Vellutata di zucca e riso bicolor con speck croccante

🌀La domenica dovrebbe essere idealmente la giornata del relax e del detox😌…

..Non troppo però😜!

 

Anche perché io a stare calma non ci riesco, e se mi posso stressare per ogni minima cosa, lo farò garantito🙈

… pure se sono in mezzo agli uccellini che cantano tra gli alberi in cima a un eremo tibetano😆😂

 

🌀Quindi, col “proverbiale tempismo” che gli ingegneri rolex mi invidiano⏰🤔

… (toc toc? è tardi per la festa di halloween?👻😂)

➡️🍃Idea zuppino zuppettoso zucchettoso scherzettoso, sano ma moooolto comfort coccoloso🙌🏻😜💃🏻😍😋🍂🍵🎃 

 

⭐️Vellutata di zucca e riso bi-color con riccioli di speck croccante⭐️

Snapseed

Tanto bella quanto buona!!!

Ingredienti per 4 persone

 

  • 1 kg zucca delica o butternut
  • 1 porro
  • 300g patate
  • 1lt brodo vegetale
  • 50g parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100g riso originario @grandiriso
  • 50g riso venere integrale @grandiriso
  • 3 fettine speck affumicato
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Pulite la zucca privandola della buccia e dei semi e tagliatela in piccoli pezzi.

Pulite il porro e tagliatelo a rondelle. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. 

Fate soffriggere in tre cucchiai di olio il porro.

Appena si sarà imbiondito aggiungete i cubetti di zucca e di patate, e il rametto intero di rosmarino.

Aggiungete1/3 di brodo nella pentola e cuocete a fiamma dolce per circa 30 minuti. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete altro brodo se necessario a seconda di quanto volete densa o liquida la crema.

Mentre la zucca e le patate cuociono, cuocete anche i due tipi di riso in pentole separate seguendo i rispettivi tempi di cottura. Quando entrambi saranno cotti scolateli e conditeli appena con un filo d’olio per lasciarli sgranati.

Quando patate e zucca sono cotte e morbide frullate tutto nella pentola col frullatore a immersione. Aggiungete alla vellutata il riso bianco precedentemente sbollentato e mescolate unendo il parmigiano e un filo d’olio a crudo.

Servite la vellutata nei piatti con una manciata di riso venere ciascuno, e completate con i ricciolini di speck.

Per i riccioli di speck: fettine di speck tagliate a striscioline e rosolate in padella senza altri grassi x 1 minuto finché sono croccanti.

***

Buona domenica relax amici bloggerz!💙🤗

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0
Annunci

Riso cremoso agli spinaci e sogliola croccante

Buona grigiosera,bloggers🤗☁️

🍚Con il riso non soltanto primi piatti: anche stupendi piatti unici coccolosi per La Betta😋🙋🏻‍♀️😍
Anche voi lo preparate qualche volta come “contorno”??? Provateci!
***
Quando il tempo è bigio e uggioso, all’avvicinarsi dell’ora di pappa (e di una im-meritatissima pausa da mac e dispositivi vari💻😜🙈🤪), serve qualcosa di cremoso che appaghi, rilassi, e sia anche sano🌱,ricco di verdure✌🏻, completo, e divertente!🙌🏻
PesciO e Riso, e la giornatuccia si illumina!😍🌞🌞💫

⭐️Riso cremoso agli spinaci e sogliola croccante ai fiocchi di mais⭐️

 

Snapseed

Ingredienti x 2

  • 160g Riso Roma @grandiriso
  • Spinaci freschi 250 g
  • 1/3 Cipolla bionda
  • 2 cucchiai di Parmigiano
  • 50g mozzarella a cubetti
  • Brodo vegetale q.b (circa 1 lt)
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 noce di burro
  • Noce moscata q.b.

Per la sogliola

  • 2 filetti di sogliola puliti e deliscati
  •  1 uovo
  • 2 manciate di fiocchi di mais
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

Tritate finemente gli spinaci puliti e lavati con un coltello.
In una padella da risotto fate rosolare la cipolla tritata con due cucchiai di olio evo, unite gli spinaci, salate, coprite e fate appassire per 30 secondi. Quindi Versate il riso nella padella con gli spinaci, fatelo tostare e appena diventa traslucido, allungatelo poco per volta con il brodo vegetale caldo. Aggiungete il brodo via via appena si assorbe, mescolando continuamente o molto spesso.
Portate a cottura il riso così, circa 15/18 minuti.
Togliete dal fuoco, aggiungete la noce moscata, e mantecate con una piccola noce di burro, il parmigiano, e la mozzarella a cubetti.
Lasciate riposare 1 minuto coperto e poi mescolate bene e servite con la sogliola.

Per la sogliola

Prendete 3 ciotole, in una ciotola mettete la farina, in una sbattete l’uovo, e infine nell’ultima mettete i cornflakes sbriciolati grossolanamente con le mani. Prendete ogni filetto, passatelo prima nella farina (scrollate la farina in eccesso), poi nell’uovo e infine nei fiocchi (premendo leggermente per far aderire bene. Posizionate i filetti in una teglia rivestita con carta da forno, irrorate ogni filetto con olio d’oliva e infornate a 180° per circa 20 min, avendo cura di girare i vostri filetti di sogliola a metà cottura.
Buona serata amici🤗…che possiate illuminarla di risate e risotti🙏🏻😅😜💫😘💙
Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0

Il tempo del risotto alle mele

C’era questo film bruttissimo  e cult di un certo periodo che era in onda ogni due mesi, che non si capisce perché fosse intitolato il tempo delle mele, si parla di secoli fa, quando ancora adamo ed eva, una mela, dovevano assaggiarla per la prima volta. (e l’unica, visto che gli è stata fatale😜).

Il tempo del risotto alle mele creato dalla Betta però è sempre💃😍, perché è strabuonissimo e delicatissimo e se non lo provate commete un gran peccato!!!😜

Per questo risotto ho usato la qualità di riso Volano @grandiriso, a cui sono grata🙏🏻 per avermelo fatto conoscere: infatti si è prestato egregiamente al mio risottino aromatico fatto sull’onda di voglia di sperimentare nuovi sapori insoliti e profumare la cucina nebulizzata di vape antizanzare.😋.

⭐️Risotto alle mele, bacche di goji, e origano fresco⭐️

KOMAE0547

Come lo ho fatto:

Ingredienti x 4 persone

  • 300g di riso tipo Volano Grandiriso
  • 1 mela rossa Pinova
  • 3 rametti di piccole foglie di origano fresco in vaso
  • 1 cipolla bianca nocerina (anche un pezzo di parte verde ben pulita)
  • brodo vegetale leggero di sedano carota e cipolla
  • Pepe nero q.b
  • 50g di burro
  • 30g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di bacche di goji essicate bio

Procedimento

Peparate un buon brodo vegetale con sedano carota e cipolla e poco sale, e tenetelo in caldo. In un tegame fate un soffritto leggero di cipolla tritata in poco burro e appena comincia a imbiondire senza farla bruciare versateci il riso e fatelo tostare finché diventa traslucido, quindi cominciate ad aggiungere ramaiolate di brodo caldo come un tradizionale risotto, continuando ad aggiungere appena vedete che il riso lo assorbe, dopo circa 7 minuti di cottura sempre mescolando, aggiungete la mela a cubetti, la parte verde della cipolla tritata finemente, poche foglioline di origano fresco, una cucchiaiata di bacche di goji, e proseguite la cottura aggiungendo il brodo via via mescolando continuamente per 15/16 minuti. Spegnete la fiamma, aggiungete il tocchetto di burro, assaggiate di sale eventualmente, e cospargete con il parmigiano grattugiato, quindi coprite la pentola e lasciate mantecare per 5/7 minuti. Rimestate, servite nei piatti o scodelle, decorate con tante foglioline piccole di origano fresco, abbondante pepe nero macinate se piace, e parmigiano a parte.

Davvero delizioso e particolare, sono stupita di me stessa e della mia creatura😂, è piaciuto anche a quei “nonmipiacenullatranneitortelliniallapanna”  dei miei genitori. 💃

 

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0