Calendario della Betta 2018

Calendario della Betta 2018

Per i miei aficionados e i miei seguitors e anche i miei odiators (tengo a voi quanto agli altri, lo sapete😍)—–> Pronto il calendario😍mensile di Gennaio 2018 #IFeelBetta!!!!! (ora io non so a che livello di intelligenza siamo around the webbo ma sì che ci arriamo tutti a capì che I feel better= TRAD: mi sento meglio —-> #IFeelBetta per assonanza col mio nome eqqqqquindi pacioccone gioco di parole for dummies😁🙌🏻. applausi cori da stadio, grandi ce l’abbiamo fatta con la parafrasi!😂)

Il primo mese di prova non poteva che essere del colore del mio personal brand-blog che mi sono appena brevettata (ma è 5 mesi che c’ho sto colore di blog e mood: accorgetevene, ecco😌). Spoiler: ogni mese sarà un colore condìto diverso😜.  E con una mia frase-citazione Topica rimasta nella storia per essere totalmente fuoriluogo e maledettamente azzeccata e puntuale allo stesso tempo. A sorpresa. Si accettano richieste dei colori preferiti tanto poi fo come mi pare🙌🏻😂

Scaricatelo. Stampatelo. Appendetelo. Condividetelo. Usatelo come desktop. Come carta da bidet. Come tovaglietta per la colazione.

Come regalo per il vostro peggior nemico. Riempitelo di cose belle e brutte e soprattutto Vostre.

Soprattutto Vostre💙. Preview: 2018ifeelbetta1 Scaricalo qui in pdf versione stampabile:Ifeelbetta2018pdf.pfd

Visto che fino al 2018 c’è ancora dinnanzi a noi una 30ina di panettoni da scartare nel frattempo date un’occhiata ai miei consigli per lo shopping più uncool e fuori dal solito giro per prendere qualche idea e cominciare a stressarvi di acquisti in clima natalizio-regalizio se non lo siete già abbastanza -stressati o babbonatalizi– di vostro.😍. Occhio ai miei commenti sui prodotti preferiti sulla pagina linkata perché solo per gli ordini fatti attraverso questo link ci sono coupon e promo speciali con offerte e sconti con il mio codice personale fino all’80%:

ergo stay tuned, nanni.

-Instamoment di oggi

https://www.instagram.com/p/BbzHYXyl717/?taken-by=elisabettapend

Annunci

Quello che instagram non dice

Quello che instagram non dice

Ovvero i retroscena torbidi della superficie patinata. (La mia vita non è patinata manco in superficie ma vabbè😂 facciamo il torbido del torbido).

PHOTO of the day:

View this post on Instagram

Buon marte amici come ve la passate? io e i coll-kats 😺siamo reduci da una mega trasferta al dottorGatto😱 (per la cronaca, tutto a posto🙌🏻gioia infinita per questa notizia, almeno i mimmi stanno bene!😍vorrà dire che saranno i’bbastone della mi vecchiaia🔝😂) a pranzo, complice il tempo grigiognolo, mi andava proprio una bella zuppa corroborante e comfort, coi funghi che ho trovato per la strada freschi freschi di bosco (oh, non per la strada che li ho raccattati dall’asfalto eh😂 per quanto io sia totalmente di filosofia antisprechista non arrivo a tanto😂: c’era l’ortolano con sti bei ciccioloni sulla via di casa 😍😂non ho resistito! Una zuppa vellutata che l’unica bega è pulire i funghi per bene prima perché poi l’ho fatta in meno di mezz’ora, è divina!!!! Vi giuro che fa gola anche a Peter e Tobia – non mi sorprendo, a colazione mi mangiano tranquillamente e avidi un terzo del porridge con lo yogurt di soia ma io dico!!!! Non ci son più i gatti d’una volta😂) mangio mentre seguo un webinar 🔝di #Buzzoole4transparency per lavoro abbinato a triangolini di mais e legumi (con ottime qualità nutrizionali pochissimi additivi e ingredienti strani e quasi più addicting delle patatine😍, li conoscete ?😍 ) e albicocche essiccate che amo per darmi energia nel pome, anche se in questi giorni sono veramente piena di lavoro e di richieste, però ora ditemi che non vi voglio bene😁 stanotte mentre non pigliavo sonno ho cominciato a disegnare il calendario e i daily planner #IfeelBetta 2018 scaricabili e stampabili free dal blog, per la vostra scrivania ufficio, bagno, indo vu volete, cominciamo a organizzarci per essere casinari anche l’anno prox😂! per ora ho fatto gennaio😂(anche perché devo scegliere le mie citazioni “famose” e “infami” mese per mese, così si ride un po’🙈) Lo trovate nella pagina gadget del blog, insieme alle mie vicende e ricettastre e tutte le mie trovate. Che mangiate di bono voi? Io stasera forse faccio i biscotti presi da qualche vostra ricetta 🔝😍 è che non so quali provare son tutti golosissimi😱 Buon pome igers, 😍 see ya next time 💙#instadaily #recipeoftheday #eating #cucinare #buonappetito #vegetarian#healthy #instafood #comfortfood

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

PHOTO of the day: LA CRUDA -e bellissima- REALTà 😂

IMG_1411

Comunque ho portato i coll-katz stamani dalla veterinaria e dice tutto bene, fissati tutti i vaccini di routine schedati pesati e radiografati dalle vibrisse alla puntina della coda. Miao! Abbastanza tranquilli, avevano meno paura di me quando vo dal dottore che sbianco e vado in iperventilazione dalla fifa che pare ogni volta vada lì solo per raccattare i mezzi litri di acqua e zucchero e caramelline golia dalla signorina dell’accoglienza😱

Ma passiamo a cose serie: 😍MUST HAVE!!!

 

Il premio per il black Friday deal del giorno va a

che io mi accaparro immediatamente, MIO SUBITO, ovvio lo prendo per le mie nipoti😁😁

➡️Altre trovate bellissime da avere SUBITO commentate e recensite per essere originali (e un po’ scemi come me) li trovate sulla mia pagina dedicata ai recommended Amazon!

Avete già scaricato l’anteprima del daily plan qui 😍 in attesa del calendario 2018 #IFeelBetta che sto disegnando per voi? Ogni mese uno strafalcione iconico come citazione tra i miei best of. Che potrete tranquillamente rivogare a chi vi rompe gli ammennicoli. Sia come rispostacce silenziatrici e imbarazzanti, che come carta straccia per fargli capire quanto NON ci tenete a loro. See ya next time!💙

Patè vegan di melanzane per crostini

Patè vegan di melanzane per crostini

Buon lunedì ricomincia il tran tran (o come dicevo da piccina: il tramtram😂), vi sembra che a pranzo io abbia preparato nientemeno che i mitici leggendari #crostini di fegatini del tipico apripasto toscano? Ebbene, per quanto io ne abbia mangiati una quantità a dir poco esagerata nell’arco della mia vita (vabbè, tranne la parentesi poco amena e durata pure troppo in cui non mangiavo proprio😷-follia-) e per quanto debba confessarvi che ne sono estremamente ghiotta: quelli della mi nonna, quelli del pizzicagnolo, quelli del ristorante, quelli della bettolaccia, e perfino quelli in vaschetta tutti li ho assaggiati se c’erano li pigliavo🙈 fino a che…ehm….nonna nonna!!!! mi dici com’è che “si fanno” i tuoi buonissimi crostini, cosa ci metti??? Bene. Non hanno smesso di piacermi.😂 Ma giuro che ci penso due volte ora prima di prenderli e ordinarli, e quindi siccome però mi andava un bel crostino oggi, per me e per voi ho ricettato questa crema completamente vegetale, sana, ie stuzzicantissima della stessa tonalità, che di certo non inganna il gusto—> non sanno di carne e acciughe, ovviamente!!!! ma lo sorprende perché sono di patè di melanzane supersaporiti e buonissimi e secondo me possono essere una valida alternativa in un antipasto misto per noi o per i nostri amici vegani/vegetariani ora che si va verso pranzi e cene festivi, nonnina adorata perdonami ma anzi sii fiera, tanto non li avrei mai saputi fare, “quelli”, buoni come i tuoi 😜 Ricetta ORA sul blog! e sui miei canali ricettosi, dove trovate anche tutti i best deals dei miei prodotti preferiti musthave (commentati nel mio stile🙋🏻‍♀️)anche a voi in questo periodo cominciano a saltarvi in testa idee per i pranzi delle prox feste? vola vola il tempo e io metto giù sta salsa che me la mangerei a cucchiaiate 😋e volo a lavorà 😂Buon pome igers, 😍 see ya next time 💙

 

Patè vegan di melanzane per crostini

(Ingredienti per 4 persone circa)

  • 4 Melanzane
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 cucchiaio Olio di oliva extra vergine
  • 1 ciuffo Prezzemolo tritato
  • 1 Limone
  • 1 cucchiaino Capperi sotto sale
  • 1 pizzico Sale fino
  • Quanto basta Pepe nero
  • 1 cucchiaino Erba cipollina

Preparazione

Step 1

Lavare bene 4 melanzane e infornarle intere su una placca ricoperta di carta oleosa per circa 30 minuti fino a che la buccia diventa nerissima e quasi carbonizzata (non preoccupatevi, useremo solo la polpa che così diventerà morbidissima e cremosa)

Step 2

Una volta sfornate lasciare raffreddare qualche minuto e poi tagliarle a metà per il lungo prelevando con un cucchiaio tutta la polpa a pezzettoni e porla in una terrina

Step 3

Nel frattempo tritare uno spicchietto di aglio fresco e un ciuffo di prezzemolo insieme a qualche cappero dissalato abbondantemente sotto acqua corrente fino a togliere ogni residuo di sale.

Step 4

Unire questi ingredienti alla terrina con la polpa di melanzane. Adesso con una forchetta ammorbidire e spezzare il composto amalgamandolo bene aggiustare di sale e pepe senza esagerare perché i capperi danno una bella spinta di sapidità da soli

Step 5

Irrorare con il succo di un limone spremuto e con un minipimer o un frullatore frullare l’intero composto versando a filo due cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva fino a che rimangono pochi pezzetti di polpa grossolani ma nell’insieme risulti molto cremoso, potete decidere quanto vi piace che si senta la consistenza della melanzana o quanto lo volete liscio al palato.

Step 6

Spolverizzale con qualche stelo di erba cipollina tritata per una sferzata di sapore piccantino. Il patè di melanzane vegetale è pronto per essere spalmato subito su crostini di baguette o fette di pane rustico ma è da provare anche come inusuale salsina per secondi piatti o pasta lunga e corta.

Note

Io personalmente non lo gradisco e lo trovo già abbastanza saporito ma si può aggiungere un pizzico di peperoncino in polvere al composto ultimato o in fiocchi prima di frullarlo. Si conserva in frigorifero anche due/3 giorni e si gusta rigorosamente a temperatura ambiente o freddo.

 


Passando ai superprodotti di qualità in ipersconto che ho trovato oggi nei best deals di Amazon, ora io c’ho avuto un kindle solo il tempo di portarmelo a NewYork, essì nel 2012 ormai, e non certo perché io sia la snob che credete e che io: o la carta l’odor di pagina o la buia ignoranza😂 no no, a me il kindle mi garba #darettaallabetta😂, solosolo che a NewYork, in cui mi è stato utilissimo sia sull’aereo che per le tarde serate passate in albergo – non so voi, ma io dopo 18 ore a camminare in lungo e in largo tra musei, elementi svettanti verticalmente, dato fondo alle scorte americane di noccioline biologiche date in pasto agli scoiattolini eccetera, gente che -a piedi- ti sfreccia accanto come flash gordon guando era vestito di rosso con le saette attaccate alle orecchie, dopo l’ennesimo bagel e l’ultima ciotola di latte di soia caldo al tavolone comune dei finti posticini hipster (quanto faceva cool bere latte di soia col tuo nome scritto a penna sulla tazzona a new york?😂) mi strapiombavo nel lettone a leggere il kindle, e poi non dormivo per l’adrenalina di essere DAVVERO a new york, sì, sono una sempliciona così. eh già. Ora lo rivorrei, e lo riavrò perché è in super offerta (click sull’immagine)

utilissimo soprattutto perché le povere pagine di carta oltre che a me piacciono pure un po’ troppo alle fauci e alle grinfie dei cool-kats 😒😂

Tutte le mie raccomandazioni commentate con le mie dritte (storte), i miei finds preferiti e idee in continuo aggiornamento  così potete dire anche voi #IFeelBetta, le trovate come qui sulla mia pagina AmazonInfluencer.

Rubrica #I FeelBetta Black Friday edition

Ebbene mi sono ciucciata SEGUITA attentissimamente 😁tre ore di webinar della gente che conta lassù a Amazon solo per voi😌 per mostrarvi via via man mano che si avvicina il fatidico black friday che ormai impazza c’è le file più lunghe che davanti al botteghino dell’15esimo harrypotter (ah perché, non esiste?! credeeeeeeete, voi, io so cose retroscena massonici audio trafugati dalle ultime esalazioni di voldemort in pieno trapasso cheeee voi umani….😂) e per fare in modo che né io ne voi vi perdiate i migliori affaroni del secolo e offerte di quel babbo natale e contenitore delle meraviglie che è, per dirla con ken follet, il mondo -amazon- senza fine. (A proposito, l’avete visto veeeeero ieri sera su la 7 il filmone tratto dal libro? Male male avete fatto perché ora ce ne andiamo tutti su Prime con la Betta eccciao repliche di cochiefiamme, ccccciao reti nazionali con le sciacalle delle disgrazie, ccccciao ghost a natale pasqua e ferragosto e prettywoman ogni luna nuova)

View this post on Instagram

Buona domenica! Oggi mi sento come Nunzia-la-mia-pianta-grassa: imperturbabile anche in mezzo al caos (vi piace il nome che do alle cose/oggetti/tutto?dai Nunzia le sta bene-> guardala nelle stories😁), mangiare sul divano in mezzo al macello che hanno lasciato le nipotine dopo una mattinata da delirio divertentissima in cui mi sono spanciata dalle risate (per non dire il peggio che può capitare in ste situazioni…abbiamo capito, mi assumeranno come promoter della Tenalady😂scoop solo per voi😂)…succede, e succede anche che quasi quasi io sti due avanzini di yogurt fucsia che m’hanno smollato in bilico tra un gatto che ci si è buttato dentro di testa😂 un peluche di cane, topi di gomma e di feltro, telecomandi spariti, un tavolo che nemmeno a legolandia son più forniti, pentola che brucia e un frigo vuoto alla fine mi faccio na pasta e fagioli rossi 😍last minute con le nocciole tostate al profumo di rosmarino che è sublime. e semplice e rimette al mondo. e respiro. godendomi la casina nella mia alternanza tra caos supremo e silenzio. Accendo Prime il nuovissimo canale Amazon gentilmente offerto😍, infognandomi anche io senza ritorno nel mondo delle serie tv, con un gatto sulla pancia a farmi gli addominali passivi 😂, e voi come la passate la domenica pomeriggio? Se non siete a pigliare il sole da qualche parte fatevi un salto sul blog perché io comincio a mettere le offerte dei miei preferiti must-have da cogliere al volo in vista del blackfriday! Vedrai, mi sono dormit…ehm seguita un webinar esclusivo di tre ore sull’argomento, mo le so tutte🙌🏻 Buon pome amici-mici igers, have some relax!😍 see ya next time 💙#AmazonInfluencer #instadaily #recipeoftheday #foodstagram #cucinare #buonappetito #pranzodelladomenica #healthy #creativity #foodblogger #foodblog #italianfoodphotography #foodpics #food4thoughts #solocosebelle #foodstyle #ricette #casual #tasty #pastaefagioli #photooftheday #instafood #storyteller #amazonprime #toys #eating

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on

Vabbono, vediamo cosa ho cominciato a trovare di imperdibile tra le offerte del momento, ciò che assolutamente voglio per me e i miei cari e di cui penso seriamente di approfittare😍. Ad esempio, che ne dite di:

-Bisogno di un microonde nuovo e sicuro? Io sì cavolo , per scaldarmi i piatti la sera quando son stravolta stanca e sfavata e non c’ho proprio voglia😱 Questo mi piace😍 anche esteticamente e finché Apple non comincia a fare i microonde io vo abbastanza tranquilla sul samsung (che dio jobs mi perdoni).

Oh sto tappetino yoga gliè -quasi-più colorato e psichedelico dei miei piatti in tavola. Mai più un incriccamento o un colpo della strega allungandosi in posizione Pellicano(?) se non poggiando le ciabattones (ehm…i piedi scalzi😁) su una roba mistico-trascendentale caruccia come questa, costa meno che da Tiger ve lo dico!

Ste cuffie da sport sono oltre che superpratiche (anche quando non si ha voglia di ascoltare i discorsi di chi ci sta intorno facendo finta di essere impegnatissimi in una conversazione o nell’ascolto impegnatissimo di Mahler) pure carine e al 50% cioè se vo dai cinesi me le pago di più e ci sento dentro gli alieni, per dire.

Ok per oggi, a presto per la prossima mandata, starei tutto il giorno ma guarda ste due canaglie beccate in flagrante, è domenica, e non hanno mica tutti i torti, come filosofia.

E di PrimeVideo cosa ne pensate voi?  (Sì quello che fanno anche la pubblicità sui canali di cui sopra) Ho paura che mi abbiano regalato un biglietto sola andata per le occhiaie da tv-series dipendente😂 😱 see ya next time💙

#darettaallabetta #IFeelBetta

View this post on Instagram

Loro, peter e tobia ( e tutti i miao del mondo🙌🏻😺) loro sì che hanno capito il significato della vita😍😆…. o quantomeno del sabato pomeriggio😍😍😍✌🏻🙌🏻🔝…..non ti vedo non ti sento non ti parlo nun me considerà proprio finché non apri la scatoletta ahò😂😂😂😂😂😂.😼😼😺😺😺😺😺😂😂😂😍😍😍 Visto il mio ultimo blog post???? Link diretto in alto in bio….. frrrrr… frrrr😜😺#instamood #catstagram #instamoment #cats #lovemycats #catsofinstagram #buongiorno #november #cool #photooftheday #gatti #cats ##lifestyle #italianblogger #love #happyvibes #solocosebelle #ilovemycat #enjoy #sleepingcat #weekend #humor #kittens #lifestyle #workinghard

A post shared by Elisabetta Pend (@elisabettapend) on