La vitamina C-he fa davvero bene

😍La vitamina C, lo sappiamo, fa bene a tutto/i🍊

  • 💃Sia a fare un antipastino Goodmoodfood 🍃🙌🏻 adattissimo anche per le feste davvero insolito e buono, ➡️assolutamente da provare! 😋😍
  • Sia a sostenerci💪 in queste giornate così frenetiche di corse affannate nel gelo a caccia dellultimo menù e regalino azzeccato🎁❄️
  • Ma, soprattutto,

💙 fa DAVVERO bene al Cuore💙🙏🏻

 

…perché quando sai che la tua spremuta quotidiana 🍊
…o il tuo antipastino agrodolce

provengono dal favoloso agrumeto calabrese di una Famiglia che l’associazione onlus NoiperVoi (presente da anni sul territorio fiorentino con campagne in sostegno dei genitori dei bambini malati di leucemia e tumori infantili 🙏🏻) ha accompagnato durante il percorso di cura 💙
…e che servirà ad aiutare molti altri bambini e genitori..

🙏🏻beh, allora fa ancora meglio ed è più buona😍🔝🍃💙

 

📝Entro il 10 gennaio infatti si può prenotare il nostro bel saccoccio di 2kg di vitamina C🍊

consegnato direttamente a casa attraverso il num: 055580030

o attraverso email a: prenoto@noipervoi.org

Al costo di 6euro che saranno devoluti ai progetti di Noipervoi e Ospedale Meyer Firenze💙🤗

Così poi ci prepariamo anche un coloratissimo antipasto invernale vitaminico e healthy 🍃!!!🙋🏻

 

⭐️Insalata di arance 🍊 e barbabietole al pesto di cavolo nero toscano⭐️

SVRHE6454

 

Ingredienti x 4 persone

 

  • 3 arance calabresi
  • 4 ravanelli
  • 2 barbabietole già cotte al vapore
  • 200g cavolo nero toscano
  • 30g frutta secca sgusciata tra pinoli, mandorle, noci
  • 4 cucchiai olio evo
  • Acqua di cottura cavolo
  • 1/4 spicchio aglio
  • sale  e pepe q.b.
  • 2 cucch parmigiano ( facoltativi)

Procedimento

Lessate per 3 minuti le foglie di cavolo dopo aver eliminarto le coste dure.

Fate raffreddare il cvolo sotto l’acqua corrente. Mettete le foglie  spezzettate in un contenitore alto, aggiungete la frutta secca, lo spicchio di aglio, sale poco pepe, l’olio e una tazzina di acqua di cottura del cavolo. Frullate a immersione tutto insieme fino a che non diventa un’emulsione cremosa, eventualmente aggiundo olio a filo e poca acqua di cottura alla volta.

*Per conservarvarlo in barattolini ricoprite la superficie di olio di oliva e tenetelo in frigorifero.

 

-Componete l’insalata a carpaccino alternando le arance affettate private della scorza, le barbabietole affettate a rondelle, i ravanelli affettati finissimi e qualche pinolo tostato 1-2 minuti in padella.

Completate con gocce di pesto di cavolo nero e pepate a piacere.

 

***

Vai con lo weekend e insieme alle arance mettevi i’ golfino👕👢 ché fa frrrreddo!!!😂❄️💙😜

Annunci

Zucchine marinate e arrotolate con hummus e frisella

Oggi è la festa del patrono dei fiorentini🎉, e stasera ci sono i fochi, che sono sempre i soliti, e ogni anno si dice tutti che sono i soliti, e poi ci si va sempre tutti a vederli😂.

San Giovanni un vòle inganni, si dice a firenze, però gli spaghetti di zucchine sì 😜

Buona domenica bloggers! L’antipastino 🔝 del pranzo di oggi è…

⭐️L’insalata di zucchine marinate al limone e menta, con l’hummus di ceci e le sue bricioline croccanti di frisella integrale⭐️

LMPME2602

 

La delizia di queste zucchine in carpaccio sta tutta nella sua semplicità!

Facile facile freschissima:

Ingredienti x 2 persone:

  • 2 zucchine verdi medie
  • 2 limoni
  • menta fresca/origano fresco o essiccato
  • sale e pepe q.b.
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1 confezione di ceci cotti in vetro
  • 1 cucchiaio di pasta di sesamo tahina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere (facoltativo)
  • 2 friselle pugliesi integrali

 

Procedimento

Considerate una zucchina media a testa e se lo avete usate uno spiralizzatore per fare gli “spaghetti di verdura”, oppure se volete buttare via due ore del vostro tempo e cominciare a parlare con le verdure come la Betta (…te ora devi stare ferma, te ora non mi sgusciare da una parte, te vedi di uscire dritta eh, te m’hai rotto i c*, ecco, hai presente😂, questi discorsi qui dove c’è un sacco di “comunicazione”😂, non so se lo fate, o se magari vi rispondono!!!😳😜). Una volta tagliata la zucchina (potete usare tranquillamente una mandolina e fare delle fettine sottili sottili tipo carpaccio per lungo), mettetele in un piatto largo e irroratele con il succo di un limone intero e mezzo, 2 cucchiai di olio, sale, pepe, foglioline di menta o di origano, e dimenticatevele in un luogo fresco, anche ricoperte di uno strato di pellicola, per almeno 1 ora e mezza/2 ore.

Nel frattempo fate l’hummus:

Scolate bene i ceci e sciacquateli, eliminate possibilmente la pellicina che li ricopre. Versat nel frullatore i ceci, la salsa tahina, l’aglio, il cumino se lo usate, il sale, e il succo di 1/2 limone rimasto dalle zucchine, e azionate per 4/5 minuti fino a quando il composto non risulta cremoso e spumoso. Conservate quindi l’hummus in frigorifero fino al momento di usarlo.

Impiattamento

Scolate le zucchine dalla marinata e arrotolatele con un forchettone da spaghetti o con una forchetta disponendole su un piatto.

Quindi preparate una frisella bagnandola sotto l’acqua e conditela con la marinata delle zucchine. Quando sarà ben impregnata ma ancora leggermente croccante, sbriciolatene un po’ sopra le zucchine arrotolate. Servite con l’hummus a parte o come salsina sopra. 😋

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Da qualche parte

 

Se ci pensate, da qualche parte nel mondo adesso sta digerendo. 😱

View this post on Instagram

Buon ferragosto igers!!! 🎉credevate eh che vi lasciassi in pace oggi NEINNNN…ho fatto apposta la foto alla cena di ieri sera da proporvi alla solit'ora più o meno mentre io me ne sto con le nipotine abbarbicate al collo e una fetta di vitel tonnè in punta di forchetta (quell'altra mi serve per disinfestare il diametro di sicurezza dai parenti molesti😂) e siccome è venuta una robina bona bona😋 vale la pena metterla in archivio e salvare per caricarla sul ricettario del blog e #manjoo: Piadifocaccia di pesche uva gorgonzola e anacardi. TOPPPPPP!!!! Nel menù di oggi qui di festa in family invece abbiamo cose "umane" 😂e abbastanza normali: Pappa al pomodoro, vitel tonné, fagiolinipatatezucchine e surrogato bruttacopia pastrocca di new york #cheesecake homemade che speriamo sia venuta bona se resiste al viaggio in macchina poi faccio la foto (la ricetta è quella garantita di @unpezzodellamiamaremma per #mtc che a quanto ne so – vergognosamente poco, perdonatemi, studierò prometto🙏🏻!- è un'enciclopedia seria e un riferimento 🔝 per veri foodies e cuochi esperti💙) solo che io ci ho messo sopra il/la coulis di lamponi invece dei frutti freschi che mi si sarebbero ammosciati di sicuro😂 , allora vi auguro una festa della connessione al mondo sì, e al cielo per chi ci crede, ma anche e soprattutto a noi stessi e a chi amiamo perché è sempre un buon giorno per crederCi 💙 see ya next time with next weirdo sips and breaths of living😜! ( e le foto del ferragosto, se riesco a scostare le pappe e balocchi vari😜di tutto lo zoo😂)💙😘 #le1001tavola 👑 #pizzadolce #lifestyle #recipeoftheday #foodstyle #foodpic #foodie #instadaily #thefeedfeed #phootooftheday #ifoodit #huffposttaste #lunch #onthetable #bonappetit #mangiare #healthyfood #italianfoodblogger #instafood #trovaricetta #IFPgallery #food4thoughts #f52grams #atavola #homemade #foodblogger

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

View this post on Instagram

Giorno dopo ferragosto ig friends😂😱 #Insalata di bresaola cetrioli crauti mele e scaglie di mandorle, leggerissimo bisogno di ehm…qualcosa di tranquillo 😂 ma sempre gustoso😋solo che le gallette nulla ciao care👋🏻😒👋🏻😂, non le rivedremo più su queste tavole, è stato brutto finché è durato ora mi alzo e vo a scambiarle co una fetta di panbauletto non ce la posso fà😫😫 e si sa che io non temo nulla di azzardi culinari mettetemi piuttosto un ciocco di legno nel piatto, fragole sulla nduja, gocce di cioccolata nei calamari al vapore, purè cotto nella fanta ma le gallette VADE RETROOOO☢🚫 ciao spero che gli uccellini ne siano ghiotti perché saranno il loro pane quotidiano finché u spariscono anche dalla credenza CHIUSA😂 insomma dopo nelle storie mi sa che metto il menu del pranzo di ieri perché era buonissimo ma decisamente non in stile pend😂mi rovina la reputazione dell'insalatara però il momento top ieri stesa col mal di pancia da come la mi cresce benino la mi nipo: Giulia in collo alla zia a fare il giochino di riconoscere gli ingredienti delle foto che sta caricando in un'altra stanza dalle libagioni😂. OH! PIZZA della zia!_____ ___Va beeeene dai allora Giulia cos'è questo? 🍳 "E' l'OVA!" ✔️👏🏻 ______E questo?🍌 "E' BANANA! " ✔️👏🏻 ____E questo questo Giulia? questo è difficile prova dai🌭 "E' MAIALA!" 😂😂😂 ✔️🙌🏻🔝 have a great afternoon guys see ya next time with next stuffed living!💙😘 #le1001tavola 👑 #salad #lifestyle #recipeoftheday #foodstyle #foodpic #foodie #instadaily #thefeedfeed #phootooftheday #ifoodit #huffposttaste #lunch #onthetable #bonappetit #mangiare #healthyfood #italianfoodblogger #instafood #trovaricetta #IFPgallery #food4thoughts #f52grams #atavola #homemade #foodblogger #italianfoodbloggers #ricetteperpassione

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on