Non poteva finire così.

Non poteva finire così (Bene😂)… …Ebbene dopo mi sono arrabbiata. Ma tranquilli anche il mondo si è arrabbiato (con me). E io vado a rivendicare la mia integrità in un ascensore. Vivi e lasciati vivere, e lascia che gli altri vivano pure male. ma per conto loro. io ho fatto il possibile. ora voglio fare […]

Continua a leggere

..Ma falle gli occhi neri.

  Niente svuota la testa e distrae dal fatto che sto mangiando a balenottera azzurra e che mi sono angosciata per tre giorni e strutta nell’attesa di dover attendere un pranzo e un’opera  intensi apocalittici in presenza della mia bestianera prosciugatrice d’animo il mio babbo, niente svòta iccapo come aggiornarsi sulle vicende della mi sorella […]

Continua a leggere

Safari 16° – Decluttering, Oltre l’Anoressia

Oggi sto decisamente meglio, di umore di testa e di cuore. E questo succede quando mossa da non so cosa decido di prendermi cura di me stessa e pensare alle mie cose tra le mie cose e nel mondo costruito coi mattoncini delle mie cose. Volersi bene e trattarsi con cura e pensarsi pienamente meritevoli […]

Continua a leggere

Una parentesi respirante, giorno 11° – Essere me, videostory Oltre l’anoressia.

NOW ONLINE qui▶▶▶https://youtu.be/uFk6Jiv_o58 il nuovo #videoblog  del 🔛🔛🔛🔛➰▶🦁💙➰#progetto di condivisione giornogiorno della mia lotta contro l’#anoressia e la #depressione. Seguitemi e iscrivetevi al canale per per seguirmi passo passo tra alti e bassi sconfitte e vittorie crisi isterismi e meccanismi di come cerco di affrontare e metabolizzare che forse la vita non è una mia […]

Continua a leggere

Doppio carpiato infame – Essere me, Oltre l’anoressia

Prima: Attapiramento giorno 10°. Ma anche Eclissitudine. Pranzo dramma. Sostenuta da non si sa cosa. Poi mi viene in mente. Solitudine io che amo solo te oggi mi sento odiata da te, mi ripaghi con una moneta troppo farlocca, o in natura troppo amara. #comunqueandare, si prova. Per forza! #celafo Dopo: Una caricatura di starmale: […]

Continua a leggere