Insalata di patate estiva con burrata

insalata di patate e burrata

L’insalata di patate fredda è una manna dal cielo quando torni a casa d’estate dopo una mattinata al centro commerciale😱
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙄e’ vero:

Farebbe anche frescolino in quei posti con l’aria condizionata, 😱ma avete presente l’escursione termica tra l’interno climatizzato, e la fornace d’aria rovente appena esci??😫
mi fa sempre sentire come i poveri bastoncini di merluzzo del capitano….

Che li puoi friggere direttamente da surgelati.😂🙈
⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
E quindi benedetta insalata di patate che mi aspetti bella fresca😍
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Per cambiare, oggi l’ho fatta così🙌🏻: con una bella cucchiaiata di stracciatella di burrata all’ultimo momento. 🔝😋😍
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
💡Se volete provare, è davvero easy e goodmoodfood. Meglio farla la mattina per il giorno, o per la sera👍.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

 

⭐️Insalata di patate fredda con burrata⭐️

insalata di patate e burrata

Ingredienti per 2 persone

  • 4 patate grandi o 8 piccole/medie
  • 2 pomodori perini toscani
  • 100g fagiolini
  • 40g rucola
  • 1 avocado
  • 12 olive verdi
  • 1 ciuffetto basilico
  • 3 cucchiai olio evo
  • sale pepe
  • 1 piccola burrata da 150g

⠀Procedimento

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Lessate le patate ben spazzolate e lavate in acqua non troppo salata, finché saranno morbide. Occorreranno circa 40/50 minuti a seconda della grandezza. Aggiungete anche i fagiolini nella pentola verso fine cottura e fateli lessare insieme alle patate gli ultimi 8 minuti. Poi scolateli insieme e lasciateli intepidire.
Tagliate a tocchetti le patate e i fagiolini.
Affettate i pomodori a cubetti. Pelate e affettate a cubetti l’avocado, spruzzandolo con succo di limone.
Riunite tutte le verdure in un isalatiera, aggiungendo una manciata di rucola e le olive. Mescolate bene.
Spezzettate il basilico finemente con le mani ed emulsionatelo in un ciotolino con l’olio, 1 pizzico di sale, e il pepe.
Versate l’olio al basilico sull’insalata, amalgamate. Fate riposare in frigo 2 ore. All’ultimo momento rimescolatela delicatamente, completate con la burrata a fiocchi e servitela fresca.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
Happyappe e buona settimana bloggerz💙🤗

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0
Annunci

Peperoni verdi ripieni di riso alla mediterranea

Buon lunedì!

Siete pronti, voi, a ri-iniziare?😱

Io, come ogni lunedì, mi ero prefissata bella carica😁 di mille buoni propositi, di riuscire a fare tutto, di recuperare il non fatto, pure di portarmi avanti a fare qualcosa…e di farlo con: ordine, metodo, e calma…

e alla fine, che ho fatto?…🤔🙄

….in teoria sono in piedi a far cose disordinate a casaccio, ma, nella pratica, ho appena cominciato a svegliarmi ora davvero, ahem…😁:

ci è voluto il trito di cipolla frizzzzante a farmi aprire le palpebre abbottonate e piangere fiumi di lacrime… 😂
Poi, però, mi è tornato il sorRiso preparando questo delizioso, freschissimo, sano e sfizioso

 

⭐️Peperone ripieno di riso con olive capperi e tonno⭐️
IMG_8568

 

Vi piace? lo volete fare?😋

 

Ingredienti x 2 porzioni

 

  • 130 g di riso (qualità baldo) @grandiriso
  • 2 peperoni verdi piccoli
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 6 olive nere
  • 1 manciata di capperi sgocciolati
  • 2 lattine di tonno sgocciolato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  •  1/4 di cipollarossa
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe q.b, a piacere poco succo di limone

Procedimento

Lavate i peperoni verdi, tagliate la calotta superiore e svuotateli dei filamenti, dei semi e delle parti bianche.
Portate a ebollizione acqua salata e poi versate il riso facendolo cuocere 15min. Nel frattempo fate un trito a crudo di cipolla, 1/2 peperone rosso a cubetti, le olive e i capperi tagliuzzati, e il prezzemolo, sgocciolate il tonno e unitelo alle #verdure a dadini, salate appena se serve, e irrorate con 2 cucchiai di olio e poco succo di limone. Lasciate riposare. Appena è pronto scolate il riso e passatelo sotto l’acqua fredda, scolatelo bene e amalgamatelo alle verdure. Riempite i due peperoni verdi svuotati con l’insalata di riso preparata, e servitele fredde. niente vi vieta però di passare i peperoni col loro ripieno 10/12 min nel forno caldo per ammorbidirli😍

➡️…così, freschi, vitaminici, saporiti e mediterranei come sono, fanno tanto estate e pranzetto al “ritorno dalla spiaggia”…😋…anche se, 😕, oggi si “ritorna al lavoro”😅😆😒🙈 Buona settimana Betta bloggerz!

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Sognando la Grecia

Buon appetito! Il mio pranzo del venerdì si intitola…

 

⭐️Sognando la Grecia⭐️

 

*insalata greca classica….e non si può non parlare di classici parlando di grecia, più classici di loro chi c’è, ditemelo😜

…sì sto sognando le vacanze, e sognando di poterle fare, e io non sono affatto una che sogna una vita in vacanza, quella come certe canzonette piacione dicono (sì hai capito quella che dice anche nessuno che rompe i coglioni ecc😒….le banalità impilate una sopra l’altra in tre minuti di melodia da asilo)…perché si sa che la gente in generale sogna di non far un cà e vorrebbero essere tutti dei furbi e dei furboni e l’invidia la provano verso i furboni, mica verso chi la sua felicità la trova insistendo e resistendo a volersi bene e voler bene a ciò che fa, facendolo……non la voglio la vita in vacanza…MA sogno, certamente, LA vacanza vera e propria e con la v maiuscola. Quella dopo l’impegno. Quella dopo la fatica. Quella dopo i pensieri. Quella che ti studi due mesi immaginando e programmando minuto per minuto le cose da vedere e da fare, e poi stai su una poltroncina di paglia all’ombra tutto il giorno a fare la settimana enigmistica o a leggere un libro che compri in edicola e poi ti annoi e ti piace. E quella che vedi il tramonto e piangi perché non ti accorgi mai 360 giorni l’anno della sua presenza e lui continua ogni volta a meravigliarti, a farti fermare da tutto e costringerti a non staccare lo sguardo.

Alcuni dei più bei ricordi di vacanza Vera che ho fatto nella mia vita sono stati in #Grecia. Sognandola, mangio l’#insalatagreca, perché è strabuona😋, fresca, sana, e sa di una giornata in cui ci diamo il permesso e la possibilità di non preoccuparci, vestirsi di candido, guardare il mare. 💙

 

FCFOE9688

Ricetta x 2 persone

  • 200g di insalata pan di zucchero tagliata a julienne
  • 1/2 peperone rosso medio
  • 6 pomodorini ciliegini
  • 1/4 di cipolla rossa
  • 5 olive nere denocciolate
  • 60g di formaggio feta greco sgocciolato
  • origano essicato q.b.
  • origano fresco a foglioline
  • Piadina o pita per accompagnare

 

Procedimento

Lavate bene i peperoni e i pomodori e affettateli in spicchietti e cubetti piccoli, tagliuzzate le olive nere e sbucciate e affettate a lamelle sottili la cipolla. Lavate e tagliate a julienne l’insalata e disponetela insieme alle verdure preparate in una ciotola da insalata. Tagliate a cubettini la feta sgocciolata e aggiungetela all’insalata, cospargete di origano essiccato e di foglioline piccole di origano fresco se le avete, salate appena perché la feta e le olive sono già molto sapide, e irrorate il tutto con una generosissima girata di olio extravergine italiano , o greco 😜, per condire.

Ho accompagnato la mia insalata con la buonissima Piadina della @polisnack che ha funzionato benissimo come “Pita” il classico pane greco 😋

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Il riso? Facciamolo fruttare!

Ehi, non siete curiosi di sapere cosa è bollito in pentola e finito nel mio pranzo della domenica????😍😋
Finalmente un po’ di pace comincia una nuova settimana e mai avrei creduto di amare così tanto un lunedì pienissimo di impegni ma…libero…anche se di solito è il contrario, si attende la domenica con furore, ma quando passi giorno giorno -costretta dagli eventi- appiccicata per forza di cose,ai tuoi😒, tornare all’ansietta del lavoro e agli impegni del lunedì ti sembra una boccata d’aria di montagna💃!

 

⭐️Insalata estiva di riso venere con pesche albicocche zucchine menta e speck⭐️

Snapseed

Ingredienti:

  • 320g di riso venere integrale igp @grandiriso
  • 4 albicocche a media maturazione
  • 2 pesche nettarine di media maturazione
  • 2 zucchine chiare medie tagliate a julienne sottili (filangé)
  • 1/2 limone spremuto
  • Sale e pepe q.b.
  • Foglioline di menta fresca
  • 100g di speck a dadini
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva delicato
  • 1 cucchiaio di semi di chia o di papavero

Procedimento

Sciacquate brevemente sotto acqua corrente il riso venere e cuocetelo in abbondante acqua salata portata a ebollizione per circa 35/40 minuti, scolatelo bene in un colapasta, e passatevi un getto di acqua fredda per fermare la cottura e lasciatelo raffreddare in una ciotola a temperatura ambiente per circa 40/50min mescolandolo con 1 cucchiaio d’olio.

Nel frattempo preparate gli ingredienti a crudo: tagliate a piccoli cubetti le albicocche e le pesche e a filangé sottile le zucchine, riunite tutto in una ciotola e irrorate col succo di limone, foglioline di menta spezzettata, 1 pizzico di sale, una macinata di pepe, e 2 cucchiai di olio, amalgamate e lasciate riposare anche queste.

Poi prendete una padella antiaderente e rosolate lo speck a dadini senza altri grassi né sale, un 5/6 minuti girando continuamente, finché sono tutti belli croccanti da tutti i lati e il poco grasso diventato trasparente, spegnete il fuoco.

 

Quando tutti gli ingredienti sono freddi e pronti, o appena prima di mangiare, unite il riso freddo, la frutta e le zucchine marinate, i cubetti di speck rosolati con poco fondo di cottura nella padella, 1 cucchiaiata di semi di papavero o di chia, e altre 2 foglioline di menta qua e là sulla superficie.

 

💙

Troppo buona!!!! Chi è scettico si ricreda! Questa va bene da soli, va bene in coppia, va bene in compagnia, va bene la domenica, va bene di lunedì e di mercoledì, va bene in campagna ed in città e pure nella schiscetta sulla spiaggia, e ti guardi allo specchio e dici: io, l’insalata di riso con la frutta, certo che sì. Pah!😌 Dignene alla sòcera che ci mette il condiriso!😂

…Pure gli antichi greci facevano il polpo in zuppa con la melagrana😌 ….vuoi forse tu non fare il meraviglioso riso Venere con le albicocche che poi ti mangi prosciutto e melone senza fiatare come se da maggio in poi fosse l’unico piatto concesso dal dodicesimo comandamento dettato a mosè ???? 😁😹😘

DE-LI-ZIA!!!!! Fatela!!!!😍 Perché poi vi interrogo😎😉
Scherzo, fatela è semplicissima, fresca, e originale, il sapido fumè dello Speck si incontra col fruttato e col profumo inimitabile del buonissimo riso venere della @grandiriso “Delta del po’”, che ringrazio sentitamente di avermi fatto assaggiare questa eccellenza del riso tutto Italiano, gran scoperta! … e i suoi colori, che allegria e che eleganza, gente!!!😍

*Hai un buon riso???? Fallo fruttare!!!😍🍊 

Potrebbero starci bene anche delle mele rosse croccanti… o perché no…la prossima volta potrei farlo direttamente col prosciutto e melone😜

 

Buona settimana Bettabloggers!!!

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Cose da grandi e Pasta al pesto e pomodorini

 

 

Capisci che hai “finalmente” imparato a mettere Te stessa al primo posto quando i gatti bélano e piagnucolano dalla fame e la prima cosa che fai entrando in cucina è buttare la pasta per te e solo Dopo dai da mangiare a loro, 😂 che pure ti avevano ricordato che era ora della pappa 😂

…semplicemente

⭐️Pasta al pesto, pomodorini, e primosale⭐️

OAJNE8902

 

Un classico per i giorni caldi che non mi stanca e delude mai!

 Ingredienti  e procedimento per 1 porzione

Cuocete circa 70/80g di farfalle integrali ben al dente in acqua salata, scolatele e conditele con una cucchiaiata di buon pesto alla genovese meglio fatto in casa, 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta, una dadolata di 6 pomodorini datterini crudi, e cubetti di 80g formaggio fresco primosale.

 

Buona sia calda che fresca e piatto unico super sano e bilanciato😋

*

Vi piace, la fate anche voi? provatela è sfiziosissima! Come state affrontando questo lunedì? la primavera è stupenda ma mi sfiacca un sacco, bomba di buonumore ma anche bomba di stanchezza🤔

Buon pome bettabloggers!!!

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Insalatona mozzarella, melanzane, arachidi e pere essiccate

Buon pranzo!
Son stanca finalmente mi rilasso e mangio, Stamattina n’ho fatte mille e l’ho fatte tutte a piedi perché c’era Firenze tutta ‘ngorgata, frotte di turisti, gite scolastiche di tutti i tipi da zero a ottantanni, e tutti col cappellino uguale, in più c’avevo addosso anche il temibile effetto-asparago del giorno dopo😂: nemmeno alla kilocal dove fanno i drenanti son dotati di toilette a sufficienza per i bisogni di oggi😂🙈
Allora, qui la questione è di quelle spinose, mi spiegate perché, anche quando gli asparagi un sanno assolutamente di nulla, la diuresi invece sa sempre di asparago?😳?

🤔 Meditate meditate😌

⭐️Insalata di cicorino verde, melanzane, mozzarella, arachidi tostate e cubetti di pera disidratata ⭐️

IMG_E7012

non mi guardate come un aliena😁, ho improvvisato lastminute, avevo fame, caldo, voglia di insalata fresca,  per essere #fattoacasodallabetta…. è uscita fuori una cosa BUO-NIS-SI-MA😋

…tzé😌 assaggiatela 😌prima di rincorrermi con la clava😂

Ingredienti x 1 insalatona

  • 100g di cicorino verde tagliato sottile
  • 1 mozzarella fiordilatte da 100/125g
  • 15g arachidi tostate al naturale e sgusciate
  • 1 fetta di melanzana
  • 1 pera disidratata al naturale (non candita)
  • q.b. sale e pepe nero
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

 

Assemblaggio

Fate a cubetti una fetta di melanzana e saltatela in padella con 1 cucchiaio di olio e 1 pizzichino di sale, per circa 7/8 minuti finché è cotta e dorata, scolatela su un panno da cucina e

Assemblate l’insalata mescolando in una ciotola il cicorino verde, i cubetti di melanzana, la mozzarella asciugata da eventuale siero, le arachidi tostate frantumate grossolanamente al coltello, e la pera disidratata sempre affettata a dadini, salate e pepate a gradimento e se la preparate prima aggiungete l’olio solo appena prima di mangiarla. Sconsiglio in questo caso l’uso di limone e aceto per non compromettere il gusto di latte della mozzarella.

 

Insolita ma fresca leggera e gustosa per il caldo pollinoso👎🏻 scoppiato oggi

Bon apetit e buon pomeriggio!

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0