Tripla mandata

Tutto il rumore, tutto il rumore diffuso che a malapena riesco ad arginare se quando chiudo la porta con un gesto di momentanea sottolineatura ci appoggio la schiena contro come un sacco di sabbia zavorrato dell’apnea servita a passarci attraverso. Anche un viaggio breve una traversata. Il rumore che aggredisce non richiesto, il rumore che […]

Continua a leggere

Autunno

Giorno dopo giorno, ripiegata in involuzione, da e per una vita, ad ascoltare il canto delle balene. Tutto il resto lo disconosco. Ogni cosa nell’universo non è condannata né condannabile come l’essere umano perché non vive nell’ansia di dovere dimostrare qualcosa, per giustificare e giustificarsi il fatto di essere venuto al mondo, quando un’onda, un […]

Continua a leggere