Feed your Inner smile!

L'inconveniente di essere nati

Essere furbi
0 (0)

Tutti sono furbi, tranne te tranne te tranne te(Come direbbe Giovanni), maledetta te. Non so come gestirmi non so come gestire gli altri non so come autocontrollarmi, perdo la testa ho perso il cervello. Qua dentro, è una gabbia, come l’uccellino di Colette che una volta aperta la gabbia e guarita la zampina aveva poi talmente paura di vivere e di essere libero che si rintanava nel fondo della gabbia per restarci, e questa era la sua scelta.. Uno stupido da solo è uno stupido e basta, due stupidi a braccetto fanno una gran forza, come due suore a passeggio, portano una grande iella. E un terzo stupido stronzo famoso brutto e grasso? Che fa? Mi risponda dottore mi risponda dottore. Dottore….dottore….dottore!

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Elisabetta Pendola

SEO specialist. Specialista SEO organica appassionata di cibo, alimentazione sana, colori e buonumore.

Potrebbe anche interessarti...

2 commenti

  1. E tu dimmi come si fa ad imparare a vivere,imparare a farsi furbi in una gabbia,in una realtà tanto parallela quanto sfalsata e,a parer mio,dannosa?
    Non si può.
    Io non riuscirei di certo.

  2. famoso psichiatra dice:

    E che?
    Ci facciamo spaventare da queste cazzate?
    Si va oltre …
    n.b. nonostante tutto

Dimmi tutto!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: