Gnocchi di semolino gratinati al tartufo

Gnocchi di semolino gratinati al tartufo

🌀Per una volta cambia la forma del piatto⁣

(ma non la tonda sostanza felice all’interno😜)

per abbinarsi alla collanina gigliata in terracotta simbolo d’eccellenza dei tartufi di @stefaniacalugi 😍⁣

*⁣

Riuscite a sentire il profumo di questi gnocchi da lì??😍😋⁣ E’ indescrivibile!
C’era la vicina che prima si è affacciata in terrazza tutta curiosa di sapere cosa stava uscendo di prelibato dal mio forno e entrando di prepotenza nella sua cucina!⁣ Questi gnocchi continuano a sfrigolare di bontà mentre faccio la foto e mi si ustiona il tavolo😁🙈😂⁣
(domani avremo il tavolo di Betta bucato in stile ferro da stiro acceso sulla camicia🙈)⁣

*⁣

Come sapete dagli instabilgram quotidiani, ieri siamo state le foodblogger apripista del nuovo affascinante percorso esplorativo (e didattico🙏🏻) che ci ha catturate in prima persona alla scoperta del magico mondo dei tartufi toscani Calugi, in quanto “espertissime” 😌 professioniste nella famosa materia umana del:⁣
⁣🎓 “mangiare e bere bene “😁😜😁💃⁣


Un viaggio esperienziale che invito a scroprire voi stessi nella location dei tartufi a Castelfiorentino😍,

Celebrato con un aperitivo 🔝all 100% tartufo, assaggiando con tutti i sensi, interagendo con personalità di spicco locali e non (tra cui il simpaticissimo sindaco e il mitico indimenticabile “babbo“nel film “Il Ciclone”: Sergio Forconi 🎬🤗💙⁣),

Abbiamo fatto finalmente la conoscenza dell’ insostituibile amico e guida fidata 🐶che accompagna Il tartufaio nella sua millenaria ricerca e selezione:

una vera star il tenero e intelligentissimo canino Lagotto Cocky! 😍 Tutti pazzi per Cocky!🐶💙

⭐️Gnocchi alla romana con zucchine e crema preziosa al tartufo⭐️⁣

KKPGE5423

Ingredienti x 1 teglia:

  • 1 zucchina grande
  • 250 gr semolino
  • 1 litro di latte
  • 2 tuorli
  • 100 g parmigiano
  • Sale
  • 100 gr burro
  • 1 vasetto crema tartufata preziosa StefaniaCalugi

Preparazione:

Mondate e affettate la zucchina a rondelle di circa 1/2 cm.
Versate il latte in un tegame, aggiungete il burro a pezzetti, un pizzico di sale e portate a bollore. Versate il semolino a pioggia mescolando bene con una frusta evitando di far venire i grumi.

Cuocete il composto sempre mescolando per circa 10 minuti o comunque finché non si staccherà dalle pareti della pentola. Lasciate raffreddare, poi aggiungere i tuorli, metà parmigiano. e mescolate bene.

Versate il composto su un piano da cucina ricoperto di carta oleata, formando un rettangolo alto circa 1 cm.

Con un bicchierino o un coppapasta ricavate tanti cerchi e metteteli l’uno accanto all’altro leggermente sovrapposti in una pirofila imburrata, alternandoli con le fettine di zucchina, fino a ricoprire la base della pirofila.

Diluite la crema tartufata con 1 goccio di latte per renderla fluida e omogenea. Versatela su tutti gli gnocchetti. Spolverizzare con il restante parmigiano e qualche fiocchetto di burro.

Cuocete in forno già caldo ventilato a 220 gradi per circa 16/20 minuti finché non saranno ben dorati e profumati.

 

 

⁉️E voi la conoscete la vita segreta dei tartufi??😍
Buona domenica mimmi/e bloggerZ🤗💙😘⁣

Annunci

Rotelle-tramezzino al prosciutto rucola e noci

Rotelle-tramezzino al prosciutto rucola e noci

🌀Una Rotella HariBetta anybody?!😁🙈

WKEJE7150

 

Vi girano gli occhi? 🌀( mi direte: non solo quelli… 🤔😆😜)

*

 Questi cosini sono trooooooppo divertenti da fare!😍..invece fino a ieri li vedevo dappertutto e non mi ci sono mai messa😳. 

M’ è piaciuto come fare il pongo da piccola😍😁🎉. ….quando li tagli e vedi il disegnino spiraloso che esce sono😍🔝. 

Per la sicura riuscita bastano due o tre accorgimenti che ho imparato “girellando” qui su insta dalle mie amiche foodie del 💙,  e un semplice noioso #tramezzino diventa goloso e carino, perfetto anche agli aperitivi, o da fare coi bambini, così si mangiano l’insalata volentieri😜🍃!

***

⭐️Rotelle-sandwich al prosciutto, gouda, rucola e noci⭐️

 

WKEJE7150

Io vi do le dosi per circa una ventina di rotelle (l’equivalente di due tramezzini quadrati normali, per intenderci), ma vi potete regolare a seconda di quanti siete (o di quanta fame avete!😜)

Ingredienti

  • 2 fette  rettangolari di pane per #tramezzini 
  • 5 fette belle grandi di #prosciuttocrudo tagliato sottile
  • 3 fettine sottili di #formaggio #gouda
  • 2 manciate di #rucola
  • 4  gherigli di #noci

Procedimento

 

⤴️Prendete le fette di pane e ponete ognuna tra due fogli di carta forno.

Stendetele sottili, spiaccicandole col mattarello o una bottiglia di vetro, partendo da un lato e rullandolo bene sopra fino a renderle sottili e compatte.  Togliete la carta sopra, Farcitele con una manciatina di rucola sparpagliata, le fette di #prosciutto in un solo strato che ricopra tutta la superficie, 1 fetta e mezzo di gouda stese per ogni rettangolo, e qualche noce tritata in granella distribuita qua e là. Arrotolatele su se stesse avendo cura di mantenere il ripieno all’interno. Sarà più facile se il formaggio lo lascerete riposare a temperatura ambiente per qualche minuto fuori dal frigo per renderlo più morbido.. Avvolgetele strette nella pellicola da cucina e mettetele 5 minuti in freezer a compattare. Adesso potete prendere gi rotoloni di tramezzino e, tenendo la parte aperta dell’ultimo strato nel verso basso sul tagliere, affettarle a rondelle alte  poco più di 1 cm, pronte per essere mangiate dopo pochi minuti a temperatura ambiente.

N.B: Potete anche tenerne qualche scorta in freezer ⤴️da tirare fuori qualche ora prima per pranzi/cene dell’ultimo minuto🔝. E per il ripieno sbizzarritevi come vi va💃! Basta che siano ingredienti piatti o “appiattibili”. Ad esempio, un “broccolo” intero, non ce lo mettete, ecco😅😜

 

 

…Comunque io la pellicola la cucina LA ODIO…. GrRrRrrr😒😡😂