Carciofi ritti ripieni di crema di ceci

Carciofi ritti ripieni di crema di ceci

Ieri silenzio stampa🤐 causa Fiorentina⚽️💜😁😒🙈.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

S’è perso come al solito!😡⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😆Vi ho risparmiato risparmio la telecronaca minuto per minuto in diretta😂 siete contenti??!?😜😂⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Peròòòòòòò ho preparato col cuore a pezzi questi carciofi morellini toscani ripieni di purè di ceci, che fanno passare ogni paturnia da quanto son boni!😋😍⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Gli ultimi che avevo fatto un mesetto fa erano ripieni di mortadella…😆💃⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Questi Sono totalmente veg, sanissimi e per niente complicati!!!😍🍃 #goodmoodfood !⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

( 🤔a parte la rogna di pulire i carciofi…😒 ma ne vale sempre la pena😋!!)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Curiosi della ricetta? Ve la do solo se la prossima volta mi tifate per cinque minuti intensamente la Viola😌😜:⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🌀Al primo goal, sbottono la ricetta.🎉😂👍…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🎉Scheeerzo bloggerz!!😜🙌🏻😘🤗⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙏🏻A bocce ferme ve la scrivo qui sotto. ⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⭐️Carciofi ritti ripieni di crema di ceci⭐️

JINJE8861

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Ingredienti per 2 persone

 

 

  • 4 carciofi morellini toscani
  • 440 g Ceci lessati e scolati.
  • 2 cucchiai succo di limone.
  • 4 cucchiai olio evo per il purè di ceci.
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati.
  • Sale e pepe nero in grani
  • 6 cucchiai  pasta tahin di sesamo
  • 1 ciuffetto prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaio semi di sesamo o semi oleosi a piacere (facoltativi)
  • 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva per i carciofi
  • 1 bicchiere di acqua

Procedimento

Spuntate e Pulite i carciofi sfregandoli con il limone per evitare che diventino neri.
Tagliate via il gambo lasciando la base del cuore di carciofo piatta e intera così che possano stare facilmente dritti rivolti verso l’alto.
Fate il purè di ceci frullando in un mixer i ceci, la tahin,l’aglio, il succo di limone con 1 pizzico di sale e versando a filo 4 cucchiai di olio. Insaporite a piacere con semi di sesamo e prezzemolo.
Aprte con delicatezza i carciofi, privateli della peluria interna con lo spelucchino, e allargateli al centro come se fossero un fiore, formando un incavo. Salateli e pepateli leggermente. Riempiteli con la crema di ceci aiutandovi con un cucchiaino e compattatela bene spingendola all’interno.
Sistemate i carciofi “in piedi”  in un tegame, uno accanto all’altro. Copriteli con l’olio evo e con tutta l’acqua.
Cuocete i carciofi a fuoco basso, tenendoli coperti, per circa mezzora, finché non sono teneri.

Quando l’acqua si sarà del tutto ritirata, prendete l’olio del fondo di cottura con un cucchiaio e riversatelo sui carciofi. Accendete di nuovo la fiamma e fate cuocere i carciofi qualche minuto senza coperchio finché le foglie esterne cominciano a diventare dorate e croccanti. Spolverizzate con prezzemolo tritato, una macinata di pepe, e servite i carciofi col loro sughetto.

 

*

Ma Adorati carciofini invernali toscani: ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
come farò tutta la primavera/estate/autunno senza di voi?😭⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😭Quando mi lasciate in primavera spezzate il cuore alla LizBeth-ta assai più dei celeberrimi “Uomini che odiano le fiorentine” (ndr)📚.😒😂⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⁉️E a voi mancheranno i carciofi nelle prossime stagioni?⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
*⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Buona settimana nuova bloggerz💙😘💜

Annunci

Zucchine marinate e arrotolate con hummus e frisella

Zucchine marinate e arrotolate con hummus e frisella

Oggi è la festa del patrono dei fiorentini🎉, e stasera ci sono i fochi, che sono sempre i soliti, e ogni anno si dice tutti che sono i soliti, e poi ci si va sempre tutti a vederli😂.

San Giovanni un vòle inganni, si dice a firenze, però gli spaghetti di zucchine sì 😜

Buona domenica bloggers! L’antipastino 🔝 del pranzo di oggi è…

⭐️L’insalata di zucchine marinate al limone e menta, con l’hummus di ceci e le sue bricioline croccanti di frisella integrale⭐️

LMPME2602

 

La delizia di queste zucchine in carpaccio sta tutta nella sua semplicità!

Facile facile freschissima:

Ingredienti x 2 persone:

  • 2 zucchine verdi medie
  • 2 limoni
  • menta fresca/origano fresco o essiccato
  • sale e pepe q.b.
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1 confezione di ceci cotti in vetro
  • 1 cucchiaio di pasta di sesamo tahina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere (facoltativo)
  • 2 friselle pugliesi integrali

 

Procedimento

Considerate una zucchina media a testa e se lo avete usate uno spiralizzatore per fare gli “spaghetti di verdura”, oppure se volete buttare via due ore del vostro tempo e cominciare a parlare con le verdure come la Betta (…te ora devi stare ferma, te ora non mi sgusciare da una parte, te vedi di uscire dritta eh, te m’hai rotto i c*, ecco, hai presente😂, questi discorsi qui dove c’è un sacco di “comunicazione”😂, non so se lo fate, o se magari vi rispondono!!!😳😜). Una volta tagliata la zucchina (potete usare tranquillamente una mandolina e fare delle fettine sottili sottili tipo carpaccio per lungo), mettetele in un piatto largo e irroratele con il succo di un limone intero e mezzo, 2 cucchiai di olio, sale, pepe, foglioline di menta o di origano, e dimenticatevele in un luogo fresco, anche ricoperte di uno strato di pellicola, per almeno 1 ora e mezza/2 ore.

Nel frattempo fate l’hummus:

Scolate bene i ceci e sciacquateli, eliminate possibilmente la pellicina che li ricopre. Versat nel frullatore i ceci, la salsa tahina, l’aglio, il cumino se lo usate, il sale, e il succo di 1/2 limone rimasto dalle zucchine, e azionate per 4/5 minuti fino a quando il composto non risulta cremoso e spumoso. Conservate quindi l’hummus in frigorifero fino al momento di usarlo.

Impiattamento

Scolate le zucchine dalla marinata e arrotolatele con un forchettone da spaghetti o con una forchetta disponendole su un piatto.

Quindi preparate una frisella bagnandola sotto l’acqua e conditela con la marinata delle zucchine. Quando sarà ben impregnata ma ancora leggermente croccante, sbriciolatene un po’ sopra le zucchine arrotolate. Servite con l’hummus a parte o come salsina sopra. 😋

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Puccia vegan è tutto un puccipucci

Puccia vegan è tutto un puccipucci

Amici buon lunedì, qui a Firenze oggi non è esattamente un buon giorno. 🙏🏻💜

Davide Astori. Un dispiacere che le parole faticano a trovare il loro posto.
“Cerchiamo” di continuare a sorridere.

Poche chiacchiere: cibo buono, ritorno al lavoro alla stesura blogcoaching, serve qualcosa di rasserenante e goloso per concentrarmi▶️

Quell’ottava meraviglia del mondo che è la puccia salentina??😍

la conoscete? La facciamo sana e vegan🌱, la farciamo con hummus, spinacino, tofu e erba cipollina. Buonissima anche così, no?😋
*********

Puccia salentina con hummus tofu e erba cipollina

RBLBE7423
Ricetta semplicissima, completa e ricca di #proteine vegetali, adatta anche per un pranzo al lavoro, nessun pugliese si farà male prometto😜▶️

Ingredienti x 1 panino

  • 1 #puccia #biologica di grano duro
  • 1/2 barattolo di #ceci bio sottovetro
  • 1 cucchiaio di #Tahin (pasta di sesamo)
  • 1/2 limone spremuto
  • sale, pepe, paprika
  • 1 panetto di tofu da circa 100g
  • erba cipollina
  • spinacini baby crudi
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Fare l’hummus frullando i ceci sgocciolati col succo di limone, il tahin, 1 filo d’olio evo, pizzico di sale, 1 cucchiaino di paprika e pepe fino a ottenere una crema spalmabile. Grigliare il tofu tagliato a metà da entrambe le parti, salare e cospargerlo di erba cipollina su tutti i lati. Aprite la puccia a metà e farcitela su entrambe le parti con l’hummus di ceci, le foglie di spinacino e le fette di tofu. Potete usare l’insalata che volete per la farcia, ci stanno bene anche le fette di melanzate grigliate😋
Vi piace? 😋 Qual è il vostro #paninopreferito? Buona settimana igers 💜