Pink mousse di barbabietole

Pink mousse di barbabietole

🌀Come far scappare il cicisbèo di turno la sera di San Valentino 😁💞😁.⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀


In questi giorni tutti vi dispenseranno consigli e filtri magici su come conquistare l’amato prendendolo per la gola😌…⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Bene.⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🙋🏻la Betta ha dei metodi efficacissimi per far volatilizzare l’incomodo rompiballs ancor prima dell’antipasto, con la faccia tipo urlo di munch 😱😂:⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

  1.  Fategli i cuoricini di risotto Integrale😁⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  2.  Fategli il tiramisu col Tofu😁⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  3.  Fategli la spuma di Barbabietola di Barbie😆💞⠀⠀⠀

 

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
***⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Scheeeerzo!😜😂⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ Questa mousse di barbabietole è buoniZZima, agrodolce e super goodmoodfood 🍃!!!⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
😋⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
..Ottima per inzupparci crostini di pane, grissini, biscottini salati, bastoncini di verdure!!!😍😋😍⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⭐️Mousse di barbabietole⭐️⠀

IMG_4081

Ingredienti x 1 ciotola di mousse

  • 500g barbabietole precotte
  • 30g mandorle tostate e spellate⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cipolla rossa⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cespo radicchio rosso⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 30g burro + 1 ricciolo per decorare⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cucchiaio aceto di mele⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 2 cucchiai di olio⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 rametto di timo⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • 1 cucchiaio di panna (facoltativo)⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
  • Sale pepe q.b.⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Procedimento

Affettate la cipolla sottilmente. Trasferitelain acqua fredda con per 10 minuti per renderla più digeribile. Sgocciolalatela e asciugatela. Tagliate le barbabietole a pezzettoni. Tritate grossolanamente le mandorle. lavate e asciugate il radicchio spezzettandolo con le mani.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Mettete nel mixer la cipolla, le barbabietole, il radicchio e le mandorle. Aggiungete 2 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di aceto, il timo sfogliato, il burro a fiocchetti a temp.ambiente, sale e pepe e frullate fino a ottenere una mousse ben omogenea. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Eventualmente allungate la mousse con 1 cucchiaio di panna se dovesse essere troppo densa.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Servite con una rosellina di burro freddo.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
***⠀⠀⠀

⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
🌀Poi, se il cicisbèo in questione torna piangendo in ginocchio da voi, fategli una gricia, và😜😜🙌🏻.⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Buona settimana Bettabloggerz💙🤗😘

Annunci

Mettete dei Fiori di zucca fritti nei vostri cannoni

SnapseedVenerdì di “magro”, perché la carne non c’è, il magro con il fritto intorno!!!😜 😌…. 

ispiratissima😍 da una delle ultime bellissime foto e ricette di @panelibrinuvole 🙏🏻, tornata affamatina da una mattinata fiorita di contrattempi, colpi di calore, risposte sbagliate, ho fatto anch’io i golosissimi fiori di zucca ripieni fritti!!! 😍 

Ormai che c’ero a impastrugnare la cucina, presa dal fervore alto oleico, quando il mondo là fuori era dappertutto preso dal fervore politico, li ho fatti ripieni con con la mozzarella, le acciughette, e 1 briciolo di feta avanzata al posto del parmigiano, infatti sono saporitissimi, salatini il giusto, e sono la pura goduria😍

Non li avevo mai fatti io di persona, solo mangiati con “sommo” piacere nelle #trattorie romane o toscane in mezzo al fritto misto di verdure.

Ricordiamoci che il fritto, che gode di tanta brutta fama dalle dietucole di moda, ogni tanto, se fatto bene con l’olio extravergine abbondante, che più abbondante è più le cose vengono asciutte e intrise, fa anche bene: fa bene al fegato, stimola la colecisti, fa bene all’umore, e fa bene ad arieggiare la casa visto che poi devi aprire tutte le finestre 😜, ed è molto meglio di ettolitri di yogurt  “magri” iperzuccherati con la frutta finta dentro!!!

Mentre vi scrivevo il post, me li stavano spazzolando e sterminando tutti sotto il naso😒, i miei, quelli che dicono sempre “le verdure no le verdure noooo 😱le verdure schifooooo, le tue ricette sane uhm bleeeeeeh”

Così vi garbano le mi verdurine adorate eehhhh😂, tiè💃.

Ingredienti x 2 persone

MPUKE0363

  • 6 fiori zucca belli grandi
  • 100g mozzarella fiordilatte
  • 30g feta
  • 3filetti di #acciuga sottololio sgocciolata
  • Per la pastella

  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio farina00
  • sale q.b.

 

Procedimento

 

Levare il pistillo delicatamente, senza rompere i fiori, e il loro gambo.

Apriteli e riempiteli con una cucchiaiata di composto fatto di di mozzarella tritata, poca feta a cubetti sgocciolata e tritata insieme, e le acciughette spezzettate e amalgamate al trito di formaggi.

Nel frattempo preparate una pastella con uova farina e latte, che venga piuttosto liquida, e lasciarla riposare circa 40/50 minuti.

Quindi scaldate olio evo abbondante in un pentolino stretto, passate i fiori ripieni nella pastella uno a uno, chiudendoli con una torsione, e friggerli uno alla volta per pochi minuti, girandoli con una paletta da fritto, finché sono dorati da tutti i lati, , scolateli su carta oleata o su fogli di carta da cucina, e cospargerli con poco sale.

SalvaSalva

Ovette-benedette in trousse-di-mousse

Ovette-benedette in trousse-di-mousse

IMG_E5794

Buona settimana dopo la domenica delle 🌴! Qui Prove in corso, tentativi e idee per l’antipastino healthy da portare alla BettaPasqua di settimana prossima!😍…e siccome le ovette sono un must sulla tavola pasquale da tradizione, oltre che simboliche e benaugurali, e siccome a me un mi riesce farle quelle tutte carine colorate 💜💙💛💚😫 che poi ci perdo il capo una giornata e divento io a colori e ccome minimo mi rimangono pure le uova sbiadite (un po’ come se mi metti in lavatrice con un singolo calzino rosso….hai presente? in pratica un guardaroba nuovo di zecca! 😂🙈)

…allora io le affogo linde linde nelle Cremine-mousse Colorate!! ..e ci faccio i bicchierini tapas!!!💃😍😍
1. Alle erbette e yogurt
2. Al salmone
3. Alla paprika e pepe nero
4. Alla mousse di pecorino e fave…..

 

Non sono carucce, vi piace l’idea? E poi sono semplicissime e leggere🙌🏻 che tanto dopo ci pensa mammà a darci la mazzata col resto del menù🙈🤣,  si possono preparare tutti gli ingredeinti in anticipo, piazzarli in frigo il giorno prima, e comporre all’ultimo minuto i bicchierini, voilà, risolto l’antipasto apripasto appena le ovine state a farsi benedire 😜 (personalmente mando sempre qualcunaltro a sorbirsi la messa intera per una spruzzatina finale e via, ma non si sa mai 😂)

⭐️Bicchierini di ovette-benedette in trousse di mousse

Per prima cosa rassodate 6 uova come al solito, passatele in acqua fredda e fatele raffreddare bene, poi sbucciatele delicatamente per mantenerle intatte e tenete da parte fino all’ultimo momento, oppure conservatele con la buccia per trasportarle in un panierino e sbucciatele prima di servirle.

Adesso preparate le mousse colorate

Fate una base montando con una frusta 2 confezioni di formaggio fresco spalmabile possibilmente non light, che è più buono, più cremoso, e anche più sano con meno additivi, eventualmente ammorbidendolo con un goccio di latte o di yogurt intero al naturale. Dividete questo composto in quattro parti.

Per yogurt e erbette

IMG_5791

A una base di formaggio bianco montato aggiungete sempre mescolando 1 vasetto di yogurt greco intero, 1 pizzico di sale, e un trito composto da prezzemolo, timo, maggiorana, menta freschi, e il succo di mezzo spicchio d’aglio schiacciato nello schiaccia patate, mescolate bene e conservate.

 

 

 

Per la mousse al salmone

IMG_5797

Frullate in un mixer la base bianca con 2 fettine di salmone affumicato, tagliato in piccoli pezzi, e poche fioglioline di Aneto fresco, fino a che si è ben amalgamato rendendo la crema rosata. Conservate in frigo.

 

 

 

 

 

Per la mousse alla paprika-pepe nero

IMG_5795

Frullate la base bianca con 1 cucchiaiata di panna da cucina, abbondante pepe nero macinato e qualche granello intero di pepe, 2 cucchiai di paprika dolce o piccante in polvere. Conservate in frigo.

 

 

 

 

 

 

Per la mousse al pecorino e fave

IMG_5796

Frullate la base di formaggio bianca con tre cucchiai di pecorino toscano a media stagionatura grattugiato e una manciata di favette fresche crude, circa la quantità di 3 baccelli interi sgranati.

 

 

 

 

 

Suddividete queste creme in bicchierini di vetro bassi da tapas, a seconda di quante monoporzioni avete bisogno, riempiendoli per un terzo, inserite per ognuno un uovo sgusciato e decorate ogni bicchierino con favette sgranate e rametti di menta infilati nelle basi di formaggio intorno alle uova.

 

 
⭐️Comunque Oh, L’avete preso l’olivo benedetto?… sarà che sarà , sarà che è tutti gli anni che lo appendo al muro, ma mi ha mai veramente protetto da disastri rotture tristezze beghe e piaghe di ogni tipo …per non dire 🎶dai turbamenti e dalle ipocondrieeee🎶??!? Ecco, 🤔NO😒

…cioè t’immagini se non lo mettessi,icché succede😱😳😱?? 😂😂 Meno male che a me mi protegge la voglia di ridere😜💙
Buon lunedì pomeriggio, e ditemiditemi che farete per Pasqua eh:

❓in casa o fuori? Cioccolato o non cioccolato?? Colomba o dessert homemade? Festa o non festa? Scarpette o ciabatte?? Letto o divano??🤗😂

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

Due cuori e un AvoToast

Due cuori e un AvoToast

View this post on Instagram

Non so voi ma io da quando lavoro un sacco seduta al mac💻 soffro tanissimo di male al collo e alle spalle. che sto sempre intirizzita e -credo🙈- piuttosto gobba🙋🏻. Comunque.😁➡️ lo festeggiate voi SanValentino💘? io personalmente NO😂💃e non ci credo neanche molto; tuttavia, credo MOLTO 😍nelle cenette cuoriciose, da condividere e/o per se stessi, e soprattutto credo MOLTISSIMO nel cioccolato, a prescindere😜😂. per questo se mai dovessi pensare a una serata “ideale” di sanvalentino🤔 uhm…ecco…io la vedrei stile “DUE CUORI E UN AVOTOAST!!!!!!”😁😍 Dimenticatevi le ostriche il peperoncino il completino succinto…puah, ciabattones, gatto malefico ronfante impigiamato pure lui, e 💐METTETE DEI FIORI NEI VOSTRI CROSTONI! 💐(o nei vostri Salmoni😂)…poveri slogan hippy che furono🙈 li prendiamo in prestito un attimo e poi ve li restituiamo eh🙏🏻😜 sì… idea carina no??😍 come antipasto da tenere a mente per una serata… ehm..…una serata qualsiasi!😜 💖AVOlentine’s Day Toast! 💖 Niente di più facile gustoso e Sano (così non vi abbioccate “sul più bello” e io non m’abbiocco “sul più bello del filmetto strappalacrime”😜: RICETTA➡️ Prendi una fetta di pane multicereale alla segale di quello buono coi semini (e non quello con lo zucchero invertito, trattato con lo spiritossanto ecc), lo fai tostare due minuti nel forno, sbucci e affetti un avocado Hass maturo e lo irrori di succo di limone o pompelmo rosa per un gusto ricercato e chic, dividi in due e affetti orizzontalmente mantenendo la forma e poi lo inclini disteso sul pane, sali e pepi e aggiungi un filo di olio, completi con due roselline ricavate da due fette di salmone affumicato e una cucchiaiata di semi di papavero.😋 Io me lo magno oggi, e forse neanche voi dovreste aspettare il 14febbraio ‘daretta, a me lo ha ordinato un’autorità di TUTTO RISPETTO (scorri foto⏩😂) 😜💙#IFeelBetta #avotoast #avocado #salmon #seeds #grapefruit #lemonjuice #multigrain #paneintegrale #toast #pranzosano #hearty #healthyeats #omega3 #healthyfats #valentinesday #foodideas #romantic #flowers #roses #happyfood #instafood #comfortfood #realfood #solocosesane #healthyblogger #foodblogger #yoda

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Chi festeggia e ha in programma qualcosa per il 14??? Lo so che è presto😅, ho provato vi giuro come vedete ho provato a pensarci ma….bon, tanto io con oggi ho concluso e esaurito gli argomenti sul tema😅 😂 : fatevi un avotoast 😍 a prescindere🙌🏻. Punto. la ricetta è sotto la foto😋

Colazione sulla lapide (del budget giornaliero)

Colazione sulla lapide (del budget giornaliero)

 

…comunque di cene a tonnoinscatola non è mai morto nessuno. Che io sapp

Se Miliardi di batteri, sono un organo

Se Miliardi di batteri, sono un organo

….e miliardi di granelli sparsi dal vento, sono cibo.

View this post on Instagram

A volte non è importante avere una casa, ma sentire il proprio giardino dentro, si è NOI, LA casa. #farcela #lemiecose #leoncino preso. Cose di cui ho bisogno. Tipo fare a fette una zucchina. #paleo #paleofood #art #foodfreedom #soulnourishment #takecare #healing #autoimmunedisease #jobsearching #zen #polline #seasalad #mussels #shrimps #seafood #paleolife #healthyeating #paleoeats #aip #anorexiarecovery #depression #foodart #foodography #foodblog #fooddiary #diarioalimentare #anoressiaitalia . Daje!!!! Forzaforzaforzatutta!💪💪💪🦁🦁🦁🦁🦁🦁🦁🦁🦁🦁RRRRRRRRROAAAAARRRRR (e benedette zucchine da fare a pezzi tipo voodoo😂😂😂😂) 💜💛💚💙 Buon pome si riparte! Leo hai avuto paura che ti lasciassi da solo con le merdacce??? Nonnò.🤗🤗🤗

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on