcosa di diverso. E devo dire che è venuto una bomba di gusto, sanissima e all vegan!!😍😍😍😋🔝 Vi piace il tempeh?
⭐️Zucchine e tempeh saltati in crema guacamole di avocado piccante⭐️

OYMUE8946
la ricetta  subito dopo la soppopera bettaful” 😂 in cui vi aggiorno della misteriosa serie di strani eventi cominciata venerdì’ sera che ha scatenato l’istagram a volermi a tutti i costi sistemare con il tizio (pure belloccio, in verità) che ha trovato in mezzo alla strada il cellulare perso da mia madre alle due di notte, ed è stato ben gentile di restituirlo contattandomi attraverso le ultime chiamate. Sono d’accordo che non è da tutti, però ragazzi qui siamo arrivati a suggerirmi le ricette per prenderlo per la gola😂 e accalappiarlo😂. Insomma mi volete accasàre, ho bell’e capito. Per l’intera vicenda vi rimando agli ultimi post qui @elisabettapend

Se Volevate sapere degli sviluppi col gentil federico??😂 ieri mi avete fatta morire dal ridere, mi sembrava di vedervi le mi foodblogger del 💙tutte già col riso bianco in mano😂 pronte a lanciarlo mentre la betta sciabattava fuori dall’altare col musicista rock, vestita da ananas😂…ma, se essere la peggio è un’arte😌, vi comunico che il salvatore del cell di mi mamma sta già partendo per la prossima tappa della tourné😁…..peròòòòò….c’è un però, mi ha mandato un sms per salutarmi dopo il concerto e mi ha mandato il video😂!!!! ehhh nella prossima vita (?) chissà che io non sia meno orso greezly intollerante ai sentimentalismi😜.

Voi invece che fate di bello in questa domenica umida da sguazzare che mi sudano pure i gomiti😳? Se non avete mai provato il tempeh fritto vi consiglio di provare….è mooooooolto meglio di un omo😜😍, è fatto con i fagioli di soia ma non ha NULLA a che vedere con l’insipido tofu, giuro!!!! chi è d’accordo??🙋🏻😂
Buon appe e buona domenica amici💙

⭐️Tempeh e zucchine saltate in salsa guacamole di avocado⭐️

OYMUE8946

Ingredienti per la salsa di avocado (x 2 pers):

  • 1 avocado maturo
  • 1/4 di peperoncino rosso (la ricetta originale prevede quello verde jalapeno ma a me piace un peperoncino classico NON troppo piccante😁)
  • 1/4 di cipolla rossa
  • 1/2 lime
  • Sale q.b

Procedimento:

Sbucciate e private del nocciolo l’avocado, irrorandolo con poco succo dell’altro mezzo lime per non farlo ossidare, tagliate la polpa a dadini, aggiungete il succo del lime e riduceteli a crema schiacciandoli bene con i rebbi di una forchetta, oppure potete frullarli ma a me piace più che si sentano i pezzi. Successivamente aggiungete il peperoncino privato dei semini e tritato, la cipolla tritata, sale e e pepe se piace.

Per le zucchine e tempeh ingredienti x 2:

  • 2 zucchine piccole o una grande
  • 1 panetto di tempeh fresco (100/125g)
  • 3 cucchiai di olio evo e sale q.b.

Procedimento:

Semplicemente affettate la zucchina pulita per il lungo a fette e poi a striscioline abbastanza sottili, come se fossero degli spaghettoni vegetali, saltatele in una padella capiente con 2 cucchiai di olio evo rigirando le striscioline delicatamente finché non cominciano a colorirsi e ammorbidirsi rimanendo croccanti, salatele,tiratele via con un mestolo forato, e aggiungete l’ultimo cucchiaio di olio nella stessa padella, e saltateci/friggetevi il tempeh anch’esso tagliato a striscioline, dorandolo su tutti i lati finché è bello dorato, salatelo una volta pronto,mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e annegateli nella guacamole, mescolate delicatamente. Una bontà!!!

CMSVE2578

Insalata di pasta integrale al salmone fresco zucchine soia e rucola

…e facciamo st’insalata di pasta fredda anch’io, và😁

INTXE7353
*
L’ Insalata di mezzepenne integrali al salmonefresco,zucchine, soia e rucola🍃⭐️ è superbuona e sanissima, wow Betta😍🔝💃… pensate che non sono neanche un gran fanatica della pasta fredda, di solito!😋 non certo di quella gommosa che esce da un contenitore tutta trasudata e sfatta annegata nel condiBastaaaaa🤣🤣
Oggi sono reduce da una serata evento speciale, a cui ho partecipato con gli amici @mr_firenze_spettacolo e @riccardo_chiarini_promowine e guidata e condotta splendidamente, in un viaggio degustativo tra i #vinirosé💞, da quel “rimbelloccito” del grande critico enogastronomico @leonardoromanelli (😜 Leonardo, ti giuro non l’ho detto io🙏🏻😁, sono i commenti delle mie amiche nella direttissima live su ig😂-..tra parentesi, c’è stato un momento in cui eravate collegati in 415😱, igers , grazie di cuore davvero!!!🙈🙏🏻😍-) e con tutti i mega VIPPONI e personaggi 🔝del gusto e dell’enogastronomia 😍 (….ehi, un attimo😳, ma la Vippe in incognito ero io! 😌😌😅..talmente IN INCOGNITO che ero praticamente l’unica a saperlo😂😂🙌🏻…essere l’invitata blogger è uno “sporco lavoro”😁 oh, mangiare, instagrammare, documentare, postare, scrivere bischerate, chiacchierare e rompere i c* alla gente mentre azzanna un crostino in santa pace…. evidentemente gli piace “come lo faccio😜”…)
…io vi consiglio vivamente di non perdervi e prenotarvi per gli eventi dell’anno prossimo, se siete in zona e siete foodie è un must, con “le delizie di leonardo” , in altri itinerari degustativie e serate di cultura e divertimento in location magnifica🔝😍. *
La serata “in rosa” m’ha ispirato il salmone… 🐟non che ce ne fosse bisogno, è il mio pesciO preferito 😍🤣🎉…

… anche a voi arriva un momento d’estate in cui ‘scatta d’obbligo’ l’#insalatadipasta? Buon appe e weekend bloggerz!

⭐️Insalata di pasta integrale al salmone fresco zucchine soia e rucola⭐️

suuuuperhealthy!!!😍

INTXE7353

 

INGREDIENTI per 2 persone

  • 160g g di mezze penne rigate integrali
  • 200 g di salmone fresco già sfilettato e senza pelle
  • 150 g di zucchinette piccole chiare e col fiore
  • 1 limone bio – succo e scorza-
  • 3 foglie di alloro o un mazzetto di timo fresco
  • 1 confezione da 140g di fagioli di soia al vapore in scatola
  • 2 cucchiai d’olio extra vergine
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Mettete a bollire l’acqua salata per la pasta e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione meno 1 minuto.
 Intanto tagliate le zucchine a rondelle sottilissime e versatele nell’acqua della pasta in cottura quando la pasta sarà quasi cotta, quindi scolatele insieme alla pasta e disponete le mezzepenne in un recipiente ampio per farle raffreddare a temperatura ambiente, irrorando pasta e zucchine con una cucchiaiata d’olio per non farle incollare. Poi tagliate a cubotti il salmone fresco e cuocetelo in un cestello a vapore sopra una pentolina d’acqua profumata con la scorza di mezzo limone e le foglie alloro, per 10 minuti. Togliete il cestello e lasciate raffreddare anche questo a temperatura ambiente. Quando sia la pasta che il salmone saranno completamente freddi riunite in una ciotola la pasta con le zucchine, i cubetti di salmone, i fagioli di soia accuratamente scolati e risciaquati, qualche foglia di rucola, e irrorate tutto con il succo di mezzo limone. Mescolate delicatamente, coprite con un foglio di pellicola e riponete in frigorifero fino al momento di mangiare. Servite fresca con qualche foglia ulteriore di rucola, una macinata di pepe, e un cucchiaio di olio all’ultimo momento.

Insalata di riso integrale con zucchine marinate al limone, tofu e menta

Chi vuole una fresca insalatina di riso oggi a pranzo?😍

Io ve l’ho fatta (e me la sono fatta 😅) così, frizzantina, #vegan e crudaiola😋, col riso integrale Felix Grandiriso,  insomma quello vero e puro 🍃😍

(credo sia la prima volta che faccio un riso integro e “vivo” che ci vedi la gemma dentro, che senti il chicco poroso e nutriente vivo sotto i denti… ragazzi 40 min di cottura🙈…e vi dico che: ne vale Assolutamente la pena😍! non tornerò mai più indietro al gommoso parboiled!😆..😌 nel frattempo poi potete approfittare della nube di vapore per farvi una bella sauna svedese detossinante direttamente nella vostra cucina😌😜…)

***

⭐️Insalata di riso integrale @grandiriso con zucchine marinate al limone, tofu e menta⭐️

WKMRE8105

Ingredienti x 2 persone

 

  • 120g riso integrale Felix Grandiriso
  • 4 zucchinette chiare medie
  • 1 limone bio non trattato
  • 125g di tofu naturale (o alle erbe)
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 8 foglioline di menta tritate più alcune per decorare
  • sale e pepe nero q.b.

Procedimento

Portate a ebollizione abbondante acqua salata e poi versateci il riso integrale e fatelo cuocere 40 minuti, scolatelo avendo cura di non lasciarlo stracuocere, e passarlo sotto l’acqua corrente per fermarne la cottura e mantenerne la consistenza, ponetelo in una ciotola e conditelo con 1 cucchiaio d’olio, mescolate, e lasciate riposare.

Poi lavate e spuntate le zucchinette, affettatele finemenete e riducetele in cubetti  molto piccoli, irroratele col succo di tutto il limone, 1 pizzico di sale, foglioline di menta spezzetate, il tofu ribotto anch’esso a cubetti di piccole dimensioni, 2 cucchiaiate di olio e una macinata di pepe e lasciate riposare una decina di minuti.

 

Poco prima di servire amlgamate le zucchine e il tofu marinati con il riso ben raffreddato, decorate con ancora qualche fogliolina di menta e una grattugiata di scorza del limone usato per condire, purché non trattato e ben lavato.

Servite fresca per un piatto salutare e denso di nutrienti, fibre e vitamine.

 

***

..E ora il primo che mi stappa un condiriso pronto col wusterino smencio sguazzante nell’olio di gramigna, il cetriolino molliccio, il cubetto di carota appena staccato da un cubo di rubick, il carciofino (sì, uhm, SE lo trovi, il carciofino!!!🤔😂), o svita un tubetto di maionese per la prossima insalata di riso, giuro che lo invasetto e lo intubetto per bene io, e chiudo col coperchio quello ermetico salvafreschezza clic e clac!!!😂 (che poi che ci sarà mai di “fresco” dentro quei cosi…🤔)

😂

L’avete mai provata l’insalata di riso col riso integrale? 😍 (e sì tranquillo, il wusterino vero ce lo puoi mettere, pure, se il tofu abita i tuoi incubi insieme a nightmare, l’uomo nero, it, e l’esorcista!😜)

Buon appetito Betta bloggerz e buon weekend🤗

Torretta di riso venere con zucchine e tartare di salmone

.”Il re 🐟, la torre e la regina dell’estate , ammirano Venere in nudo integrale”😂 (come nel botticelli😌)

Vi piace la mia favoletta racconta-piatto? 😜 Buon lunedì bloggers!
Inspirata dalla MIA STESSA arringa d’accusa contro le torrette e le lasagnette della settimana scorsa parlando della minestrina😋, oggi ho fatto…🤔eehh…..LA TORRETTA!😌🙈😁😂

⭐️Riso venere integrale e zucchine al limone con tartare di Salmone⭐️

=GOODMOODFOOD!!!

THUME8131

Ingredienti x 2 persone

 

  • 100g riso nero venere integrale biologico
  • 1 zucchina
  • 1 cipollotto fresco
  • 120g di salmone fresco precedentemente congelato e abbattuto almeno 48 ore per scongiurare eventuali percoli di batteri del pesce crudo
  • sale e pepe nero q.b
  • 1 limone

 

Procedimento

Mettete a scongelare i tranci o filetti di salmone senza pelle per almeno 3 ore in frigorifero, poi tagliateli a cubotti di circa 1 cm con il coltello senza sminuzzarli troppo, devono rimanere polposi.

 

Nel frattempo bollite il riso venere in acqua salata per 40 minuti nella versione integrale ( se parboiled seguite i suggerimenti sulla confezione), scolatelo e lasciatelo raffreddare.

 

Cuocete al vapore 1 zucchina e 1 cipollotto fresco tagliate a dadini, irrorateli con abbondante succo di limone, un pizzico di sale, e unitele al riso raffreddato con due cucchiaiate di olio evo.

 

Condite la tartare di salmone a cubotti all’ultimo minuto con succo di limone, abondante pepe macinato in grani, 1 cucchiaino di olio per ognuno, e poco sale, formatene due tondini compattandola.

Poggiate su un piatto piano un coppasta e versateci delicatamente il riso e zucchine,  appianandoli con un cucchiaio dentro il perimetro. Prelevate le tartare di salmone con un spatola e poggiatele sopra a ogni formina di riso. Togliete delicatamente il coppapasta e mangiate impaciugando tutto insieme 😋

 

 

 

 

…. e tu portami viaaaaaa🎶😍😍 Delizia per gli occhi, per la pancia, per la mente, il 🔝 della leggerezza ma con gustooooo!!!!!😋 Ho usato questo riso venere integrale di Almaverdebio che è buonissimo chicchi veri e profumati, supersalutari, però che anima mi c’è voluto 40 minuti di cottura non finiva più😱.

Suvvia, non mi dite che siete già a impanicarvi con la prova costume👎🏻 quando possiamo fare come venere😂 ( cioè senza costume??? no! chiusi da qui a settembre in una conchiglia😜) E voi come avete iniziato questa settimana? *Ricetta semplicissima domani sul blog al link in alto nella descrizione⤴️!
Baci dalla cima della mia torretta 😹