Triglie croccanti su crema di zucchine e patate

Chissà perché si dice “fare gli occhi da triglia” quando ti vuoi inforchettare languidamente qualcuno 😆😜😂😆…

 

 

Le triglie…così carine, pungenti, da maneggiare con cura, deliziose ma anche spinose, come ogni vero amore che si rispetti

sono
in assoluto il mio pescio preferito di sempre!!!😍🎉🏆

 

(⁉️A proposito, qual è il vostro?🐟)

 

Io dico che ci stanno bene con uno zuppino a grande richiesta🙏🏻😍🍃

🤔anche perché il tempo non accenna minimamente a rimbelloccirsi , avete notato?😒😠☔️

 
Sopra Una crema morbida e profumata di patate e zucchine😋..

La scoperta del giorno🔝:

Far diventare le triglie succulente e croccanti in pochissimi secondi nell’ olio di cocco puro alta qualità , crudo, spremuto a freddo, senza additivi del brand Nu3 😍

 

Sono quelli dell’ alimentazione intelligente e adoro i loro prodotti! 😜👍
Li Conoscete?  Sono specializzati in alimentazione 🔝 sia per sportivi, sia per gente normalissima🙋🏻 -ma ganza😌💃– che ci tiene a mangiare sano e goodmoodfood.🍃

Una meraviglia di piatto!

 

⭐️Triglie croccanti su crema di patate e zucchine al mirto⭐️

UTQKE0805

Ingredienti x 2 persone

 

  • 2 zucchine medie
  • 2 patate grandi
  • 1/5 lt brodo vegetale
  • 1/2 porro
  • 4 cucchiai olio di cocco Nu3_it
  • sale e pepe
  • 1 piccolo rametto di mirto
  • 4 filetti di triglie

 

Procedimento

Fate dorare il porro a rondelle in 2 cucchiai di’olio di cocco per pochi istanti, aggiungete le zucchine tagliate a pezzetti e le patate sbucciate tagliate a cubetti.
Fate insaporire 2/3 minuti mescolando spesso, dopodiché coprite zucchine e patate con il brodo vegetale bollente.
Coprite e cuocete fuoco medio per circa 25/30 minuti, a metà cottura regolate di sale e pepe e aggiungete qualche fogliolina di mirto per profumare le verdure.
Togliete dal fuoco e frullate tutto con un frullatore a immersione fino ad ottenere una crema omogenea.
Scaldate in una padella il resto dell’olio di cocco, adagiate le triglie dalla parte della pelle e friggetele da entrambi i lati finché non diventano croccanti.Salatele e pepatele leggermente. Servite sopra la crema.

 

 

Buon happyappe bloggerz!💙

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0
Annunci

Purè ai porcini trifolati e gorgonzola

Sfidando il meteo schizofrenico in corso, sono stata tutto il gg fuori😱:

..Vedi il sole ☀️che ogni due minuti fa a cazzotti con la pioggia🌧, il vento burrascoso che rincorre e spolvera il nuvolone per farsi posto…io manca poco che scivolo giù dal tram 🚋spiaccicata a faccia in giù “a bagnomaria” in una pozzanghera…🙋🏻🙈.mi ha salvata una 90enne che mi ha ripresa al volo per il cappuccio del piumino😳😂… io boh!!!😱 😅😂☔️

…La mi’nonna in questi casi diceva “Tempo balordo!” 😳😂

 

🌀…quindi 😌oggi è proprio giornata da purè di patate 🍠

cremoso e coccoloso!😋😍🎉

 che ne dite?

 

 

⭐️Purè di patate con porcini trifolati e gorgonzola⭐️

 

IMG_9472

Golosità pura ma anche piatto completo e sano🙌🏻: di gorgonzola infatti ne basta poco per dare carattere💃, si abbonda di funghi che fanno tanto bene😍, e il purè… beh…quello fa bene all’anima😜🙏🏻😋

 

 

Ingredienti per 2 persone

 

Per il purè

 

  • 1/2 kilo di patate gialle
  • 40g burro di centrifuga
  • 250 ml Latte intero caldo
  • 40g Gorgonzola in piccoli pezzetti
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.

 

Procedimento

 

Lavate le patate, pelatele e mettetele in una pentola capiente piena d’acqua, quindi lessatele intere per circa 30 minuti Verificate la cottura delle patate infilandole con una forchetta,  dovranno essere morbide ma non sfatte.

Lasciatele intiepidire appena, poi passatele con lo schiacciapatate o un passaverdura.

Trasferite le patate schiacciate in una pentola e mettetela sul fuoco, aggiungete il latte a temperatura bollente ed iniziate a mescolare per ottenere una crema, quindi aggiungete una generosa grattugiata di noce moscata ed una presa di sale.

Mantecate ancora, poi aggiungete il gorgonzola ed infine il burro a piccoli pezzetti.

 

Per i porcini trifolati

 

  • 400g funghi porcini
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 1 spicchio aglio
  • sale e pepe q.b.

 

Pulite i funghi con un panno umido dopo averli spazzolati e è privati di eventuale terra. Tagliate a cubotti le cappelle dei funghi e i gambi.

In una padella scaldate l’olio e aggiungete l’aglio a fettine , fatelo leggermente dorare. Aggiungete i funghi e cuoceteli a fiamma dolce 8 minuti mescolando spesso.

Un paio di minuti prima della fine della cottura, aggiungete il sale, il pepe e il prezzemolo tritato. Mescolate bene con un cucchiaio di legno e servite i funghi sopra il purè nei piatti col suo sughetto.

 

 

 

A voi piace il puré sodo e gnuccarello che sta in piedi da solo o quello morbido e caldo che scende sul piatto??? e con cosa lo mangiate di solito?

…Dalla foto credo si intuisca quale sia il mio preferito😍😋😜

Buona appe e serata bloggerz🤗💙

Like
0
Love
0
Ah Ah
0
Wow
0
Sad
0
Grrr
0