Talento per neologismi

Quanto è spessa la barriera tra il dentro e il fuori dove il fuori è tutti gli altri, proporzionale alla capacità di trattenere il respiro, aeriforme e insinuante come il radar di un missile squalo, ogni crepa una fuga di tossine, in direzione inversa. Dicono di fare. Poi dicono di non fare. Non ci pensare. Non ci pensare. Pensa due volte! Conta fino a 100! La scossa violenta è come un onda. Vedrai che ti passa. Non sei mai la stessa ogni mattina che ti svegli ma certo che sei sempre la solita non cambi mai te. Agire è il non agire. Se puoi correre, scegli di rimanere immobile, e senti un criceto che calpesta affannato la sua ruota dentro, suda si concentra, e non si prende mai una pausa dal suo giro del mondo e i tuoi occhi bruciano nel friggere del freno a mano.

You may also like

Fagioli al fiasco toscani

Fagioli al fiasco toscani

Li faccio poche volte l’anno, perché son lunghi e barbosi😅⠀..ma come i fagioli toscani al fiasco sopra una buona fettunta...

Zuppa rustica di cereali e legumi

Zuppa rustica di cereali e legumi

Mai programmare i pasti del giorno dopo nel bel mezzo di una giornata tetra come ieri!🌧👀 😒Oggi infatti Sole, e...

Crostoni di cavolo nero e ceci

Crostoni di cavolo nero e ceci

Ripartiamo dalle basi🍃🙏 Il cavolo nero con le fette è per noi toscani alle origini della creazione del mondo, faceva...

Orecchiette coi broccoli

Orecchiette coi broccoli

Presente quando torni da un viaggio all’estero con una fame di pasta assurda, tipo crisi di astinenza?😂😱⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ Ecco, a me...

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: