I taste betta – Targato Fi

I taste betta – Targato Fi

Quanto piace alla Betta quando spuntano i posticini carini dammangiare e da vivere nel suo quartiere del cuore (anche perché ci abita 😜- coi coolkitz😅-, quindi doppio orgoglio campanilistico nel campanilistico del campanilistico, alla radice tricubica🙌🏻)

SanFrediano in oltrarno a Firenze, aaaaah, amore e odio ma più amore. Cià che un tempo era il massimo del popolare oggi is the NEW fashion, sarà che ci sono nata, sarà che c’è nata la mi nonna (no vabbè io in ospedale so nata😁 lei invece n casa= è autoctona 😜).

Ce n’è tanti e ce n’è stati e ce ne saranno, di posti bellini ( alcuni più alcuni meno). la giornata è piena di sole. Mi trascino il mi babbo che come dicevo su Instagram sopra lo devo un po’ intrattenere per non dire ciucciarmelo😴 ché m’è andato in pensione e se avete o avete avuto un genitore in questa fase della vita potete capire cosa intendo dire e che significa, ti perdono completamente i’ccapo, persone integerrime e tutta una vita a fare un personaggio che improvvisamente ti trascinano a accompagnarli a comprare intere collezioni di VINILI che ascoltavano appena usciti dal liceo e che poi hanno sempre d’ufficio rinnegato e disprezzato, battute che non li hanno mai fatti ridere e cose di cui hanno rimproverato TE figlia/o fino a ieri, adesso si mettono a farle e decantarle loro come se fossero l’unica cosa per cui vale la pena vivere. E vabbè ce lo ciucceremo. E allora me lo porto in giro a testare i posticini per i miei articoli di giornalista. Lui si diverte io Lavoro 😁 e intanto mentre c’ha la bocca piena almeno se ne sta zitto due minuti!

Oggi sono andata al TargatoFi undici rosso ecco cosa abbiamo mangiato e alla fine la non ardua sentenza con tanto di votazioni (coi miei soliti cuoricini Blu: da 1💙 a 5💙 per ogni categoria.)

Spaghetti tonno olive di gaeta e capperi – Insalata di Pachino Avocado e scaglie di Pecorino Toscano – Straccetti di manzo ai carciofi- Scaloppine alla senape e pepe rosa con spinaci freschi

Commento: mi sono trovata bene, pranzo molto piacevole la location è bellina alla moda senza spocchia, gentili, cibo buono abbondante con menù del giorno che cambia,  e menù dedicato al pranzo sempre comodo e che permette una alternativa di respiro al solito panino del bar o al primopiatto congelato in pausa di lavoro, cucina che si vede: piatti espressi che escono, caotico e ben frequentato, non caciarone ma nemmeno troppo fighetto, insomma per me il posto giusto! In una location semi-industriale ma calda ho mangiato a un tavolino accanto a un nerissimo pianoforte😍. C’era di tutto intorno a noi, dall’operaio in pausa ai colleghi più impostati di lavoro, e gente rilassata di tutte le età che si godeva il pranzo e chiacchierava. Acqua per il cane spontaneamente, gentili e sorridenti il personale, cameriera simpatica che mi dava gusto a ridere di battute e bischerate tra me e il mi babbo senza essere mai invadente. E per finire a pranzo anche economico che ci sta sempre bene.

L’unica cosa di cui il mi babbo (visto che a me non me ne frega nulla 😂) ha potuto lamentarsi è che per il bellissimo bancone che hanno, la scelta di birre è stata obbligatoria: bottiglietta da 33 di menabrea. Io non me ne intendo, ecco su questo delucidatemi voi se sia una pecca o no.

Location e design: 💙💙💙💙💙

Servizio: 💙💙💙💙💙

Quoziente fashion: 💙💙💙💙💙

Cibo e menù:💙💙💙💙

Instagrammabilità: 💙💙💙💙💙

Veg/intolleranze-options: 💙💙

Prezzo:💙💙💙💙💙

 

Ciao dalla vostra Betta, nel weekend a Milano per raccontarvi il Salone del Cioccolato!

Annunci

Il Paiolo – Ristorante niccòre di Firenze

Il Paiolo – Ristorante niccòre di Firenze

Flash-zioni di fiorentino della Betta n.1 (e pronunciamolo come bisogna, oh: IPPAIOLO. Spelling: Í-PPPÀ-Iò-LO)

18619951_1376039312487332_4977397826547557107_n

IL RISTORANTE 

Sto ristorante io mi ricordo c’è sempre stato. Cioè io ci sono nata con Firenze che ce l’aveva al cuore, infatti è situato in quella via che già quando Firenze divenne città Romana con la antica rete stradale era il famoso decumano che incrociava il cardo. Nissenso: andiamo a Firenze per vedere e fare la foto instagram alla giostrina😂di piazza rebupplica (ma vi dirò un segreto e uno scoop inedito😁 darètta alla Betta: A Firenze ‘e ‘un c’è solo quella) poi ti infili in una delle quattro che incrociano piazza Repubblica e vai anche a mangiare. Bene.
In un bel posto storico sinonimo di romanticismo e tradizione. Gustando una cucina con ingredienti freschi a kilometro zero, i sapori tipici e veri della cucina toscana, metti tutto in atmosfera  calda a lume di candela. Oh per riscaldare stomaco, cuore e geloni alle mani nel freddo inverno è l’ideale, che a fare i selfi alla giostrina uno s’è tolto i guanti e intirizzito e chissà che fame gliè venuta. (Vabbè ma mica ce l’ho con la giostrina io, macché vi sembra😂😌🤔)
Quando ci son stata ho trovato sempre ingredienti freschi e ottimi piatti cucinati con cura riconoscibili al mi palato  veraci e pieni delle nostre radici gastronicho/culturali e insieme sorprendenti e raffinati. La pasta è fatta a mano e io pur non essendo una degustatrice di vini, ho trovato, per amor di cultura del pasto come esperienza a tutto tondo, ampia e interessantissima la cura della carta dei vini pregiati e i metodi all’antica con cui viene dosato, ad esempio col famoso Centellino di una volta. (Lo sapevate no che Centellinare deriva da questo recipiente fatto per misurare il vino da versare?? )
L’altro punto forte del ristorante è la celeberrima bistecca alla fiorentina (suvvia, questa ditemi che non la sapevate e vo in Alaska a pescà i salmoni😂), in cui la carne altamente selezionata, viene pesata e sporzionata al tavolo come da tradizione, per far conoscere e vedere colori e profumi a chi poi beato lui se la mangia.

Bello anche l’arredamento, reso caratteristico dai lavori a mano da noti falegnami fiorentini, appesi insieme ai mitici paioli, che insieme al personale disponibile e professionale contribuisce a rendere il pranzo o la cena a lume di candela il posto perfetto per editare la vostra serie di selfie alla giostrina😂  per un caldo e romantico mangiare niccòre di Firenze.

Questo è il Sito per tutte le informazioni e i contatti


Buzzoole